Come modificare l’identificatore SENZA follower perdenti

Quando l’hai messo su Twitter due anni fa, @PlankingGuy o @SexxyFoxxyMama è stato divertente, ma oggi tendono a sembrare curiosi. È stato bello al college, ma non nei tuoi nuovi biglietti da visita.

O ti sei reso conto che @ ERMAHGERD520 è stato un po ‘difficile da scrivere dopo tutto. Potresti semplicemente ottenere un nuovo account, ma richiedere di essere seguito di nuovo sarebbe una seccatura e perderesti tutti i tuoi tweet.

È dove la maggior parte delle persone ha torto. Registrano un nuovo identificatore su Twitter, quindi passano al loro account originale e dicono a tutti che si sono trasferiti.

Il problema è che solo una piccola parte dei suoi precedenti follower si impegna a seguire il nuovo account. Nel nostro caso, avremmo perso decine di migliaia di utenti se lo avessimo fatto.

Come modificare l'identificatore SENZA follower perdenti 1

Come modificare l’identificatore?

Fortunatamente, è molto facile aggiornare il tuo nome dalla tua pagina:

  • Trova l’icona della squadra in alto a destra.
  • Fai clic su Impostazioni e sarà la prima casella di testo che trovi.
  • Quello che vedrai con il tag “Username”.
  • Se il tuo nuovo nome è disponibile, puoi cambiarlo.
  • Sarai immediatamente @NewName, senza perdere un singolo follower.

Conseguenze generate modificando il tuo ID

Il problema è che questo apre alcune strane lacune nel Twitterverse. I tuoi nuovi tweet verranno da @NomeName. I vecchi rimarranno nel tuo profilo, rinominato con @NewName. Ma qualsiasi tweet o retweet in cui sei menzionato continuerà a essere sotto il tuo @ OldName e non sarà più collegato al tuo account.

Le conversazioni diventeranno improvvisamente molto unilaterali , poiché tutti i messaggi della seconda parte scompaiono, lasciando solo i tuoi.

Questo perché le menzioni nei tweet si basano sul testo, non su ID univoci, quindi Twitter non cambierà il tweet del tuo amico solo perché hai cambiato il tuo nome. Invece, il link andrà a una pagina 404 … cioè fino a quando qualcuno fa clic sulla sua vecchia maniglia.

Se vuoi proteggere il tuo nome utente precedente , crea un nuovo account con un nuovo indirizzo email e prendi il tuo @NumberName. Il tuo profilo non verrà ripopolato con menzioni o tweet precedenti, ma se qualcuno fa clic su una menzione di @OldName, verrà ricollegato a questo secondo account.

Quindi hai due opzioni: continuare a utilizzare il profilo come seconda persona o semplicemente pubblicare qualcosa come “Ho cambiato il mio nome; seguimi invece @NewName ”e lascialo come un account vuoto.

Sebbene tutte le tracce di menzioni sotto il tuo @NombreAntiguo siano scomparse dal tuo profilo , rimangono comunque nella scheda “Notifiche”. Poiché un normale download dei tuoi dati Twitter non li raccoglierà, puoi archiviare tutte queste attività aprendo la pagina Notifiche.

Facendo clic con il tasto destro del mouse su qualsiasi parte di esso, selezionando “Salva con nome” nel formato di “Pagina Web, completa”, e questo creerà un duplicato della pagina memorizzata localmente sul tuo computer.

Come puoi vedere, anche se cambiare il nome stesso è abbastanza facile , l’alterazione lascia dietro di sé una pista disordinata. In definitiva, stai cambiando il tuo passato su Twitter per una migliore identità nel presente.

Tornare al tuo vecchio nome può essere altrettanto difficile, quindi assicurati che sia la decisione giusta per te. E questa volta, scegli un nome che si presenta bene tra cinque anni.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento