Come nascondere il segnale del mio router Wi-Fi e renderlo invisibile in modo che Internet non mi venga rubato? Guida passo passo

Se siamo stanchi di rubare il segnale Internet e per questo abbiamo una connessione di navigazione molto lenta, ci sono diverse alternative offerte dal nostro router per rafforzare la sicurezza dell’accesso al WiFi.

Uno di questi strumenti è rendere invisibile il segnale del router . Con questo otterremo molti benefici che analizzeremo in questo articolo.

Inoltre, ci concentreremo sui passaggi che dovremo eseguire per configurare il router e su ciascuno dei suggerimenti che dobbiamo tenere a mente per avere una configurazione efficiente. Infine, mostreremo se è vero che configurando il segnale invisibilmente perdiamo la velocità di navigazione .

Perché dovrei rendere invisibile il mio segnale WiFi? benefici

Come nascondere il segnale del mio router Wi-Fi e renderlo invisibile in modo che Internet non mi venga rubato? Guida passo passo 1

Rendere invisibile il segnale WiFi non è altro che nascondere la trasmissione dell’SSID. Cioè, i dispositivi vicini al nostro router non saranno in grado di rilevare il segnale dalla nostra rete wireless .

Ciò è dovuto alla configurazione che possiamo eseguire direttamente sul router. In questo modo diventa molto difficile decodificare la password ed entrare clandestinamente nella rete, poiché le applicazioni che decodificano la password non possono intercettare il segnale.

Sulla base dell’ultimo paragrafo, dimostreremo i vantaggi più importanti di questo strumento offerto dal router:

Consigliato per te:Bluetooth; Che cos’è, a cosa serve e come funziona?

La possibilità di hacking diminuisce

Le persone che desiderano accedere alla nostra rete wireless devono inserire un numero di 8 cifre che sostituisce la password. Per svolgere questo compito, gli intrusi effettuano una verifica massiccia di questi PIN , fino a quando uno che hanno nel loro database e con quello corrispondente del router corrisponde.

Quando rendiamo invisibile il segnale WiFi, è molto difficile per queste persone essere in grado di eseguire questa enorme attività di attacco PIN poiché, poiché non sono in grado di intercettare il segnale, i programmi che utilizzano non possono svolgere in modo efficiente il loro compito.

Aumenta la nostra privacy

Come nascondere il segnale del mio router Wi-Fi e renderlo invisibile in modo che Internet non mi venga rubato? Guida passo passo 2

Raramente consideriamo questo problema . Quando qualcuno compromette il nostro WiFi, questa persona ha accesso ai dispositivi che fanno parte della rete wireless, essendo in grado di accedere a informazioni o dati riservati che metterebbero a rischio la nostra privacy .

Pertanto, quando rendiamo invisibile il segnale WiFi, proteggiamo anche la nostra sicurezza.

Nessuno ti chiederà la password

Usando questa configurazione alternativa eviteremo compromessi personali laddove le persone che vengono a casa nostra ci chiedono l’accesso al WiFi. Eviteremo anche situazioni impegnate per i vicini che sono spesso coloro che divulgano la nostra password di accesso .

Solo i dispositivi autorizzati possono accedere

È vero che questo è l’obiettivo principale della configurazione di rendere invisibile il segnale WiFi, ma ciò che vogliamo dimostrare è che avremo il controllo assoluto dei dispositivi che accedono alla rete poiché, come vedremo più avanti, per connetterti è necessario Immettere il nome della rete tramite la password.

Pertanto, facendo intervenire l’SSID avremo anche accesso ad esso monitorato dal doppio controllo richiesto.

I passaggi per configurare il router e nascondere il segnale Wi-Fi in modo rapido e semplice

I passaggi necessari per configurare il router sono i seguenti:

Otteniamo l’IP del router

Come nascondere il segnale del mio router Wi-Fi e renderlo invisibile in modo che Internet non mi venga rubato? Guida passo passo 3

Questi dati possono essere presi dalla scatola in cui è arrivato il router o da qualsiasi etichetta che è attaccata dietro. Un’altra alternativa è quella di cercare in Internet l’indirizzo IP predefinito fornito dal marchio del nostro router.

Consigliato per te:Quali sono i migliori emulatori di console per PC Windows, Mac e Linux? Elenco [anno]

Quello che vogliamo mostrarti non sono le alternative precedenti, ma attraverso l’uso di un comando che ci consente di utilizzare Windows.

Per questo, faremo questa guida:

  • Premiamo “Windows + R” .
  • Scriviamo il comando “cmd” e diamo “Invio” .
  • Apparirà una finestra DOS nera.
  • Scriveremo immediatamente “ipconfig” e fare clic su “Enter” .
  • Ci mostrerà una serie di dati come la maschera di sottorete, l’indirizzo MAC e il “Gateway predefinito” .
  • Copiamo i numeri di quest’ultima opzione e la scriviamo nel passaggio successivo.

Entriamo nell’interfaccia del router

In questa fase eseguiremo questo processo:

  • Dopo aver copiato il gateway predefinito, lo scriviamo nella barra degli indirizzi.
  • La finestra di accesso alla configurazione del router apparirà nel browser, quindi dovremo inserire username e password.

Se non abbiamo mai modificato questi dati, in base a ciascuna marca del dispositivo, il nome utente e la password sono “admin” per ciascuno dei campi.

Seleziona l’opzione “Wireless”

Una volta dentro il pannello di controllo seguiremo queste istruzioni:

  • Andiamo su “Wireless” , in alcuni altri dispositivi può apparire come Rete o WiFi.
  • Cerchiamo l’opzione “Trasmissione SSID” .
  • Lo disattiviamo.
  • Facciamo clic su “Accetta” .

Controlliamo la configurazione

Per verificare che abbiamo eseguito bene questi processi, dovremo accedere con il nostro dispositivo mobile e fare clic sull’icona WiFi , a condizione che questa opzione sia abilitata.

In questo momento avremo un elenco con tutte le reti wireless disponibili intorno a noi, quindi il nostro non dovrebbe apparire in tale elenco .

“AGGIORNATO ✅ Devi rendere invisibile il tuo wifi e prevenire così il furto della tua connessione Internet? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come farlo ✅ FACILE E VELOCE ✅”

Per entrare faremo:

  • Fai clic sul nostro cellulare in “Aggiungi una rete manualmente” .
  • Scriviamo manualmente il nome che abbiamo inserito nel segnale WiFi.
  • Inseriamo la password
  • Facciamo clic su “Accetta” .

Se tutti i passaggi sono stati eseguiti correttamente, dovremmo essere all’interno della nostra rete il cui segnale è invisibile.

Consigliato per te:Come effettuare chiamate gratuite dal tuo Android all’interno e all’esterno del tuo Paese? Guida passo passo

La velocità della mia Internet influenzerà la rete wireless invisibile?

La velocità della connessione a Internet è legata in primo luogo, con il servizio che abbiamo contratto con il nostro operatore e, in secondo luogo, dal livello di occupazione che hanno i canali della frequenza del nostro router .

Ricordiamo che un moderno dispositivo router funziona con due frequenze, una da 2,4 GHz e l’altra da 5 Ghz . Il primo ha 13 canali, mentre la frequenza più alta ha 22 canali con una banda molto più ampia in modo che i dati viaggino in modo più efficiente.

Cioè, con tutto ciò di cui abbiamo parlato, la velocità non ha nulla a che fare con la configurazione della trasmissione SSID , ma con il numero di dispositivi che transitano attraverso ciascuno dei canali della rispettiva frequenza e il servizio fornito dal operatore.

Suggerimenti per configurare il router e che nessuno si connette alla rete senza autorizzazione e migliorare la sicurezza

Come nascondere il segnale del mio router Wi-Fi e renderlo invisibile in modo che Internet non mi venga rubato? Guida passo passo 4

Oltre a rendere invisibile il segnale WiFi della nostra rete, possiamo svolgere altre attività che ci consentiranno di essere più efficienti rispetto alla sicurezza del router.

Per proteggere il nostro router e nessuno si connette, dovremo considerare i seguenti aspetti:

Cambia i protocolli di crittografia delle password

I protocolli di sicurezza di crittografia sono quelle procedure o parametri che consentono una connessione più o meno sicura in conformità con le parti integrali che hanno nel processo di connessione dati e privacy.

In questo modo si consiglia di utilizzare password con crittografia WPA2 o WPA , dove la possibilità di accedere al router inserendo i PIN, in base all’indirizzo MAC, sarà molto difficile da raggiungere.

Esegue i filtri per indirizzo MAC

Questo strumento ci consente di effettuare una selezione dei dispositivi selezionati tramite l’identificazione della scheda di rete introdotta dal produttore, ovvero l’indirizzo MAC.

Consigliato per te:Come aggiornare il BIOS o UEFI della scheda madre all’ultima versione? Guida passo passo

Per eseguire il filtro MAC dovremo seguire i seguenti passi:

  • Seleziona l’opzione “Wireless” .
  • Andiamo a “Filtra per MAC” .
  • Attiviamo questa opzione.
  • Inseriamo tutti i dispositivi che saranno autorizzati ad accedere alla rete.
  • Facciamo clic su “Aggiungi” .
  • Premiamo “Accetta” .

Ridurre la gamma del segnale

Abbiamo la possibilità di ridurre la portata del segnale della nostra rete WiFi, il che contribuirà in qualche modo a ridurre la possibilità di intercettare il segnale.

Mentre è vero che questa non è una misura concreta, ma trarrà beneficio dall’uso congiuntamente ad altri aspetti che abbiamo menzionato.

Per effettuare questa configurazione andiamo su Windows:

  • Pannello di controllo
  • Gestione dispositivi
  • Schede di rete
  • Opzioni avanzate
  • Potenza di trasmissione
  • Scegliamo la gamma
  • accettare

Cambia la password di fabbrica

Una misura di sicurezza molto semplice e concreta è quella di modificare immediatamente la password predefinita di fabbrica quando riceviamo il dispositivo router . Ciò impedirà a terzi di eseguire, tramite applicazioni, attacchi al router e decifrare la password per accedere alla rete wireless.

Esegui audit con app di terze parti

Le applicazioni di terze parti ci aiuteranno a controllare l’ingresso di intrusi perché eseguiranno il lavoro in modo sistematico e programmato nella loro verifica. Esistono diverse applicazioni che possiamo installare sul nostro dispositivo mobile o computer.

Consigliamo “Chi usa il mio Wifi? Strumento di rete “ .

¿Quién usa mi Wifi    Herramienta de red Come nascondere il segnale del mio router Wi-Fi e renderlo invisibile in modo che Internet non mi venga rubato? Guida passo passo 5 Scarica il QR-CodeChi usa il mio Wifi tool Strumento di rete Sviluppatore: AMZWARU Prezzo: gratuito

Con questo tipo di strumenti siamo in grado di espellere immediatamente gli intrusi . Inoltre ci consente di ottenere una cronologia delle connessioni dei diversi dispositivi.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento