Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo

Hai acquistato un nuovo smartphone, tutto sembra fantastico fino a quando non ti rendi conto che è necessario configurarlo, dal momento che vuoi tutte le informazioni che hai memorizzato sul tuo vecchio cellulare. Nonostante appaia a prima vista una procedura noiosa, oggi abbiamo un grande vantaggio, l’evoluzione tecnologica, che sta crescendo. Esiste una grande varietà di applicazioni che ti consentono di trasferire file da un dispositivo all’altro senza grandi disagi, risparmiando tempo e fatica in modo rapido e semplice.

Ma succede che indaghi su di esso e ottieni così tante opzioni che non sai quale scegliere. Pertanto, è consigliabile tenere conto dei diversi attributi e caratteristiche che definiscono ciascuno di essi, indipendentemente dal fatto che sia compatibile con il nostro telefono cellulare, la connessione a Internet , la velocità di trasmissione, il numero di file, che sia gratuito o meno , quanto spazio occuperà la nostra memoria durante il download e, come se ciò non bastasse, si presenta un nuovo inconveniente per gli utenti (la pubblicità contenuta in queste applicazioni che genera disagio).

Ecco perché presentiamo di seguito una guida in cui le diverse opzioni per svolgere questo compito sono descritte passo dopo passo senza morire nel tentativo.

Passaggi per migrare e trasferire tutti i dati dal vecchio telefono al nuovo Android senza perdere nulla

In caso di migrazione del dispositivo, il backup prende il testimone, questo può essere creato manualmente dal tuo vecchio computer. Conterrà tutte le informazioni memorizzate sul tuo cellulare come (foto, video, contatti, applicazioni, password WiFi, calendario).Per crearlo devi farlo dal tuo vecchio cellulare seguendo questi passaggi.

  • Vai su Impostazioni> Generali> Backup, infine fai clic su OK. In questo modo è possibile ripristinare i dati sul nuovo dispositivo.

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 1

Un altro modo per migrare i dati è attraverso la connessione wireless a corto raggio (NFC) . Questa è un’opzione limitante, perché non tutti i telefoni hanno questa alternativa . Per eseguire questa procedura è necessario che entrambi i dispositivi lo abbiano.

Consiste nell’attivare l’NFC, avvicinando entrambe le squadre dalla parte posteriore fino a quando quasi si toccano e procedono al trasferimento delle informazioni . È così semplice migrare usando questo metodo.

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 2

Utilizzando le applicazioni

Esiste attualmente una vasta gamma di applicazioni sul mercato che consentono il trasferimento di dati da un dispositivo a un altro. La selezione appropriata viene data in base alle necessità dell’utente e ai mezzi con cui deve effettuare la migrazione tra di loro, poiché questi hanno come requisito primario di disporre di una connessione Internet o di avere una connettività come La connessione wireless a corto raggio (NFC).

Consigliato per te:Come impostare un canale YouTube e gestire tutte le impostazioni avanzate? Guida passo passo

Un’ottima alternativa per eseguire la migrazione è CLONEit, questa applicazione è un clone del telefono Android che ti consente di trasferire le informazioni contenute nel tuo vecchio dispositivo sul tuo nuovo Smartphone. Deve essere installato in entrambi, poiché uno funziona come ricevitore e l’altro come mittente. Per eseguire il trasferimento dei dati è essenziale disporre di una connessione Internet.

La procedura funziona come segue:

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 3

Una volta che lo strumento è aperto su entrambi i telefoni , si seleziona il pulsante Ricevitore sul nuovo dispositivo e il Mittente su quello vecchio, in questo modo i dispositivi iniziano a essere cercati (si comporta come bluetooth, ma con un’alta capacità di trasferimento file).

Nel nuovo telefono verrà visualizzato il vecchio telefono, lo si seleziona. Sul mittente verrà visualizzato un messaggio di richiesta del mittente , premere Accetta per iniziare a importare le informazioni desiderate.

L’applicazione è veloce e amichevole. Permette di trasferire file in blocchi come desiderato o effettuare la selezione di determinate informazioni e trasferire per parti.

Per contro, è necessario disporre di una connessione a Internet per eseguire la migrazione , si noti che non è consigliabile utilizzare il servizio dati del telefono . Per quanto riguarda i backup dei giochi, non garantisce il mantenimento di segnalini e progressi.

Utilizzando un cavo e il computer

Questo tipo di migrazione è molto utile quando non è disponibile alcun accesso a Internet, quando viene eseguita tramite un telefono non smart o quando l’utente desidera eseguire il backup o il ripristino in locale, poiché non si fida di eseguire l’archiviazione in il cloud

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 4

  • Il processo viene eseguito collegando il telefono Android al PC tramite un cavo USB. In caso di problemi di connessione con uno dei due, controllare tutte le porte USB.
  • Una volta che il PC riconosce il dispositivo, viene eseguito il backup delle informazioni in esso contenute. Seleziona Usa come dispositivo USB nell’opzione del telefono Android e quindi sfoglia i file fino a trovare quello che desideri copiare sul PC.

Puoi anche accedere a tutte le informazioni archiviate nel cloud (iCloud, Google Drive), aprendo questi gestori di archiviazione sul computer e trasferendo le informazioni archiviate in queste applicazioni sul telefono. È una procedura lenta ma ugualmente fattibile.

Da un telefono “normale” al tuo smartphone

Il trasferimento di informazioni da un dispositivo non intelligente a uno Smartphone non è impossibile anche se è vero che il trasferimento dei dati può diventare complicato, poiché viene eseguito lentamente, è anche vero che questo tipo di cellulare non ha molte informazioni e applicazioni da trasferire.

Consigliato per te:Trucchi per Linux: diventa un esperto con questi suggerimenti e suggerimenti segreti – Elenco [anno]

Per eseguire il backup dei contatti dobbiamo solo andare sul nostro vecchio dispositivo sul Notebook , selezionare i contatti di cui vogliamo eseguire il backup e scegliere l’opzione Copia su carta SIM .

Dobbiamo garantire che le informazioni corrispondenti ai contatti siano state memorizzate sulla carta SIM e, per quanto riguarda le informazioni multimediali, siano state salvate su una scheda di memoria o trasferite dal telefono al PC tramite un cavo USB, in questo modo dovremo Disporre le informazioni desiderate.

Una volta che avremo tutte queste informazioni, procederemo con l’ installazione della carta SIM nel nostro nuovo smartphone e esporteremo le informazioni in esso contenute.

Nel caso di LG devi solo aprire l’applicazione che contiene i contatti, selezionare i tre punti situati nella parte in alto a destra della pagina, verrà visualizzato un menu a discesa, scegliere l’opzione ” Gestisci contatti”, quindi scegliere ” Importa » , Indica l’origine (SIM Card) e la destinazione (Telefono), quindi« Accetta » .

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 5

È consigliabile eseguire questo trasferimento sul telefono, poiché una volta che queste informazioni sono contenute nello smartphone, possono essere manipolate, ottimizzate e successivamente caricate sul cloud per ottenere un supporto migliore.

Per i contenuti multimediali è necessario solo importare dalla scheda di memoria o dal PC. Non dimentichiamo che è possibile che dovremmo avere a portata di mano sul computer un programma per leggere questo tipo di file.

Sia i file di foto e video che i contatti possono anche essere trasferiti tramite Bluetooth, questa è un’opzione valida ma molto noiosa poiché viene eseguito un file alla volta.

Automaticamente con il tuo account Google

Un modo affidabile per ottenere i dati dal nostro vecchio telefono è tramite Backup . Per questo è necessario disporre di una connessione a Internet e averne precedentemente effettuato la copia.

Questo sarà archiviato su Google e sarà associato al nostro account Gmail . Per il backup abbiamo l’applicazione Google Drive, un gestore eccellente, facile da usare su dispositivi Android e iOS.

Questo metodo consiste nell’attivare nel nuovo dispositivo l’ultimo backup che è stato effettuato, in modo che le informazioni siano sincronizzate (applicazioni con i tuoi dati, password Wi-Fi, tra gli altri).

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 6

È sempre bene avere un backup archiviato nel cloud in caso di furto, guasto o perdita del telefono. Indipendentemente dalla quantità di spazio di archiviazione del tuo dispositivo, sarà sempre un’ottima opzione per eseguirlo, poiché ciò ti libera di così tante informazioni e se succede qualcosa, i dati non andranno persi.

Consigliato per te:Google Fi: che cos’è Project Fi e come possiamo utilizzare questo servizio tariffario mobile?

“AGGIORNATO ✅ Devi MIGRARE tutte le tue informazioni, dati, foto app e contatti tra telefoni e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come si fa passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Non hai un account Google? aprilo qui.

Da Android a iOS

Se si desidera modificare i dati da un sistema operativo Android a iOS, è necessario scaricare l’applicazioneSposta in iOS” . Una volta stabilito questo nel terminale, stabilire la connessione con iPhone come segue.

  • Durante la configurazione, vai su « Applicazioni e dati> Trasferisci dati da Android».
  • Apri l’applicazione dal dispositivo e fai clic su ” Continua”. Accetta i termini e le condizioni e tocca « Avanti».
  • In alto a destra, seleziona «Cerca il codice».
  • Dallo smartphone iOS fare clic su ” Continua”, sullo schermo premere ” Trasferisci da Android”.
  • Vedrai un codice che devi inserire sul dispositivo Android.
  • Dopo aver selezionato i dati desiderati, fai clic su “Accetta” sul dispositivo Android e “Continua” su iOS . Seguire i passaggi mostrati sullo schermo per completare il processo. Va notato che la durata dipenderà dal numero di file e dal loro peso.

È necessario tenere presente che Android e iOS non condividono lo stesso sistema e quindi non hanno compatibilità con determinate applicazioni, quindi se anche selezionandolo non appare sul computer di destinazione, è perché non è compatibile. Controlla questo nell’App Store.

Da iPhone ad Android

Come il precedente, è possibile farlo al contrario, in questo caso è fatto con Google Drive .

  • La prima cosa da fare è scaricare l’app Google Drive su entrambi i dispositivi e la apriremo sull’iPhone mobile con un account Google. Se non lo hai, è essenziale crearne uno.
  • Quindi vai su Menu> Impostazioni> Backup e seleziona tutti i file che desideri trasferire.

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 7

  • Tieni presente che devi accedere con lo stesso account Google, ma ora sul tuo dispositivo Android. Una volta fatto ciò, avrai le tue informazioni disponibili nel cloud e potrai usarle.

Da Android o iOS a Windows 10 Mobile

Per migrare da uno smartphone Android a uno smartphone Windows Phone, si consiglia di visitare:

  • Impostazioni> Email e account> Account Google, quindi trasferisci tutte le immagini e i video sul PC e da lì di nuovo sul telefono.
  • Può anche essere trasferito tramite una scheda SD.

Nel caso di iOS su Windows 10 Mobile, la procedura viene eseguita in questo modo:

  • Con l’iPhone collegato al PC e utilizzando iTunes
  • Sincronizziamo tutti i contatti tramite Outlook con Exchange .

Attualmente non è consigliabile eseguire tale migrazione, poiché il dispositivo Windows 10 Mobile smetterà di funzionare entro la fine dell’anno, quindi è considerato obsoleto.

Ora, utilizzando l’applicazione ” Smart Switch Mobile” , puoi trasferire tutti i dati da Windows 10 Mobile ad Android in modo semplice. Questo può essere fatto tramite connessione wireless o via cavo USB. Entrambi i metodi richiedono che la stessa app sia stata scaricata su entrambi i dispositivi.

Consigliato per te:Quali sono i migliori giochi MS-DOS a cui possiamo giocare ora gratuitamente? Elenco [anno]

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 8

  • Per la prima opzione, entrambi i dispositivi devono essere vicini l’uno all’altro. Il vecchio dispositivo è selezionato dispositivo Android e tocca Connetti.
  • Quindi seleziona i file che desideri migrare e pochi minuti dopo avrai tutte le informazioni disponibili.

Come trasferire tutte le applicazioni dal vecchio telefono Android a quello nuovo in caso di smarrimento?

Se entrambi i telefoni contengono lo stesso sistema operativo, l’opzione ampiamente consigliata è tramite il backup precedentemente memorizzato nel cloud, in questo modo otterrai tutte le informazioni contenute nel tuo vecchio cellulare Android.

Successivamente, accederemo a tutti i dati memorizzati inserendo il nuovo telefono con il nostro account Google.

Possiamo anche usare l’applicazione ” File Manager”, che è un browser di file. Ciò offre un’interfaccia intuitiva, facile da installare, consuma poca memoria e consente di visualizzare le informazioni dettagliate dei file, in modo da poter selezionare ciò di cui si desidera eseguire il backup. Ha un’alta compatibilità con altre apparecchiature che consente di trasferire file senza problemi.

Come passare tutte le informazioni dal tuo vecchio telefono Android al tuo nuovo smartphone Android? Guida passo passo 9

Elenco delle migliori applicazioni per trasferire e trasmettere dati, foto e contatti per Android

Di seguito è riportato un elenco delle migliori app per essere i
grado di migrare tutto il contenuto di foto, video, contatti e altri, tra i dispositivi Android.

CLONEit

È gratuito, veloce e conveniente, consente di migrare i dati dai dispositivi mobili con il minimo sforzo. È necessaria una connessione a Internet.

ShareIT

È semplice e facile da usare, trasferisce file multipiattaforma, è considerato 200 volte più veloce del Bluetooth, non ha bisogno di una connessione Internet. È gratis

File Manager

È un’applicazione sicura e gratuita che consente la gestione dei file in modo efficiente, riconosce più formati ed è facile da usare.

Xender

Ha un design amichevole che soddisfa le esigenze operative relative al trasferimento di file alla massima velocità, supporta il trasferimento multipiattaforma. Non è necessaria la connessione a Internet.

Copia i miei dati

Ti consente di copiare i dati da un telefono cellulare a un altro su una rete WiFi nel modo più semplice. Trasferisci nei minimi dettagli, è veloce e semplice.

Smart Switch Mobile

Può essere utilizzato tramite USB o wireless, per trasferire contenuti in modo semplice e rapido. Prima dell’uso, verificare la compatibilità con l’apparecchiatura in uso.

XShare

Non ha restrizioni di rete, alta velocità di trasmissione dei dati, è veloce e facile da usare.

Backup semplice

È il modo più semplice per eseguire il backup delle informazioni tramite un backup e ripristinarle, se necessario.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento