Come pulire il touchscreen mobile?

Pulisci lo schermo del telefono da un po ‘ ? Non l’hai mai pulito da quando hai acquistato il dispositivo? Dobbiamo quindi dire che è ora che ti fermi per alcuni secondi e ti impegni a lasciare il touchscreen del tuo smartphone come nuovo. La prima cosa da considerare a questo proposito è che poiché la maggior parte dei dispositivi intelligenti attualmente ha un touchscreen, hanno grandi possibilità di sporcarsi con l’uso quotidiano, quindi questo passaggio sarà utile.

Per questo motivo, è meglio pulire periodicamente questo tipo di schermi, in modo che le piccole particelle che lo sporcano non finiscano per essere impregnate sullo schermo. Solo in questo modo avrai la possibilità di avere uno smartphone il più nuovo possibile. Pertanto, questa volta in MiraCHow per farlo ti mostreremo alcuni semplici consigli su come pulire il touchscreen del tuo dispositivo mobile che ti aiuterà a lasciarlo come il giorno in cui lo hai acquistato.

Come pulire il touchscreen mobile? 1

Come pulire il touchscreen?

Utensili per pulire lo schermo del cellulare

  • Asciugamano in microfibra o panno morbido: prima di tutto dovrai avere a casa o eventualmente fare shopping, asciugamani in microfibra, fondamentalmente perché sono morbidi e delicati al tatto e non maltrattano lo schermo di alcun dispositivo tecnologico, compresi i telefoni. Se hai gli occhiali, puoi usare gli stessi panni che usi per loro. Anche il cotone o una flanella morbida e pulita possono essere utili.
  • Acqua distillata o siero: e ovviamente avremo bisogno di un accompagnamento liquido, che in questo caso deve essere acqua distillata o siero. Quindi, se si desidera integrare con un prodotto indicato per la pulizia di schermi tattili, alcool o mani antibatteriche, non è neanche male.

Come pulire il touchscreen

  • Spegni il computer: ovviamente, la prima cosa che devi fare in questi casi è spegnere il dispositivo e, per quanto possibile, rimuovere anche la batteria, SD e SIM. Quindi inizi a far scorrere il panno asciutto attraverso lo schermo, in cerchi, per rilevare macchie o sporco.
  • Bagna leggermente l’asciugamano in microfibra: una volta rilevato tutto lo sporco, devi inumidire leggermente l’asciugamano con acqua distillata, siero o il prodotto liquido scelto. Fai di nuovo movimenti circolari sullo schermo per pulirlo.
  • Espirare un po ‘di respiro sullo schermo: infine, alcune persone finiscono questo tipo di lavori di pulizia sui touchscreen espirando un po’ di respiro caldo su di loro, per inumidirli e quindi rivedendoli di nuovo con l’asciugamano in microfibra, delicatamente e in cerchio.

Come hai visto, se segui queste semplici indicazioni, puoi sempre mantenere il tuo dispositivo come nuovo, e non è solo una questione di estetica, ma allo stesso tempo riuscirai a far funzionare lo schermo del terminale molto più a lungo nel modo migliore possibile. Oltre a ciò, devi considerare che puoi raccontarci qualsiasi esperienza o incidente che hai visto al riguardo . Solo in questo modo possiamo assicurarci che ciascuno dei nostri utenti disponga di uno schermo mobile pulito.

Sei stato in grado di pulire il touchscreen mobile con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento