Come pulire un mouse facile e veloce?

Se non riesci a fare clic da nessuna parte, non importa quanto ci provi, il colpevole è probabilmente una superficie scadente per un mouse ottico .

Un mouse ottico ha una luce nella parte inferiore che rileva i cambiamenti di posizione. La pulizia del mouse ottico almeno una volta al mese consentirà di mitigare problemi come la balbuzie, la mancanza di tracciamento e problemi di clic.

Come pulire un mouse facile e veloce? 1

Spegni il computer o scollega il mouse

Fai ciò che è più conveniente per te . Il tuo obiettivo principale qui è evitare elettrocuzione o danneggiare il computer durante la pulizia del mouse.

Per un mouse ottico

Non dovresti pulire l’area del mouse ottico che contiene il laser. Tuttavia, se il foro è gravemente afflitto da polvere e sporco.

Puoi immergere un batuffolo di cotone nell’alcool e spugnare il buco. Inoltre, puoi utilizzare il tampone per pulire i pad nella parte inferiore del mouse. Strofinarli su un panno per rimuovere lo sporco residuo.

Non tentare di smontare il mouse per pulire l’interno . È più complicato di quanto valga la pena e ti divertirai moltissimo a provare a rimontarlo.

Lavare la parte superiore e i lati del mouse

Usa un fazzoletto, una vecchia camicia, un panno in microfibra o un altro panno privo di lanugine per pulire l’esterno del mouse. Puoi immergere il panno in alcool o usare acqua di rubinetto calda.

Se lo desideri, puoi prendere circa un cucchiaino di sapone per lavarti le mani e mescolarlo con acqua di rubinetto nel lavandino o una piccola ciotola per formare una soluzione detergente.

Il panno deve essere semplicemente bagnato. Se è bagnato, scolarlo prima di toccare il mouse. Non vuoi rischiare di avere dentro l’acqua.

Prendi di nuovo lo stecchino, lo spillo o l’ago affidabili se hai bisogno di pulire lo sporco o la polvere da una qualsiasi delle crepe.

Se hai tolto la palla dal mouse, cogli l’occasione per afferrarla e pulirla bene anche con lo straccio. Puoi mescolare acqua calda e sapone per i piatti, bagnare il tappetino per mouse e strofinarlo.

Asciugare il mouse con un panno asciutto e pulito

Per pulire la soluzione detergente in eccesso o l’acqua dall’esterno del mouse prima di ricollegarla al computer o riaccendere il computer e, se il mouse ha una palla, asciugare anche quella.

Se si inserisce accidentalmente liquido all’interno del mouse , è necessario lasciarlo sul bancone o sul tavolo per asciugare all’aria, il che potrebbe richiedere un giorno o più.

Mantieni il mouse pulito

Indipendentemente da ciò che fai, il mouse si sporcherà con l’uso regolare, quindi è una buona idea pulirlo ogni due settimane o più se lavori in un’area particolarmente polverosa o sporca.

Più la tua area di lavoro è pulita, più a lungo puoi rimandarla . Non sopporti di lavarti quel topo sporco ancora una volta? Non dimenticare che i topi sono abbastanza economici da sostituire.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento