Come ravvivare un mobile Android Brickeado

Se di solito leggi tutti i nostri articoli, saprai sicuramente che cercheremo sempre di fornire a coloro che ci seguono tutti i tutorial che consentono loro di sfruttare appieno i loro dispositivi mobili intelligenti, con particolare attenzione a ciò che accade con gli smartphone. Bene, recentemente abbiamo ricevuto la seguente domanda: Come posso rilanciare brickeado Android mobile? . E così, in questo articolo cercheremo di offrirti alcune informazioni a riguardo in modo che tu possa risolvere il problema.

In effetti, la prima cosa che devi sapere allora è quando parliamo di un problema di Android Brickeado, e fondamentalmente lo chiamiamo in quel modo quando non possiamo nemmeno entrare nel desktop del dispositivo, vale a dire che è stato in qualche modo bloccato . Devi sapere in questo senso che quasi sempre, troviamo che il terminale è fermo sul logo del cellulare e non si accende mai. Pertanto, è importante conoscere diversi metodi per risolvere questo problema.

Come ravvivare un mobile Android Brickeado 1

Ripristina Brickeado Android Mobile

Collega il cellulare al computer con una USB

Prima di tutto, la soluzione più semplice per provare a sbarazzarsi di questo problema, ha a che fare direttamente con il collegamento del cellulare al computer tramite il suo cavo USB originale . Nel caso in cui questo passaggio non funzioni, devi provare quello successivo e così via.

Smart Phone Flash Tool e ROM del dispositivo

Se vuoi che il computer comunichi con il dispositivo Android brickeado e non lo faccia automaticamente, devi sapere che devi scaricare uno strumento per esso. Questo è lo strumento Smart Phone Flash ed è importante sapere che ogni telefono ha un programma speciale per il flashing del computer . Ad esempio, i dispositivi mobili Samsung utilizzano il programma Odin .

Scaricare la batteria

Anche se potresti non essere in grado di ottenere una soluzione al riguardo, devi comunque provare a scartarlo in qualsiasi modo che sia un problema di batteria. Per questo motivo, ciò che dovresti fare è scaricarlo completamente, quindi riprovare a leggere lo strumento Flash.

Nel momento in cui un dispositivo presenta un inconveniente nel software impossibile da riparare, si consiglia di scaricare completamente la  batteria . Con la batteria completamente scarica, è possibile che lo  strumento Flash sia in  grado di leggere il dispositivo.

Accensione di emergenza tramite miscelazione dei pulsanti

Un’altra delle soluzioni che abbiamo in questo caso è relativa al sistema di accensione di emergenza incorporato nella maggior parte dei telefoni cellulari. In effetti, scopriamo che abbiamo la possibilità di mescolare diversi pulsanti per un avvio obbligatorio. Alcune delle possibili combinazioni sono le seguenti:

  • Aumenta volume + Potenza
  • Riduzione del volume + Potenza
  • Aumenta volume + pulsante di accensione + Home

L’hardware è danneggiato?

Naturalmente, alla fine potremmo dover confermare una situazione piuttosto fastidiosa, una situazione che potrebbe essere la peggiore di tutte quelle esposte e che ha a che fare con l’hardware del dispositivo danneggiato . Pertanto, consigliamo di venire qui senza una soluzione, prendere il terminale da uno specialista per vederlo e parlarne.

Sei stato in grado di far rivivere un telefono Android brickeado con questo passo dopo passo?

Categorie androide
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento