Come realizzare buoni ritratti con il tuo iPhone?

Oggi i nostri dispositivi mobili vengono utilizzati praticamente per tutto ciò che vogliamo fare , dal momento che non solo possiamo chiamare amici e parenti come al solito, ma anche inviare loro messaggi istantanei, scattare foto, ascoltare musica , giocare ai videogiochi, ecc.

Tuttavia, in questa occasione, in particolare tra tutti quei compiti interessanti, abbiamo voluto fermarci nello specifico per scattare fotografie, ma qualsiasi tipo di fotografia, ma quelli riconosciuti come ritratti , cioè fotografie per le persone.

Oltre a ciò, non spiegheremo un tutorial per assolutamente tutti i dispositivi mobili, oltre a ciò vedrai che sono suggerimenti piuttosto generali, ma solo il passo dopo passo per scattare buoni ritratti con il tuo iPhone .

Se vuoi migliorare i tuoi ritratti e hai un iPhone, hai già l’unico requisito indispensabile di questa procedura , oltre il quale ti consiglieremo alcuni altri mentre andiamo avanti.

Come realizzare buoni ritratti con il tuo iPhone? 1

Come migliorare i ritratti su iPhone

Bene, iniziamo a rivedere alcuni importanti suggerimenti per migliorare i tuoi ritratti realizzati con l’iPhone , concentrandoci sia sulle virtù che sui difetti delle fotocamere mobili di Apple.

Ad esempio, inizieremo con una delle sue migliori virtù, ed è che possiamo concentrarci su qualsiasi elemento o persona molto rapidamente , il che è essenziale quando vogliamo realizzare scatti che cesseranno di esistere a breve. Approfitta di questo per improvvisare.

Ora un difetto. Ed è che la maggior parte delle versioni precedenti di iPhone ha un brutto flash di ripresa, quindi non possiamo raccomandarti di scattare ritratti di notte o in luoghi chiusi, quindi la sua qualità sarà cattiva. Cerca sempre di esibirli in luoghi ben illuminati .

Un altro problema quando si parla di ritratti e, diversamente da ciò che accade quando si fotografano oggetti, è che è conveniente non prendere le fotografie troppo vicine alla faccia della modella , ma piuttosto lasciare spazio, tagliandolo per la vita. In ogni caso, se necessario, possiamo tagliare lo scatto.

Inoltre, anche se siamo molto chiari sul fatto che la cosa fondamentale in un ritratto è la persona che stiamo fotografando, comunque non dovresti perdere di vista il fatto che devi prenderti cura dello sfondo dell’immagine, cercando qualcosa di neutro e pulito . Quindi puoi cambiare lo sfondo di una foto se vuoi farlo.

Come realizzare buoni ritratti con il tuo iPhone? 2

Se sei uno dei fotografi che si avvale degli strumenti di messa a fuoco inclusi nei loro telefoni, ti consigliamo di utilizzare sempre gli occhi della persona fotografata come punto di messa a fuoco .

D’altra parte, sebbene la convenzione indichi che dovresti cercare la naturalezza nei modelli, non è male che di tanto in tanto questa persona si presenti in particolare per il tuo obiettivo , dal momento che questo romperà con la monotonia.

Un altro buon consiglio che possiamo darti, quasi essenziale in effetti, è che scarichi sul tuo computer o dispositivo mobile applicazioni di fotoritocco, che ti permetteranno di migliorare i risultati , giocando con loro. Alcuni buoni sono Instagram stesso, Snapseed, Photoshop, ecc.

E infine, tieni presente che le tendenze nei ritratti stanno cambiando come nel mondo della fotografia in generale, quindi cerca sempre di essere consapevole delle ultime novità in questo campo, rivedendo i ritratti su Internet e prendendo idee da loro .

Sei stato in grado di migliorare la qualità dei tuoi ritratti scattati con l’iPhone con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento