Come recuperare i video cancellati da un cellulare Android?

Hai archiviato molti video sul tuo smartphone e per qualche motivo sono stati eliminati o hai dovuto eliminarli? Dovresti sapere che, sebbene non sia una procedura che funziona al 100% delle volte, abbiamo la possibilità di recuperare i video cancellati dal nostro cellulare scaricando il programma dispari e seguendo i consigli che ti daremo.

Infatti, se ti è capitato di recente che hai eliminato una foto o un video che ti interessava e che volevi salvare, e ora sei disperato nel recuperarlo , devi sapere che c’è una possibilità per farlo, anche se dovresti agire il prima possibile.

Come recuperare i video cancellati da un cellulare Android? 1

Recupera foto e video dal cellulare con EaseUS MobiSaver

Bene, come abbiamo detto, possiamo sempre aspirare a recuperare questi contenuti, anche se per farlo è necessario prima avere programmi che siano all’altezza delle circostanze, e uno di questi è  EaseUS MobiSaver, uno dei migliori in questo segmento .

Per questo motivo, ti mostreremo di seguito il passo dopo passo da seguire, che include l’installazione di questo software prima di ogni altra cosa, come segue:

  • Scarica EaseUS MobiSaver da questo link
  • Dopo aver scaricato e installato EaseUS MobiSaver sul tuo dispositivo mobile, vai all’opzione Avvia scansione
  • Al termine della scansione, verrà visualizzata una serie di fotografie e video che sono stati eliminati. Questi contenuti vengono visualizzati in ordine dall’ultimo che è stato eliminato fino al primo che è stato eliminato
  • Se si desidera eseguire una ricerca più precisa, è anche possibile fare clic su Impostazioni e selezionare le caratteristiche del video, le dimensioni, il formato o qualsiasi altra domanda che renda autonomamente il contenuto della ricerca
  • Una volta completato il processo sopra descritto, è sufficiente fare clic su Ripristina per eliminare quel video.

Come recuperare i video cancellati da un cellulare Android? 2

Ripristina i contenuti mobili con EaseUS MobiSaver

Secondo i passaggi precedenti che abbiamo spiegato, tieni presente che l’idea è quella di recuperare i video cancellati dal nostro smartphone utilizzando EaseUS MobiSaver, tenendo conto che in questo modo evitiamo la necessità di eseguire il root dello smartphone , qualcosa che Puoi lasciarci senza la garanzia del produttore o eventualmente causare problemi nell’uso del nostro PC.

Per quanto riguarda gli smartphone in cui funziona questo passo per passo, alcuni di essi sono quelli appartenenti ad aziende tra cui Samsung, LG, BQ, Huawei, Xiaomi, Motorola, Sony o Alcatel , per citare esempi.

Recupera video cancellati su Android

Vediamo i passaggi che è necessario eseguire per ripristinare un video eliminato su Android . Fortunatamente non è affatto complicato, anche se sì, sarà necessario scaricare e installare un’applicazione chiamata EaseUS MobiSaver per eseguire questo processo.

È un’applicazione abbastanza semplice ed intuitiva, non pesa troppo e non occupa molto spazio. Usiamo questa applicazione perché sebbene ce ne sia una grande varietà nel Play Store, è la più semplice e allo stesso tempo efficace. Inoltre, è completamente gratuito e non è necessario avere una grande conoscenza per usarlo poiché è abbastanza semplice in termini di interfaccia.

Ma soprattutto, questa applicazione è compatibile con la stragrande maggioranza delle marche di dispositivi mobili attualmente sul mercato. Pertanto, per quanto sia versatile, quanto sia facile utilizzarlo e soprattutto sia gratuito, scegliamo EaseUS MobiSaver per eseguire questo tutorial.

Quindi la prima cosa che dovresti fare è scaricare l’applicazione EaseUS MobiSaver e installarla sul tuo dispositivo. Per questo, quello che dovresti fare è andare a questo link che ti porta direttamente al Play Store. Una volta dentro, fai semplicemente clic sul pulsante ” INSTALLA ” e quindi accetta le autorizzazioni per iniziare a scaricare e installare detta app.

Come recuperare i video cancellati da un cellulare Android? 3

Come recuperare i video cancellati su Android

Successivamente, apriremo l’applicazione e quindi inseriremo la dicitura ” Avvia scanner “. L’applicazione inizia a cercare tutti i tipi di file presenti sul dispositivo mobile e anche tutti quelli che sono stati eliminati di recente.

Questo processo può richiedere alcuni minuti, quindi dovresti essere paziente. Anche se una volta terminato vedrai tutti i file che sono stati eliminati , inclusi i video.

Quello che dovresti fare ora è trovare il video che vuoi recuperare e quindi fare clic su dove dice ” Ripristina ” in modo che l’applicazione possa ripristinare il file dove si trovava.

Nel caso in cui non trovi risultati o siano troppi. Puoi andare alle opzioni ” Impostazioni ” dell’applicazione per utilizzare i filtri per rendere la ricerca più rapida e specifica.

Come puoi vedere, il recupero di un video cancellato su Android è abbastanza semplice. La prossima volta dovresti stare più attento quando elimini i file o cerchi di organizzarli per cartella in modo da non confonderti quando elimini i video dal tuo dispositivo mobile. In ogni caso, sai già come recuperarli nel caso in cui tu elimini per errore un video importante dalla tua galleria su Android.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento