Come registrare chiamate e conversazioni di WhatsApp su Android e Iphone [migliore APP]

Ti sei mai chiesto come registrare le chiamate e le conversazioni di WhatsApp su Android ? Devi sapere che se sei un utente normale del principale messaggero nel mondo, allora sei fortunato. Quello che succede è che poi ti mostreremo tutti i dettagli che devi prendere in considerazione quando parliamo di essere in grado di sfruttare al meglio ciascuna delle sue funzionalità.

La verità è che molte delle persone che comunicano con i loro amici e conoscenti attraverso questa applicazione, sono state recentemente interessate a poter registrare chiamate e conversazioni su WhatsApp su Android . In questo articolo vogliamo soprattutto mostrarti tutti i dettagli che hanno in particolare la possibilità di registrare tutte le tue chiamate e conversazioni WhatsApp.

Naturalmente, devi sapere che quando registriamo le chiamate e le conversazioni di WhatsApp su Android , dovremo sfruttare una delle migliori applicazioni disponibili per i terminali Android. In effetti, crediamo che stiamo affrontando una possibilità unica di iniziare a lasciare prove di ciascuna delle nostre chiamate e chat, quindi continua a leggere al riguardo.

Come registrare chiamate e conversazioni di WhatsApp su Android e Iphone [migliore APP] 1

WhatsApp è una delle nostre applicazioni preferite. Questo sistema di messaggistica istantanea è migliorato molto negli ultimi tempi e ha aggiunto nuove funzionalità, come la possibilità di effettuare chiamate gratuitamente. Se sei un utente regolare di chiamate tramite questa applicazione, sarai interessato a sapere come registrare le chiamate WhatsApp .

Come utenti chiediamo sempre miglioramenti costanti nelle applicazioni che ci piacciono di più e da qualche tempo c’è stato il desiderio tra gli utenti di registrare le chiamate effettuate tramite WhatsApp . Tuttavia, l’applicazione non offre ancora questa funzionalità. Naturalmente, le voci sembrano indicare che gli sviluppatori stanno lavorando a questa funzione e potremmo vederlo in aggiornamenti futuri.

Registra chiamate e conversazioni su WhatsApp

Come abbiamo detto, se in qualsiasi momento hai chiamate o videochiamate importanti su WhatsApp, è probabile che ti aspetti che vengano archiviate sul tuo smartphone e oggi vogliamo mostrarti come farlo. La prima cosa da considerare in questi casi è che è davvero semplice registrare queste chiamate WhatsApp su Android, quindi vediamo come farlo .

Per iniziare a registrare le tue chiamate e / o conversazioni su WhatsApp, prima di tutto devi scaricare l’applicazione che è stata appositamente sviluppata per questo, ed è ovviamente il caso del cosiddetto registrare automaticamente mp3, che puoi ottenere gratuitamente su questo link . In ogni caso, è essenziale disporre dell’ultima versione di WhatsApp affinché l’applicazione funzioni.

Dopo aver scaricato e installato l’applicazione, devi aprirla e quando avvii una chiamata su WhatsApp, per registrarla dovrai tenere premuto il pulsante rosso che apparirà sullo schermo da allora. Una volta terminata la chiamata, questa verrà archiviata nella cartella selezionata , così come puoi vedere è davvero semplice.

Se per qualsiasi motivo si intende che la registrazione della chiamata termina prima della chiamata stessa, è necessario fare clic sull’opzione Stop che si ha a portata di mano e la registrazione si interromperà automaticamente. Oltre a ciò che abbiamo sottolineato, dovresti sapere che questa app funziona anche per registrare le comunicazioni attraverso altre piattaforme come Google Voice, Skype o Viber .

Registra le chiamate WhatsApp con un’applicazione esterna su Android

Non possiamo registrare chiamate WhatsApp direttamente dall’applicazione , ma possiamo farlo con un’applicazione esterna, in questo caso con Real Call Recorder o Registrazione automatica MP3 , un’applicazione che può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store . Certo, abbiamo bisogno che il nostro cellulare sia root .

La prima cosa che dobbiamo fare è scaricare e installare l’applicazione. Quindi apriamo l’applicazione dal menu Android e quindi entriamo in WhatsApp per abilitare l’opzione di registrazione .

Chiudiamo l’applicazione di registrazione delle chiamate di WhatsApp ed effettuiamo una chiamata per verificare che funzioni correttamente. Una volta terminata la chiamata, è necessario aver creato un file con la data e l’ora della chiamata. Per riprodurlo andiamo all’applicazione e accediamo all’elenco delle registrazioni .

Registra chiamate WhatsApp su iPhone

Se il tuo telefono è un iPhone puoi anche registrare le chiamate effettuate o ricevute attraverso questo sistema. Devi avere un iPhone con qualsiasi versione di iOS e deve anche essere un cellulare con jailbreak .

In questo caso eseguiamo Cydia sul nostro iPhone con Jailbreak e installiamo l’applicazione Watusi , che di solito si trova nel repository BigBoss. Una volta installato Watusi apriamo WhatsApp e andiamo su Impostazioni> Preferenze, contrassegniamo Watusi .

Ora facciamo una chiamata per verificare se funziona correttamente. L’elenco di tutte le registrazioni delle chiamate di WhatsApp si trova nella scheda Registrazioni .

Questi metodi che abbiamo spiegato oggi servono praticamente con tutte le applicazioni di messaggistica istantanea che hanno la possibilità di effettuare chiamate su Internet, come Skype, Line o Viber.

Come registrare chiamate e conversazioni di WhatsApp su Android e Iphone [migliore APP] 2

Pulizia di WhatsApp

Di fronte a coloro che vogliono registrare le chiamate effettuate tramite questa applicazione di messaggistica istantanea, ci sono quelli che vogliono sbarazzarsi di tutti i file che l’applicazione salva per impostazione predefinita . Ciò che deve essere fatto in questi casi è disabilitare il download automatico dei file.

In questo caso andiamo su Menu> Impostazioni chat> Download multimediale automatico . Se inserisci questa opzione, vedrai che per impostazione predefinita viene attivata l’opzione di download “sempre” dei contenuti che raggiungono le chat. Puoi disabilitare completamente il download automatico o consentirlo solo quando il cellulare è connesso a una rete WiFi .

Le migliori app per registrare chiamate WhatsApp su Android

Bene, la prima cosa che dobbiamo dire al riguardo è che, almeno finora, WhatsApp non ha una funzione nativa che ci consente di registrare le chiamate che stiamo effettuando, quindi l’unica alternativa possibile è usare un’app di terze parti .

Fortunatamente su Android ciò non rappresenta alcun problema dato che ci sono molte app che ci consentono di sviluppare questo tipo di attività , anche se di seguito vogliamo menzionarne alcune, quelle che ci piacciono di più. Parliamo, in effetti, di Call Recorde e Recordable.

Ti permetteranno di registrare le chiamate vocali che desideri dalla tua applicazione di messaggistica , in modo che le chiamate vengano memorizzate in modo da poterle ascoltare in qualsiasi momento se vuoi ricordare qualcosa.

Per registrare le chiamate vocali su WhatsApp segui questi passaggi:

  • Scarica queste app ma sul tuo computer, non sul cellulare
  • Quindi sul cellulare vai alle opzioni degli sviluppatori del tuo Android da Impostazioni, Informazioni sul telefono
  • Qui vai al debug USB
  • Quando le app sono installate sul PC, le apri e vai alla sezione Installa driver USB
  • Installare il dispositivo per sincronizzare entrambi i terminali
  • In quel momento attivi Recordable sul tuo smartphone e puoi registrare automaticamente le chiamate che desideri

Come registrare chiamate e conversazioni di WhatsApp su Android e Iphone [migliore APP] 3

Le migliori app per registrare chiamate WhatsApp su iPhone

Mentre su Android il processo per registrare le chiamate vocali su WhatsApp è relativamente semplice, dobbiamo dire che su iPhone non funziona in questo modo . In effetti, la maggior parte degli utenti fino a poco tempo fa ha sfruttato i vantaggi del jailbreak, ma ora è stato deprecato.

In effetti, oggi l’opzione migliore è quella di effettuare la registrazione dal Control Center incorporato in iOS 11 e versioni successive, dal momento che le persone Apple hanno pensato a questa funzione per il messenger. Quindi seguire questi passaggi:

  • La prima cosa che devi fare è andare su Impostazioni
  • Lì al Control Center
  • Quindi per personalizzare il centro di controllo
  • In Control Center dobbiamo aggiungere la registrazione dello schermo
  • Quando vuoi iniziare una registrazione, devi semplicemente trascinare il menu centrale verso l’alto, in modo che appaia questa opzione
  • Poiché si attiva la funzione, tutto ciò che viene detto in quella chiamata verrà registrato

Tieni presente che queste chiamate verranno archiviate quasi immediatamente, quindi puoi gestirle come preferisci .

Come registrare chiamate e conversazioni di WhatsApp su Android e Iphone [migliore APP] 4

È legale registrare conversazioni e chiamate WhatsApp in Spagna?

Naturalmente, in nessun caso possiamo perdere di vista il fatto che sulla registrazione delle chiamate che riceviamo su WhatsApp ci sono tutti i tipi di dubbi a livello legale, dal momento che molti lo considerano un attacco alla privacy .

Tuttavia, le leggi attuali non indicano che la registrazione di una chiamata in Spagna è illegale, a condizione che la persona che registra la chiamata sia uno dei partecipanti alla chiamata . Ciò significa che se lo fai, non commetterai alcun crimine.

Come registrare chiamate e conversazioni di WhatsApp su Android e Iphone [migliore APP] 5

Dove sono archiviate le chiamate vocali di WhatsApp Messenger?

Infine, sappiamo che molti utenti che hanno usufruito dei tutorial precedenti si chiederanno dove sono archiviate le chiamate vocali che facciamo in WhatsApp Messenger . Bene, a questo proposito, dobbiamo dire che vanno tutti direttamente al messaggero.

Il modo più semplice per verificarlo è aprire WhatsApp e una volta all’interno dell’app vai alla sezione centrale tra i tre che compaiono, le Chiamate, poiché lì abbiamo cronologicamente tutte le chiamate che abbiamo fatto.

Categorie WhatsApp
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento