Come rendere più veloce il tuo iPhone o iPad

È normale che i dispositivi mobili, indipendentemente dal marchio, finiscano per funzionare più lentamente del solito. Uno dei motivi per cui questo accade è perché stai usando gran parte della sua memoria. Ecco perché oggi vedremo in questo articolo come cancellare la cache del tuo iPhone o iPad in modo che possa funzionare più velocemente.

Vedremo in dettaglio sotto tutti i passaggi che devi completare per avere un iPhone o iPad più veloce. È necessario seguire i passaggi per la lettera in modo da ottenere i risultati previsti.

Come rendere più veloce il tuo iPhone o iPad 1

Perché è necessario pulire la cache ed eseguire la manutenzione

Tutto ciò che facciamo sui nostri dispositivi (indipendentemente dal fatto che si tratti di un iPhone e Android) che lascia una scia, che viene memorizzato nella loro memoria occupa spazio . Dalle applicazioni al browser, guardare video, navigare in Internet, scambiare messaggi e file su WhatsApp, ecc.

Tutto ciò sta gradualmente riducendo le prestazioni sul cellulare . Forse chi ha un dispositivo ad alte prestazioni impiegherà più tempo a notarlo. Tuttavia, prima o poi lo faranno, soprattutto se usano il dispositivo per varie cose e non solo per utilizzare applicazioni semplici come WhatsApp, Instagram o Facebook.

iOS è un sistema operativo notevolmente ottimizzato, il suo funzionamento è impeccabile e si blocca raramente. Tuttavia, se trascorri troppo tempo senza seguire il consiglio che ti lasceremo qui sotto, a poco a poco noterai un calo delle prestazioni in generale che, come puoi vedere di seguito, è abbastanza facile da risolvere e non è necessario portare il telefono a un servizio tecnico

Come pulire la cache di iPhone

Le applicazioni sono qualcosa che può finire per consumare una grande quantità di memoria cache sul dispositivo. Pertanto, è essenziale fare una piccola pulizia ogni tanto per evitare che il cellulare si satura.

La prima cosa che devi fare è andare su ” Impostazioni ” e quindi dovrai inserire ” Generale “.

Dopo questo dovrai cercare l’opzione che dice ” Archiviazione “.

Di seguito sono elencate tutte le applicazioni installate sul tuo iPhone. Tutto quello che devi fare è selezionare le applicazioni che occupano troppo spazio.

Quando lo selezioni, vai su ” Elimina APP “. Dobbiamo eliminare efficacemente l’applicazione su iPhone in modo da svuotare la cache. Una volta disinstallato o rimosso, l’unica cosa che resta da fare è semplicemente scaricarlo di nuovo per installarlo.

Una volta reinstallato se torni nello stesso posto sopra, noterai che lo spazio occupato dall’applicazione è notevolmente inferiore a quello che occupava .

Nel caso in cui elimini le applicazioni a pagamento, non ti preoccupare perché tale applicazione è già nel tuo account, quindi puoi scaricarla tutte le volte che vuoi.

Come rendere più veloce il tuo iPhone o iPad 2

Come cancellare la cache del browser Safari

Il browser è qualcosa che occupa anche spazio. Di tanto in tanto è necessario svuotare la cache non solo a causa della quantità di spazio che occupa. Ma può anche causare il mancato caricamento corretto di alcuni siti Web dopo molto tempo.

Per fare ciò che devi fare è andare su ” Impostazioni ” e quindi cercare l’opzione che dice ” Safari ” in fondo.

Ora devi andare su ” Cancella cronologia e dati dei siti Web “. In questo modo elimini tutto, comprese le password, quindi dovresti stare attento. Allo stesso modo è essenziale farlo in modo che funzioni di nuovo in modo ottimale.

Riavvia iPhone

Allo stesso modo che succede con i computer. Il riavvio del dispositivo mobile può aiutarlo a funzionare in modo più agile. Farlo ogni giorno migliora la durata del dispositivo in termini generali. Da allora il sistema operativo si ricarica da zero, senza applicazioni aperte e in background.

Formatta iPhone, ripristino delle impostazioni di fabbrica

Ovviamente questa è una delle ultime opzioni. Per quelle persone che usano il loro iPhone o iPad per alcune cose e non hanno troppe foto o documenti, applicazioni, ecc. Quindi questa opzione sarebbe l’ideale.

L’idea è di eseguire un ripristino di fabbrica sul dispositivo in modo che sembri averlo appena acquistato. In questo modo il cellulare funzionerà come ha funzionato il primo giorno.

Inoltre, di tanto in tanto è un’ottima idea eseguire un ripristino di fabbrica su entrambi i dispositivi iOS e molto altro sui telefoni Android.

Ricorda che quando formatti un iPhone vengono eliminati tutti i dati personali : foto, documenti, video, applicazioni, impostazioni, ecc. Il cellulare sembra che tu abbia appena lasciato la fabbrica, come se l’avessi appena acquisito. Ecco perché è consigliabile eseguire un backup di ciò che non si desidera perdere.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento