Come restituire app su Google Play e ottenere un rimborso

Ti è mai successo di aver acquistato un’applicazione nel Google Play Store per i commenti positivi che aveva e poi, quando l’hai provata, non ti ha convinto un po ‘e vuoi che i tuoi soldi ti vengano rimborsati ? Devi sapere che quella che era una situazione praticamente senza ritorno, ora per fortuna è stata considerata una possibilità da Google per i dispositivi Android.

Ti sei mai chiesto, quindi, come restituire le applicazioni su Google Play e ottenere i soldi corrispondenti? Devi sapere quindi che è una delle domande che i nostri lettori ci hanno chiesto di più. La verità è che in questo caso in particolare ti diremo di non preoccuparti, dal momento che puoi richiedere un rimborso nel Play Store facilmente, se sai come farlo.

La prima cosa da considerare al riguardo è che abbiamo la possibilità che il Google Play Store , l’app store ufficiale di Google, effettui esborsi o resi nel caso in cui non fossimo soddisfatti delle app. Se vuoi sapere cosa devi fare affinché Google Play Store effettui rimborsi o resi di app o giochi, ti mostreremo i passaggi da seguire

Come restituire app su Google Play e ottenere un rimborso 1

Come restituire app su Google Play

La prima cosa che devi considerare in questi casi è in che tipo di situazioni puoi affrontare un tentativo di restituire denaro. Quello che devi sapere è che è possibile solo in circostanze molto particolari. Ad esempio, se l’acquisto nel Play Store non è stato effettuato dal titolare dell’account o se il contenuto che hai acquistato ha un problema o alla fine non ti è piaciuto .

Quello che dovresti sapere a questo proposito è che se vuoi il rimborso semplicemente perché non ti è piaciuta un’applicazione, è possibile che il caso sia studiato dai gestori del Play Store, quindi dovresti aspettare fino a quando il reso è favorevole. Se hai intenzione di restituire applicazioni nel Google Play Store e il tuo caso si adatta a uno dei precedenti, hai una possibilità di successo .

Naturalmente, ogni circostanza è diversa dalle altre, ad esempio, se hai effettuato un acquisto non autorizzato o involontario, devi avvisarlo fino a 65 giorni dopo l’acquisto. Dopo aver ricevuto la notifica, dovrebbero risponderti dal Google Play Store in soli 15 minuti e il contatto tra le parti inizierà . Lì puoi selezionare un’opzione di richiesta per l’acquisto accidentale o l’articolo difettoso, anche se a volte potrebbe esserci qualche ritardo.

  • Apri l’app Google Play Store dal tuo Android o PC
  • Vai al tuo account e quindi a Cronologia ordini
  • Trova l’applicazione o il gioco che desideri restituire e recupera i tuoi soldi spesi
  • Fai clic sull’opzione Rimborso per completare il reso
  • Attendi la risposta ufficiale di Google

 

Sei stato in grado di restituire le applicazioni su Google Play e ottenere il rimborso con questo trucco?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento