Come rimuovere Adobe Flash in Ubuntu in un modo molto semplice?

Adobe Flash Player è un plug-in del browser Web che esegue applet flash su pagine Web. Ma secondo alcuni conflitti legali e l’indipendenza acquisita ha comportato un cambiamento tecnologico in HTML5, quindi dobbiamo rimuovere Adobe Flash in Ubuntu prima che ci impedisca.

È stato utilizzato da molti siti Web per video e altri contenuti multimediali. Ad esempio, il lettore video di YouTube era un’applet flash.

I plug-in di Flash Player funzionano su una varietà di sistemi operativi , incluso Linux. È necessario disinstallare per evitare conflitti con i browser.

La rimozione del componente aggiuntivo su Linux richiede un processo diverso , indipendentemente dal fatto che sia stato installato direttamente da Adobe o dal gestore dei pacchetti della distribuzione Linux.

Adobe Flash è stato nelle notizie molto ultimamente e non per nessun motivo positivo. È stato fortemente criticato dai media per diversi difetti di sicurezza.

Ciò ha portato alcune persone a chiedere la rimozione di Flash dai computer delle persone, ma è pratico rimuovere Flash dal tuo sistema Linux?

Come rimuovere Adobe Flash in Ubuntu in un modo molto semplice? 1

Come rimuovere Flash in Ubuntu?

La famiglia di distribuzioni GNU / Linux è così estesa che può sembrare complicato trovare un metodo unificato per rimuovere Flash.

Ma nulla è più lontano dalla realtà, perché se c’è qualcosa che quasi tutti condividono è la semplicità e il comfort che ognuno deve avere i propri negozi di applicazioni o centri software.

In questo modo, dovremo solo accedere al centro software delle nostre diverse distribuzioni e nella scheda software installata cercare Adobe Flash.

In alcuni sarà facile da trovare a prima vista, ma in altri come Ubuntu, il più veloce sarà utilizzare il motore di ricerca per trovare il termine flash.

Rimuovi dal terminale in Ubuntu

  • Apri un Terminale facendo clic su “Applicazioni”> “Accessori” o “Strumenti di sistema”> ” Terminale “.
  • Digita ” sudo dpkg –remove flashplugin-installer ” nella finestra Terminale di Ubuntu.
  • Sudo -c ‘dpkg –remove flashplugin-installer ” su altre distribuzioni Linux basate su Debian e premere “Invio”.
  • Mi sono autenticato digitando la password in Ubuntu o la password di root in altre distribuzioni basate su Debian quando richiesto e premere “Invio”.

Elimina dal terminale se hai utilizzato APT

  • Esegui questo per trovare il nome del pacchetto: dpkg –get-selections | grep -v deinstall | flash grep | awk “{print $ 1}”
  • È quindi possibile disinstallare il pacchetto tramite: sudo apt-get purge nome-pacchetto
  • Nel caso in cui il componente aggiuntivo sia stato copiato nei componenti aggiuntivi di Firefox, è sufficiente eliminarlo da lì.
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento