Come rimuovere le estensioni gestite in Chrome in un modo molto semplice?

Le estensioni del browser sono componenti aggiuntivi eccellenti quando funzionano. Ma ho riscontrato un problema quando si è verificato un arresto anomalo quando ho aperto Google Chrome .

Peggio ancora, perché non è stato caricato correttamente , non sono riuscito a rimuovere l’estensione di Chrome in modo normale. Fortunatamente, esiste un’altra soluzione a questo problema.

La seguente procedura è scritta per il browser Google Chrome . Tuttavia, Microsoft ha anche introdotto un browser desktop basato sul progetto open source Chromium .

Ciò significa che le stesse procedure dovrebbero funzionare in quel browser. Il browser è ancora in modalità beta.

Come rimuovere le estensioni gestite in Chrome in un modo molto semplice? 1

Come disinstallare le estensioni gestite in Google Chrome?

Questo è il modo più veloce per rimuovere una o più estensioni da Chrome :

  • Nella barra degli indirizzi di Chrome , digita chrome: // extensions /
  • Questo è più veloce rispetto all’utilizzo di Personalizza e controlla.
  • Sono i 3 punti verticali che aprono il menu Configurazione.
  • Chrome mostrerà le tue estensioni in una bella griglia.
  • Ogni estensione mostra l’icona, il nome, una breve descrizione, il pulsante Dettagli, il pulsante Elimina e il pulsante di stato.
  • Per eliminare un’estensione, fare clic sul pulsante Elimina.
  • Apparirà una finestra di conferma.
  • Fare di nuovo clic sul pulsante Elimina per confermare.

Problemi da risolvere

Il processo sopra funziona correttamente, tranne se l’estensione non riesce . In molti casi, non lo vedrai nell’elenco delle estensioni. È più difficile disinstallare un componente aggiuntivo che non è visualizzato nell’elenco. Questo è un trucco che alcuni autori di malware usano. Possono anche reindirizzarti a un’altra pagina.

Questo è anche il motivo per cui è necessario installare estensioni da un mercato consolidato . Google ha limitato e costretto gli sviluppatori a utilizzare il Chrome Web Store.

Google Chrome

C: Documents and settings nomeutente Impostazioni locali Dati applicazioni Google Chrome Dati utente Predefinito

Windows 10

C: Utenti nome utente Dati applicazioni Google Chrome Dati utente Predefinito

  • Se apri una cartella, vedrai una sottocartella con il numero di versione dell’estensione.
  • Se apri la cartella con il numero di versione, dovresti essere in grado di dire a quale estensione appartiene.
  • È possibile aprire il file manifest.json.
  • Apri il file JSON con un editor di testo o un editor di codice.
  • Preferisco il codice VS gratuito di Microsoft, che è multipiattaforma.
  • Se questa è l’estensione del problema, eliminare la cartella.
  • Questa sarà la cartella con il nome criptico.
  • Riavvia Google Chrome
  • Ora apri di nuovo Google Chrome.
  • L’estensione deve essere completamente eliminata.

Rimuovere le estensioni non visualizzate

Il trucco per disinstallare l’entità del problema è duplice. Innanzitutto, devi trovare la cartella predefinita che contiene le estensioni di Chrome. In secondo luogo, è necessario trovare la cartella che contiene l’entità del problema.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento