Come ripristinare e reinstallare Microsoft Edge in Windows 10 quando NON funziona

Per molti anni, il browser Internet Explorer è stato il principale riferimento in questo segmento in tutto il mondo, un servizio sviluppato dalla gente di Microsoft che ha conquistato il pubblico fino a quando sono apparsi alcuni dei suoi principali rivali.

E, come sappiamo, nel tempo sono apparsi sulla scena altri servizi di navigazione simili come Google Chrome o Firefox di Mozilla , che hanno rapidamente portato via l’intero mercato da Internet Explorer.

La risposta di Microsoft è stata quindi quella di annullare l’iscrizione a Internet Explorer, avviando un nuovo browser chiamato Edge , che è ciò che vogliamo sfruttare al meglio sul tuo computer Windows 10 ora in modo che tu possa utilizzarlo al meglio.

Per questo, dal momento che è un browser installato dalla fabbrica su molti dei nuovi PC, vogliamo mostrarti quali sono i passaggi da seguire nel caso in cui desideri ripristinarlo per riportarlo ai suoi valori originali .

Come ripristinare e reinstallare Microsoft Edge in Windows 10 quando NON funziona 2

Come ripristinare le impostazioni di Microsoft Edge utilizzando Esplora file

Bene, in questa prima istanza vogliamo mostrarti come è possibile ripristinare le impostazioni di Microsoft Edge usando Esplora file installato sul nostro computer, seguendo questi passaggi:

  • Prima di tutto, vai su Esplora file del tuo PC e arriva il menu Vista
  • Seleziona la casella Elementi nascosti
  • Una volta che sei lì, segui questo percorso: C: Users user AppData Local Packages
  • Lì vedrai che ci sono molte cartelle, anche se devi andare al seguente: Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe
  • Seleziona tutto il contenuto di questa cartella e la eliminerai premendo il pulsante Elimina, oppure facendo clic con il tasto destro e selezionando Elimina

Come ripristinare e reinstallare Microsoft Edge in Windows 10 quando NON funziona 3

Come reinstallare Microsoft Edge usando Windows PowerShell

Dopo aver eseguito quanto sopra, se si avverte che Edge continua ad avere problemi operativi o qualcosa del genere, si consiglia di sfruttare una funzione come Windows PowerShell per eliminarli . Segui questi passaggi:

  • Apri PowerShell come amministratori ed esegui questa riga: cd C: Users “utente”
  • Al suo interno, esegui quanto segue per ripristinare Edge: Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$ ($ _. InstallLocation) AppXManifest.xml” -Verbose}

Come puoi vedere, a differenza di ciò che accade con altre app installate di default nel nostro sistema operativo Windows, in questo caso, Edge, possiamo ripristinarlo o reinstallarlo senza troppe difficoltà .

Queste sono le due procedure più semplici che possiamo raccomandare nel caso in cui si desideri ripristinare le impostazioni di Microsoft Edge in Windows 10 ai valori originali che avevano dalla fabbrica. Oltre a ciò, tieni presente che puoi anche approfittare di questo tutorial negli altri browser .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento