Come ripristinare le impostazioni di fabbrica o riavviare una Moto E?

Dopo l’enorme successo che la prima generazione della Moto G di Motorola aveva avuto sul mercato nei suoi primi mesi di vendita, la società decise che un terminale di fascia media avrebbe dovuto essere accompagnato da quella fascia media. Così abbiamo assistito all’apparizione nel mercato Moto E, che ovviamente interessa molti utenti , alcuni dei quali lo hanno ancora oggi, poiché è pienamente in vigore.

Tuttavia, sappiamo ovviamente che come qualsiasi dispositivo mobile che ha già alcuni anni di utilizzo, anche quando appartiene alla fascia alta, la Moto E può presentare alcuni problemi operativi . Per questo motivo, in questo articolo vogliamo mostrarti in particolare uno dei tutorial che consideriamo essenziali per tutti quegli utenti che possiedono una Moto E e vogliono continuare a sfruttarla.

Se la tua Moto E si guasta costantemente, o se funziona molto più lentamente rispetto a quando l’hai acquistata, devi sapere che è un problema davvero molto comune, che puoi superare senza troppi giri. Ma per questo dovrai prenderti qualche minuto ed eseguire il passo per passo che indichiamo in questo tutorial, in cui ti insegniamo come eseguire un Hard Reset su questo dispositivo .

Hard Reset, come viene solitamente chiamato il reset o il reset di fabbrica, è un’opzione che tutti gli utenti di Moto E hanno a portata di mano quando provano a far funzionare il software del dispositivo e anche all’inizio. L’esecuzione di un ripristino delle impostazioni di fabbrica su Moto E non è troppo complicata , ma dobbiamo conoscere tutti i passaggi prima di iniziare il processo e ci occuperemo proprio ora.

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica o riavviare una Moto E? 1

Ripristino delle impostazioni di fabbrica di una Moto E.

Prima di iniziare il processo di ripristino o ripristino delle impostazioni di fabbrica della Moto E stessa, desideriamo commentare in primo luogo che ti consigliamo di eseguire un backup di tutti i contenuti presenti sul dispositivo . In questo modo sarai sicuro di non perdere foto, musica o video e, allo stesso modo, ti consigliamo di rimuovere sempre la scheda microSD se presente.

  • Dopo aver fatto tutto quanto sopra, la prima cosa è tenere premuto il pulsante on / off per alcuni minuti, quindi riavvierai il dispositivo ma premendo contemporaneamente il pulsante del volume e il pulsante di accensione
  • Apparirà quindi un menu sulla schermata Moto E, e con l’uso dei pulsanti del volume avrai la possibilità di spostarti all’interno del dispositivo fino a trovare l’opzione chiamata Ripristino, selezionandolo
  • Premiamo di nuovo il pulsante di accensione e vedremo sullo schermo il logo del sistema operativo Android
  • Premiamo i pulsanti del volume su e su nuovamente, questa volta per solo un secondo
  • Entreremo immediatamente in modalità di recupero, all’interno della quale dobbiamo selezionare l’opzione Ripristino impostazioni di fabbrica
  • Il processo inizierà tra pochi secondi e verrà completato a breve
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento