Come risolvere “android.process.acore”. Guarda come è facile

Sicuramente è successo a molti di voi che ad un certo punto appare un messaggio, una finestra pop-up che dice ” android.process.acore si è fermato “. Sfortunatamente è qualcosa di abbastanza comune che si verifica su diversi telefoni Android. In genere succede più di ogni altra cosa nel Samsung di qualche anno fa, parlo da S2 a S5, Note 2 e 3 o persino Moto G.

Come risolvere "android.process.acore". Guarda come è facile 1

Il processo android.process.acore si è interrotto in modo imprevisto

La soluzione è in realtà abbastanza semplice, prima metti lo Smartphone sul pavimento e poi con un club inizi a colpirlo come se non ci fosse un domani … non per quello non lo era.

Sul serio, nonostante il fatto che l’origine del problema sia alquanto confusa e non si sa perché alcuni cellulari specifici abbiano questo tipo di inconveniente, la soluzione è in realtà abbastanza semplice.

Alcuni commentano che ha a che fare con diversi aggiornamenti del sistema operativo o delle applicazioni, altri commentano che è la cache di tutte le app installate o persino malware o spyware sul sistema operativo … qualunque cosa stiamo per aiutarti Risolvi questo problema.

La soluzione per android.process.acore è stata interrotta

La prima cosa che faremo è cancellare la cache delle applicazioni .

Per questo andremo alla parte Impostazioni e poi andremo su Archiviazione, una volta lì quello che dobbiamo fare è andare dove dice i dati della cache. Ora ci chiede se vogliamo eliminare tutti questi dati ed è qui che devi rispondere con un clamoroso sì o eliminare.

Come risolvere "android.process.acore". Guarda come è facile 2

Ora il problema avrebbe dovuto essere risolto.

In ogni caso, se vuoi essere ancora più sicuro, la soluzione migliore è quella di passare alla modalità di recupero, ricorda che il modo di accedervi su ogni cellulare è leggermente diverso.

Di solito è tenendo premuto il pulsante di accensione, home e volume giù. In ogni caso, se sai già come accedere alla modalità di ripristino una volta che sei lì, vai semplicemente a cancellare la partizione della cache ed eliminare tutto.

Bene, ora è molto probabile che tu abbia già risolto il problema . Tuttavia, nel caso in cui ciò non accada, l’unica cosa che ti rimane da fare è un hard reset , quindi restituisci lo Smartphone di fabbrica, rimuovendo in breve tutti i dati, le applicazioni, le foto, tutto ciò che hai nello Smartphone che hai aggiunto o installato e lasciando il cellulare come se fosse appena uscito dalla fabbrica.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento