Come risolvere i problemi con WiFi

Le reti WiFi sono praticamente essenziali nei tempi attuali , nella misura in cui abbiamo quasi tutti gli apparecchi della casa collegati a loro, ed è per questo che dobbiamo assicurarci che funzionino bene. Certo, a volte le reti WiFi possono avere problemi d’uso come qualsiasi altra cosa e sappiamo quanto siano irritanti queste situazioni, quindi proveremo a darti una mano.

Pertanto, in questo articolo esamineremo non solo quali sono gli errori più comuni delle reti WiFi, ma anche come risolverli rapidamente e definitivamente in modo che non ti disturbino più. Vedrai che alcuni di questi errori hanno a che fare con l’hardware, ma altri sono legati al software, ed è proprio su questi che vogliamo farci ammaccare per riconoscerli e soluzioni.

Come risolvere i problemi con WiFi 1

Un grosso problema che in alcune occasioni devi affrontare quando con il tuo dispositivo stai cercando una rete Wifi e non ne trovi . Ma sai che è acceso, che funziona, ma anche il telefono non lo rileva. Trovi un elenco di reti Wifi che è sostanzialmente vuoto. Vuoi sapere come risolvere questo problema? Non ti preoccupare perché in questo articolo voglio parlarti di questo argomento.

No Wifi appare sul telefono

È un problema senza dubbio fastidioso perché a sua volta è piuttosto raro, quindi il fatto di accendere il Wifi e che nessuna rete disponibile appare quando sai che ce n’è uno, anche se lo è anche quando hai un amico che utilizza quella rete o hai anche un laptop collegato ad esso, è sicuramente fastidioso.

La cosa più semplice sarebbe riavviare il dispositivo e nella maggior parte dei casi funziona abbastanza bene, una volta riavviato è possibile attivare il Wifi e rilevare tutte le reti disponibili vicino a te.

Ma in alcuni casi succede che no, anche questo non rileva ancora la rete Wifi. In quei casi ti consiglio di attivare la modalità aereo e una volta attivato attendere qualche minuto per ora sì, attivare il Wifi, dovresti vedere un elenco di reti o, anche se è la tua casa, una volta connesso dovresti semplicemente disattivare la modalità aereo e vedi se tutto funziona come al solito.

Non riesco a vedere il mio Wifi

Come risolvere i problemi con WiFi 2

Nel caso in cui il problema persista, ciò che dovresti fare è semplicemente ripristinare il dispositivo in fabbrica. Tieni presente che in questo caso tutti i dati mobili verranno persi, il che significa che sarà come se li avessi appena acquisiti. Ecco perché è importante eseguire un backup di tutti i tuoi dati in modo da non perdere nulla, anche se si consiglia di farlo ogni tanto.

Come ultima opzione, è possibile che l’ antenna Wifi non funzioni correttamente o sia danneggiata, soprattutto se il telefono ha subito qualche tipo di danno negli ultimi giorni. Per risolvere questo problema, l’unica alternativa che ci rimane è utilizzare un servizio tecnico specializzato che possa aiutarti con questo problema, so che forse non è la soluzione che ti aspettavi, ma quando si tratta di problemi hardware a meno che tu non abbia una grande conoscenza e È essenziale che tu riceva una consulenza da un professionista, per non finire per danneggiare ulteriormente il dispositivo.

Principali problemi e soluzioni delle reti WiFi

Il dispositivo non riconosce la rete WiFi

Questo è solo uno dei principali problemi che possiamo trovare quando si tratta di reti WiFi , ed è che qualsiasi dispositivo che abbiamo, semplicemente non è in grado di riconoscerne l’esistenza. In questi casi, ciò che dobbiamo fare è adattare la frequenza standard del nostro dispositivo alla capacità fornita dalla rete WiFi, per la quale ci sono molti tutorial sul web.

La rete WiFi è troppo lenta

In molti casi, il problema della velocità delle reti WiFi ha a che fare direttamente con il numero di dispositivi ad esse collegati e, naturalmente, più rallentano. Se siamo in luoghi pubblici, potremmo non essere in grado di raggiungere una grande velocità, quindi il meglio che possiamo fare è concentrarci solo sulle applicazioni che ci interessano di più .

Allo stesso modo, a volte devi sapere che la distanza alla quale siamo dal dispositivo che emette il segnale può essere essenziale per ottenere una buona ricezione su Internet, quindi devi tener conto di questo fattore. Inserendo le impostazioni del router dal computer, è anche possibile verificare se qualcun altro è collegato, il che ovviamente influenzerà la qualità del segnale ricevuto .

Come sapere la mia velocità di connessione?

Ora, è probabile che al di là di tutto ciò che abbiamo menzionato finora, in realtà ciò che vuoi sapere è se la qualità della connessione che stai godendo è la stessa per la quale stai pagando. Per questo ci sono alcune applicazioni specifiche, tra le quali possiamo citare ad esempio Speedtest, sviluppato da Ookla , che puoi scaricare da questo link senza problemi.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento