Come risolvere l’errore “Dispositivo USB non riconosciuto” in Windows? Guida passo passo

Il dispositivo USB è stato inventato nei primi anni 2000, è un supporto di archiviazione rimovibile in cui è possibile archiviare tutti i tipi di file: foto, video, musica, file di lavoro come pdf, documenti di testo o fogli di calcolo . Pertanto, non è un dispositivo di archiviazione fisso come i dischi rigidi installati in un computer.

Inoltre, è noto come memoria flash, è un dispositivo di archiviazione portatile collegato a un computer tramite una porta USB. E il suo acronimo significa Universal Serial Bus . La memoria flash, è a semiconduttore, non è volatile, cioè è una memoria che ha le caratteristiche di una RAM, ma i cui dati non andranno persi quando vengono disconnessi dal PC.

Le pen drive sono arrivate per sostituire le unità floppy e i dispositivi Zip. Poiché la sua capacità di archiviazione è molto più elevata. La praticità di questo dispositivo è che sono piccoli, per questo motivo, puoi facilmente portarlo in tasca, attorno al collo come una collana o su un portachiavi. Detto questo, abbiamo preparato per te una guida passo-passo in modo che tu possa risolvere il famoso errore “Dispositivo USB non riconosciuto”, che è molto comune soprattutto nei computer desktop e laptop Windows.

I passaggi per sapere cosa fare quando il tuo PC Windows non riconosce il dispositivo USB

Sappiamo che il nostro dispositivo non funziona quando, quando inserito nella porta USB, nella cartella “Risorse del computer” l’unità non viene visualizzata . A volte può richiedere del tempo per apparire, ma se il sistema operativo lo riconosce, appare sempre una cartella, probabilmente con una D, una E o una lettera e il nome del produttore . Entrando in quella cartella, troviamo i file nella nostra memoria esterna.

Consigliato per te:Come avviare e avviare Windows 7 in modalità sicura o fail-safe? Guida passo passo

In questo senso, quando si collega l’unità di memoria esterna al computer, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore: “Dispositivo USB non riconosciuto” : uno dei dispositivi USB collegati al computer non funziona correttamente e Windows non lo riconosce e sicuramente non hai idea di come risolvere questo problema. Tranquillo, ecco perché sono qui, ti guiderò con una serie di semplici passaggi in modo da poter risolvere questa situazione. Entriamo nell’argomento:

1 – Collegare e scollegare l’USB

La prima cosa da fare, caro lettore, è connettere la memoria flash alla porta USB e vedere quale risposta genera il computer. Per questo devi andare: nel Pannello di controllo> Sistemi> Amministrazione dispositivo e verificare se riconosce il pendrive. Se il messaggio sullo schermo è: ” Dispositivo USB sconosciuto (errore di richiesta dispositivo)” , si consiglia di effettuare le seguenti operazioni:

  • Disinstallare il driver.
  • Quindi reinstallare nuovamente il driver.
  • Infine, ricollegare il dispositivo USB.

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 1

Se l’errore persiste, consiglio di applicare il comando CHKDSK per console per testare l’unità di memoria esterna. Procedi come segue:

  • Vai al menu di avvio, quindi cerca e digita il comando CHKDSK D( * Nota: D è l’unità USB ) dipenderà dal numero di porta del PC. Quindi è necessario fare clic per eseguire il comando.

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 2

  • Apparirà una finestra nera e dovrai solo digitare la lettera S e premere l’introduzione , e inizierà il processo diagnostico. Qui controllerai se la memoria flash è in buone condizioni .

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 3

2 – Aggiorna i driver USB

Quando un controller è obsoleto, è possibile che le funzioni di questo essere siano gravemente compromesse. Fortunatamente, Windows ha un assistente che non solo si occupa di aiutarti con l’installazione, ma cerca anche la versione più recente del driver per te .

  • Per fare questo devi semplicemente andare su Pannello di controllo> Sistemi , e una volta lì selezionare l’opzione «Gestione dispositivi».

Consigliato per te:Quali sono i migliori consigli di sicurezza sui social media per bambini, adolescenti e adulti? Elenco [anno]

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 4

  • Quindi selezionare il driver e con il tasto destro del mouse fare clic su Aggiorna driver .

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 5

  • Se tutto va bene, il tuo “memory stick” collegato correttamente e pronto per l’uso dovrebbe apparire.

3 – Controllare la RAM del PC

Questa revisione consentirà di verificare se la memoria principale dell’apparecchiatura funziona correttamente, poiché se presenta un guasto può influire sul funzionamento di questa unità. Per questo è necessario fare questa diagnosi.

La prima cosa da fare:

  • Trovati nella schermata principale, quindi cerca e digita il seguente comando « MDSCHED».

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 6

  • Quindi fare clic su ” Diagnostica memoria di Windows” , apparirà la seguente immagine:

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 7

  • Qui, è necessario selezionare la posizione ” Riavvia ora e verificare la presenza di problemi (consigliato)» . Successivamente, vedrai il seguente messaggio sullo schermo:

“AGGIORNATO ✅ Devi sapere cosa fare quando non riconosci il dispositivo USB e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come è fatto passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 8

  • Successivamente, è necessario completare il processo diagnostico e implementare un’altra opzione di test, è necessario digitare F1, quando si esegue questa operazione si avranno altre tre opzioni tra cui scegliere:
    • Test di base
    • Test standard
    • Test esteso

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 9

Inoltre, hai la possibilità di eseguire altri test e configurazioni con parametri diversi:

  • Test cache: qui puoi scegliere tra l’opzione Predefinita, Abilitata o Disabilitata.
  • Conteggio dei passi: il numero di volte in cui si desidera ripetere il test.

Per fare tutto ciò che ti spiega, devi manipolare i tasti freccia per selezionare l’opzione e digitare F10 per avviare il processo di test .

Al termine, i test automaticamente, il PC si riavvierà e se trova qualche errore nella RAM, ti mostrerà il risultato.

4 – Idle il sistema di sospensione

Una delle cause potrebbe essere che il sistema di sospensione selettiva del sistema operativo è spento o inattivo.

Ciò si verifica quando Windows ha attivato l’opzione per ridurre l’alimentazione ai dispositivi che non funzionano . In genere ciò accade quando l’utente decide di rimuovere bruscamente il pendrive , facendo disabilitare al sistema di protezione questa opzione.

Consigliato per te:I 10 migliori strumenti e programmi per mantenere il tuo software sempre aggiornato – Elenco [anno]

Quello che farai è il seguente:

  • Passerai al Pannello di controllo> Opzioni energia> Modifica le impostazioni del piano di risparmio energia.
  • Immettere le opzioni di risparmio energia del sistema operativo, fare clic con il tasto destro del mouse su ” Start” e selezionare la voce ” Opzioni risparmio energia di Windows ” . Qui, il piano energetico che viene attivato cambierà semplicemente.

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 10

  • Nell’altra finestra pop-up, è necessario fare clic su « Modifica impostazioni di risparmio energia avanzate » . Quindi ti mostrerà una nuova casella di configurazione in cui sceglierai il nuovo piano energetico.

Prendere precauzioni contro i dispositivi USB non riconosciuti

Infine, se ti ci vuole molto tempo per risolvere il problema, il PC non ha rilevato il dispositivo USB. Ti consiglio di fare un backup con software gratuito. AOMEI Backupper Standard consente di eseguire backup automatici dei file su un disco rigido esterno.

Sono disponibili 4 modalità tra cui scegliere in base alle proprie esigenze:

  • Modalità giornaliera
  • Modalità settimanale
  • Modalità mensile
  • Modalità di attivazione dell’evento.

Come risolvere l'errore "Dispositivo USB non riconosciuto" in Windows? Guida passo passo 11

Infine, ci sono altri motivi per cui il tuo computer potrebbe non riconoscere un dispositivo PenDrive. Il tuo compito è assicurarti di fare questi test:

  • La pen drive potrebbe essere rotta ; Per scoprirlo, inseriscilo su un altro computer per vedere se lo riconosce. Se è presente un componente interno danneggiato o danneggiato, potresti non riconoscerlo più.
  • È possibile che l’USB non sia stato inserito correttamente : a volte potrebbe non averlo inserito correttamente nel connettore e per questo motivo il sistema operativo non lo riconosce.
  • Forse l’ingresso o la porta hanno un guasto : forse c’è un problema hardware ed è la porta che non funziona.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento