Come sapere qual è il mio coefficiente intellettuale?

In precedenza, in qualche altro articolo, avevamo già parlato del QI , e se lo vogliamo o no, è un problema che di tanto in tanto salta in vista e sente parlare di tutti noi, causandoci centinaia di dubbi al riguardo. Naturalmente, tutti abbiamo sentito parlare del QI, ma diversi studi hanno indicato che la maggior parte delle persone non sa cosa intendiamo quando affrontiamo questo problema, tanto meno, qual è il loro QI.

Proprio per questo motivo, e considerando l’enorme curiosità che ha suscitato l’argomento in un buon numero di nostri lettori, è che in questa occasione vogliamo in particolare fare un articolo completo che parli un po ‘delle diverse indagini sul coefficiente intellettuale delle persone , così puoi avvicinarti molto di più alla comprensione del concetto e alla tua capacità di farlo.

Come sapere qual è il mio coefficiente intellettuale? 1

Che cos’è il QI o IQ?

In primo luogo, dobbiamo sottolineare che quando parliamo del QI, è lo stesso di quando ci riferiamo al QI, che deriva dal “quoziente di intelligenza”, un valore derivante dalla capacità delle persone di risolvere situazioni, esercizi e ipotesi diverse problemi che sono stati sviluppati appositamente per essere in grado di misurare diverse capacità che rendono “l’intelligenza”.

Ovviamente, poiché non tutti i test di QI hanno gli stessi obiettivi , non tutti sono stati progettati nello stesso modo o con lo stesso contenuto e oggigiorno possiamo trovare test di QI molto vari. Ad ogni modo, la regola generale dice che uno di questi test è composto da una buona quantità di domande ed esercizi di ogni tipo, a volte con diverse opzioni tra cui scegliere quella corretta, in modo da applicare logica, memoria, comprensione della lettura e altri tipi di intelligenza che furono i primi ad essere considerati dalla scienza.

Se stai cercando informazioni sul web sui test del QI, puoi vedere che gli abitanti di alcuni paesi sembrano avere una capacità maggiore rispetto ad altri di esprimere questo tipo di intelligenza . In effetti, le statistiche mostrano che nazioni come Singapore, Cina o quelle del nord Europa, sono quelle con la più alta percentuale di abitanti con un “IC normale”, cioè tra 85 e 115 punti, praticamente senza casi sotto quella linea.

Oltre a ciò, non possiamo perdere di vista ciò in altri modi, il QI non è altro che una serie di test che cercano di controllare il livello di intelligenza della persona, ma in nessun caso contribuisce allo sviluppo della stessa. Pertanto, non ha molto senso per un bambino risolvere 10 test di QI al giorno , poiché i risultati raramente variano l’uno dall’altro e potrebbero essere frustrati.

Come sapere qual è il mio coefficiente intellettuale? 2

Ma cos’è l’intelligenza?

Naturalmente, parlare dei test del QI o del QI stesso senza fermarsi per un momento a ciò che consideriamo “intelligenza” è abbastanza complicato, quindi dobbiamo dire a questo proposito che la Royal Spanish Academy capisce da questo concetto, il ” capacità di comprendere o comprendere; capacità di risolvere problemi; abilità, destrezza ed esperienza “. Come puoi vedere, è una descrizione che ricorda da vicino lo scopo ultimo degli studi di tutti questi test QI.

Tuttavia, è anche vero che se hai letto attentamente la spiegazione della SAR, ti potrebbe sembrare che un semplice test, che a volte richiede solo pochi minuti, non ha alcuna possibilità di verificare un numero così elevato di capacità dell’essere umano. Quello che succede è che in realtà è solo uno strumento aggiuntivo per altri test , che non determina in modo definitivo quale sia la capacità di ogni persona.

In effetti, la rilevanza data ai test del QI è molto inferiore rispetto a qualche decennio fa , quando si pensava che i loro risultati fossero una chiara diagnosi dell’intelligenza delle persone. Il calcolo del QI non è altro che una misura della dimostrazione delle abilità cognitive specifiche che potremmo aver acquisito attraverso lo sviluppo delle nostre vite, ma niente di più.

Proprio per tutto ciò di cui abbiamo parlato, è che per quanto possano sembrare divertenti e interessanti, i test del QI non vengono presi in considerazione quando si tratta di determinare il curriculum di un bambino, né i programmi di borse di studio universitari , né alcuno un altro merito accademico, perché è piuttosto una cosa statistica, che deve quindi essere dimostrata nella vita reale, di fronte a problemi reali.

Come sapere qual è il mio coefficiente intellettuale? 3

I diversi tipi di intelligenza

Uno dei problemi più concreti che possiamo incontrare se ci aggrappiamo ai risultati dei test del QI è che, poiché la loro origine non è così recente, non considerano tutti i nuovi tipi di intelligenza che sono stati inclusi dal scienziati negli ultimi decenni, e che ad esempio il mercato del lavoro se ne tiene conto, il che parla di un certo ritardo in questo senso.

Se consideriamo come la maggior parte dei test del QI vengono eseguiti in questi giorni, troveremo una serie di esercizi che rispondono alla velocità visiva e alla capacità di memoria delle persone. Sono abilità importanti sì, ma solo due delle tante che un essere umano deve dimostrare di essere considerato “intelligente” , e quindi un test di queste non può essere preso troppo sul serio per concedere una borsa di studio o una posizione in un’azienda seria .

D’altra parte, è anche vero che ci sono alcuni altri test che sono un po ‘più vicini alla possibilità di offrirci una conoscenza dell’intelligenza della persona , come quelli che incorporano esercizi logici ed matematici allo stesso tempo, integrando l’abilità del ragionamento della persona alla necessità di arrivare a un risultato, che come d’altra parte sarà unico, limiterà la capacità immaginativa della persona che esegue il test.

Se hai sentito parlare di un pensiero divergente , ciò può aiutarti a considerare che quando parliamo di questi test o test di QI, ci riferiamo a un tipo di sistema completamente diverso. In realtà, si tratta di una serie di esercizi il cui unico scopo è misurare la capacità del pensiero convergente , sebbene a loro volta limitino l’intelligenza associata alla creatività e molti altri.

In breve, che i risultati dei test del QI o dei test di intelligenza non aiutano molto e non dovresti stare con loro, ottenendo né numeri cattivi né buoni rispetto ad altre persone.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies