Come sapere se il tuo smartphone ha una garanzia valida?

Ti sei mai chiesto se il tuo cellulare ha ancora una garanzia? Molte volte, quando passa un po ‘di tempo che abbiamo acquistato un nuovo smartphone, abbiamo dei dubbi sul fatto che abbia ancora la garanzia del produttore o del venditore, il che garantisce che in caso di guasti o problemi, possiamo ottenere una soluzione senza dover pagare per questo.

Naturalmente, se abbiamo richiesto la fattura di acquisto, potremmo non sapere se la garanzia ci copre ancora . Pertanto, nelle seguenti righe vogliamo mostrarti quali domande devi prendere in considerazione per sapere se la garanzia è ancora attiva.

La prima e la cosa più importante è che ogni cellulare acquistato ha un periodo di garanzia contro i danni, quindi quando possibile, dovresti approfittarne.

Come sapere se il tuo smartphone ha una garanzia valida? 1

Scopri se il mio cellulare ha una garanzia

Prima di tutto, dobbiamo dire che normalmente il tempo di garanzia sui nuovi telefoni cellulari è un periodo di 1 anno dal momento in cui lascia la fabbrica o il negozio in cui viene venduto. Sfortunatamente, questi terminali non hanno applicazioni che ci dicono che cos’è la garanzia, quando inizia o quando termina.

Bene, tutto ciò che abbiamo menzionato viene utilizzato per telefoni cellulari di produttori come LG, Samsung, Huawei, Lenovo e molti altri.

Se si desidera ottenere informazioni dettagliate a riguardo, si consiglia di portare il dispositivo al servizio tecnico dell’azienda in questione e di verificare quale sia la garanzia che lo smartphone ha in vigore, se ne ha uno. Per questo, è normale che gli specialisti ti consultino sul numero IMEI del dispositivo e puoi ottenerlo in modo semplice digitando * # 06 #. Oggi sulla maggior parte degli smartphone riceverai un numero di circa 15 cifre, ovvero l’IMEI del dispositivo.

Ottenendo questo numero, puoi facilmente sapere se il tuo terminale ha una garanzia di funzionamento. In effetti, tieni presente che a volte assumiamo garanzie che sono incluse nella vendita senza tenerne conto, quindi è meglio controllare tutto in dettaglio.

Come sapere se il tuo smartphone ha una garanzia valida? 2

Cosa non copre la garanzia?

Naturalmente, anche se la garanzia è attiva, tieni presente che non copre determinate circostanze:

  • Danni causati dall’utente, come telefoni bagnati o schermi rotti
  • Cellulari radicati
  • Telefoni intervenuti o disarmati

In ogni caso, se devi riparare un telefono cellulare e non hai più la garanzia del produttore, quello che dovresti sempre fare è usare un servizio tecnico affidabile.

Allora il tuo smartphone ha una garanzia valida?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento