Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo

Al giorno d’oggi, le persone di solito si preoccupano di avere una connessione Internet ottimale a casa o al lavoro , perché grazie a ciò possono navigare in rete e svolgere innumerevoli azioni personali, professionali e persino di svago . Tenendo conto del fatto che per chiunque è un segreto, Internet è diventato uno dei principali strumenti per lo sviluppo dei suoi utenti .

Detto questo, tutti aspirano ad avere una connessione Wi-Fi che sia completamente veloce e stabile , ma che si adatti perfettamente anche al tuo budget e alla posizione in cui ti trovi. Tuttavia, in molte occasioni si può notare che questa connessione viene interrotta , da una notevole diminuzione della sua velocità o da altri fattori. Il che dà l’idea che qualcuno potrebbe rubare il tuo Wi-Fi , poiché questa pratica ha avuto un grande boom a causa dei meccanismi esistenti per abbattere i tasti stessi.

Ecco perché, in questo post, ti mostreremo come puoi rilevare se sei vittima di utenti di Internet che sono responsabili del furto del tuo Wi-Fi . Inoltre, ti forniremo le tattiche più efficaci per raggiungere questo obiettivo e bloccarlo sul tuo computer o dispositivo mobile , oltre ad alcuni programmi che ti consentono di sapere facilmente se una terza parte si è connessa alla tua rete Wi-Fi senza autorizzazione .

Quali segni o indizi ci sono per sospettare che il Wi-Fi sia stato rubato?

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 1

Di solito, molti utenti pensano o presumono di intuire se rubano il loro Wi-Fi o lo conoscono; È estremamente complicato . Ma, fortunatamente per tutti, è un processo relativamente semplice , grazie a specifici segni o indicazioni che esistono per poterlo specificare.

Quindi, al fine di poter eliminare i tuoi dubbi se la tua connessione Wi-Fi viene rubata , ecco alcuni dei segnali più noti per sospettare :

  • Avere una connessione con meno velocità : questo è l’indizio più efficace per iniziare a immaginare di essere vittima di un furto Wi-Fi. Quindi, se la tua connessione Internet è più lenta del solito , hai un ottimo indizio a portata di mano.
  • Puoi fare affidamento sullo stesso router per verificarlo . Per fare ciò, inizia scollegando tutti i dispositivi collegati alla rete Wi-Fi (computer, telefoni cellulari, tablet, ecc.) E se dopo che la spia WLAN rimane accesa , significa logicamente che altri dispositivi sono collegati.
  • Se si verificano determinate ore del giorno, la connessione viene rallentata o interrotta improvvisamente, ma prima che funzionasse senza problemi, ciò può essere causato anche dal furto del Wi-Fi.
  • È possibile esaminare la cronologia delle connessioni registrata dallo stesso router . Quindi, devi semplicemente inserire l’indirizzo del dispositivo (lo trovi nella sua scatola e scheda aggiuntiva perché è un dato fornito dal produttore); Quindi, procedere con l’accesso a un browser con l’indirizzo specifico e osservare tutti i movimenti. Pertanto, se appare un dispositivo che non è tuo , significa anche che ci sono intrusi collegati a Internet .

Consigliato per te:Megadede chiude Quali sono i migliori siti Web alternativi per guardare le serie online gratuitamente? Elenco [anno]

Metodi per rilevare il furto del mio segnale WiFi e disconnetterlo

Una volta che hai il più chiaro sospetto che il segnale Wi-Fi venga rubato, puoi procedere a rilevare efficacemente il furto e anche disconnetterlo direttamente dal dispositivo che usi o preferisci . Ciò significa che ci sono trucchi efficaci per computer e telefoni cellulari. Quindi i passaggi da eseguire in entrambi i casi:

Dal computer Windows o Mac

Come accennato in precedenza, un buon trucco per sapere se si viene derubati del Wi-Fi è quello di verificarlo attraverso il router che trasmette Internet . Pertanto, questo si riferisce a un metodo consigliato per i computer (indipendentemente dal sistema operativo). Il che è efficace e può essere un’ottima alternativa per gli utenti che preferiscono risolvere questo tipo di problema senza utilizzare alcun programma o strumento.

In tal senso, procedi semplicemente a disconnettere tutti i computer, smartphone o tablet che rimangono connessi alla rete . Una volta fatto ciò, è necessario osservare la luce del router che corrisponde alla connessione Wi-Fi ed è identificata come “ WLAN ”, nel caso in cui la luce verde lampeggi o sia accesa, significa che continua a trasmettere dati . Ciò consente di rilevare che alcuni intrusi si sono connessi alla rete Wi-Fi.

Tuttavia, ci sono anche altre alternative per trovare il furto del segnale Wi-Fi che non richiede di disconnettere tutti i dispositivi . In questo modo, si riferisce a programmi specifici progettati per questo e quindi li annunciamo :

Per windows

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 2

Scarica Wireless Network Watcher per Windows

Se il tuo PC funziona con Windows, una delle migliori soluzioni è il famoso strumento ” Wireless Network Watcher “. Che, ha la capacità di scansionare la tua connessione wireless e da questo processo, riesce a mostrare tutti i dispositivi ad essa collegati.

In questo modo, puoi determinare senza errori se uno di questi dispositivi appartiene a un utente di Internet che sta abusando di Internet . Soprattutto, si riferisce a un software completamente gratuito e puramente informativo che occupa pochissimo spazio sul disco rigido del computer. Tenendo anche conto di ciò, rivela un’operazione quasi automatica per informarti al riguardo .

Consigliato per te:Quali sono le migliori applicazioni per hackerare il WiFi su iPhone o iPad? Guida passo passo

Per Mac

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 3

Scarica Wireshark per Mac

La migliore raccomandazione per tutti gli utenti Mac vittime del furto del Wi-Fi, è lo strumento “Wireshark” che ha un’ampia copertura, perché ha anche una versione progettata per computer Windows. Che, così come la precedente alternativa, è completamente gratuito e occupa poco spazio .

Per quanto riguarda il suo funzionamento, il software funziona come un analizzatore di protocollo quando si avvale di studi e, con ciò, risolve i problemi nelle reti di comunicazione . Ti consente inoltre di specificare senza che nessun intruso stia rubando il tuo Wi-Fi e contiene un’interfaccia grafica per facilitare questo tipo di informazioni.

Da dispositivo mobile Android o iPhone

Se per comodità o per qualsiasi motivo, preferisci verificare questo problema tramite il tuo cellulare , sia esso Android o un iPhone, hai gli strumenti a portata di mano per farlo rapidamente e senza alcun costo . Pertanto, queste sono app appositamente progettate per questo, che puoi ottenere da Google Play Store o App Store .

Ecco quelli che consigliamo:

Per Android

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 4

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 5 Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeAvviso Analizzatore WiFi-WiFi Sviluppatore: DoubleDot Studios Prezzo: gratuito

L’opzione più riconosciuta per i dispositivi Android è ” Wifi Analyzer-WiFi Alert ” che si basa su vari strumenti IP per monitorare il segnale di connessione Internet di casa, ufficio o ovunque e in questo modo, ottenere tutte le informazioni su rispetto. Vale a dire, consente il tracciamento della tua rete e, oltre ad essa, di acquisire i dati di velocità e portata wireless .

Per rilevare il furto del Wi-Fi, devi accedere all’app e premere “Scansione rete” , in modo che esegua la scansione automatica della connessione e, dopo alcuni secondi, ti mostri un elenco con tutte le apparecchiature connesse alla rete . Per fare ciò, controlla se ce n’è qualcuna diversa dalla tua.

Per iPhone

“AGGIORNATO ✅ Hai bisogno di sapere chi è connesso al Wi-Fi senza programmi e bloccarlo e non sai come farlo? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come si fa passo dopo passo con questo TUTORIAL ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 7

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 5 Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 9 Scarica il QR-CodeFing – Scanner di rete Sviluppatore: Fing Limited Prezzo: gratuito +

La raccomandazione per gli utenti di iPhone è ” Fing “, un’app con milioni di utenti che ti consente di scansionare in modo ottimale le reti dal tuo scanner di rete Wi-Fi , al fine di specificare quali dispositivi sono collegati ad essa . In questo modo, rileva intrusi e ti mostra nuovi dispositivi sconosciuti ad ogni scansione .

Consigliato per te:Come cancellare la cronologia delle ricerche di Google da un cellulare Android? Guida passo passo

Inoltre, è facile da usare perché per analizzarlo, devi semplicemente eseguire l’applicazione e verrà immediatamente aggiornata in modo da poter vedere quali sono tutti i dispositivi collegati. Aggiunge inoltre scansione delle porte, rilevamento accurato dell’indirizzo IP, analisi avanzata , ecc.

Elenco di programmi per sapere chi è connesso alla mia connessione Wi-Fi e bloccare gli intrusi

In considerazione del fatto che oggi ci sono così tanti usurpatori Wi-Fi, è stato implementato un gran numero di programmi che consentono di tenere traccia di tutte le informazioni relative ai dispositivi che rimangono connessi a un router specifico . Ecco quattro delle alternative più ottimali per questo:

Angry IP Scanner

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 10

È uno strumento basato su Java , quindi è necessario che l’ambiente di runtime Java sia installato sul PC. Questo funziona perfettamente solo su Mac e Linux (purtroppo non su Windows). Per quanto riguarda il suo funzionamento, Angry IP Scanner è responsabile del ping di tutti gli indirizzi IP all’interno di un intervallo scelto in modo che una risposta e visualizzi il risultato nella sua finestra principale.

Per avviare il processo di scansione con questo software, attenersi alla seguente procedura: Accedi agli strumenti> Fai clic su ” Preferenze “> Premi ” Mostra “> Scegli ” Tutti i computer scansionati ” e il gioco è fatto. Pertanto, il programma ti mostrerà i dispositivi collegati al tuo Wi-Fi.

Scanner IP avanzato

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 11

È un programma ampiamente utilizzato in questo ambiente che è stimato come un eccellente strumento di gestione della rete . Pertanto, ha una funzione per scansionare la rete per le connessioni e con funzioni remote completamente nuove.

In questo senso, si può affermare che, per impostazione predefinita, lo stesso software imposta gli intervalli di indirizzi per tutte le connessioni sul computer e, successivamente, dovrà essere scansionato solo l’intervallo in cui sono abilitate le connessioni Wi-Fi. Dopo la scansione, vedrai un elenco di tutte le connessioni insieme alla loro identificazione .

Consigliato per te:La cava dei download si chiude Quali sono i migliori siti Web alternativi per scaricare libri ed eBook gratuitamente? Elenco [anno]

SoftPerfect WiFi Guard

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 12

È responsabile della scansione della rete per tutti i dispositivi collegati e ha un funzionamento ottimale, poiché esamina periodicamente queste connessioni (di solito ogni 30 minuti). Questo, per emettere un avviso non appena si trova una connessione sconosciuta e, quindi, informarti nel momento preciso.

Permette di autorizzare le connessioni attraverso una casella identificata come ” Conosco questo computer o dispositivo ” e, in caso contrario, è possibile bloccare l’accesso degli intrusi. Quindi, uno dei migliori strumenti.

Chi è sul mio WiFi

Come sapere se il WiFi viene rubato e bloccare gli intrusi? Guida passo passo 13

Infine, ti consigliamo di utilizzare questo software che funziona fondamentalmente per identificare i computer in rete e avvisare quando quelli sconosciuti o non identificati effettuano una connessione alla rete Wi-Fi . Per un maggiore vantaggio, presenta una funzione per bloccare connessioni sospette o sconosciute ma questa viene pagata (€ 9,95 mensili).

In riferimento alla versione gratuita , offre solo la possibilità di scansionare e localizzare i dispositivi collegati alla rete . Funziona anche attraverso le impostazioni dell’intervallo di indirizzi, con le quali è possibile verificare tutte le connessioni ed eseguire la diagnostica tramite il pulsante “Rileva intervalli IP” .

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento