Come sapere se sono stato bloccato su Telegram?

I social network hanno rivoluzionato il modo in cui comunichiamo. Oggi non è più necessario essere in presenza di una persona per poter parlare con lei.

Da alcuni anni inizia un nuovo metodo di messaggistica istantanea: attraverso Internet. E questo ha motivato il fatto che a volte le reti mobili falliscono, facendo in modo che i messaggi impieghino tempo per raggiungere la loro destinazione.

Con questo in mente, si può dire che WhatsApp è stato il precursore di questo mezzo di comunicazione, in quanto è stata una delle prime applicazioni a implementare questo metodo (2009). E oggi è una delle applicazioni più scaricate nel Play Store e nell’App Store. A proposito, sapevi che ogni minuto vengono inviati 38 milioni di messaggi tramite WhatsApp?

Tuttavia, nel 2013 è emersa un’applicazione simile a questa. E sebbene sia possibile che all’inizio non sapessi della sua esistenza, oggi è diventato popolare, diventando il principale rivale di Whatsapp : Telegram.

Come il primo, Telegram è un servizio di messaggistica istantanea attraverso Internet , che offre ai suoi utenti una buona alternativa a WhatsApp. Se stai leggendo questo articolo, probabilmente lo usi già.

Qualcuno ti sta molestando, inviando messaggi costantemente e non sai cosa fare? L’applicazione ti offre la possibilità di bloccare detta persona . In questo modo, non vedrai più i messaggi che ti invio.

Ora, sei lo stalker e sospetti che la tua vittima ti abbia bloccato? C’è un modo per ” sbloccarti ” per disturbare la tua vittima “? Bene, la risposta a quest’ultima domanda è no, per favore smettila di disturbarlo.

Prima di tutto, c’è un modo per sapere se ti hanno bloccato su Telegram e qui ti mostriamo come, quindi smetti di insistere.

Come sapere se sono stato bloccato su Telegram? 1

Come sapere se sono stato bloccato su Telegram?

Come in WhatsApp, questa applicazione ti dice quando il tuo messaggio è stato inviato (controllo) , quando è stato ricevuto dall’altra persona (doppio controllo) e quando viene letto (doppio controllo in blu).

Se sei stato bloccato, l’applicazione non ti avviserà mai , cioè tra lei e la vittima, che non riceve più i tuoi messaggi. Ora, puoi rendertene conto se vedi la persona online e invii messaggi ma non ricevi mai (doppio controllo) o controlla (controlla in blu).

In breve, sai già come identificare se una persona ti blocca su Telegram. Se desideri continuare a contattarti, dovrai modificare l’applicazione.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento