Come sapere se un profilo Facebook è falso?

Ti è mai successo che qualcuno ti abbia aggiunto come amico su Facebook e, dal momento che non lo conosci dalla vita reale, sospetti che possa essere un profilo falso? Bene, devi sapere che ci sono molti di noi che di solito hanno dubbi di questo tipo a volte, specialmente quando l’altro utente di Facebook non ha amici in comune con noi o qualsiasi informazione disponibile per conoscerlo un po ‘meglio.

In effetti, anche se è vero che Facebook è il principale social network al mondo e un ottimo modo per rimanere in contatto con tutti i nostri amici e conoscenti, a volte ha anche queste cose meno positive. Succede che praticamente chiunque può creare un account Facebook falso, imbrogliare gli altri utenti se sanno come generare un profilo in grado di soddisfare determinate condizioni.

E se aggiungiamo a ciò che la maggior parte dei falsi account Facebook sono stati creati in molti casi appositamente per inviare SPAM ad altri utenti , inviare virus o ingannarli vendendo prodotti o servizi, è meglio evitarli. Per questo motivo, riteniamo che fosse necessario creare un articolo che spiegasse a tutti i nostri lettori come sapere quando un account di Facebook è falso, in modo che i problemi vengano salvati.

Questo, soprattutto a seguito delle recenti statistiche che indicano che degli oltre un miliardo di account attivi attualmente presenti su Facebook, circa il 30% sono falsi , quindi è meglio essere il più attenti possibile. Anche perché, come hanno sottolineato l’occasione i gestori del social network stesso, Facebook non ha sistemi che gli consentano di rilevare automaticamente questi account falsi.

Come sapere se un profilo Facebook è falso? 1

Rilevamento di account falsi su Facebook

Un buon modo per sapere se un profilo Facebook è falso è usare la ricerca di immagini inversa per identificare la persona nell’immagine di quel profilo, cosa che può essere fatta perfettamente con Google come abbiamo insegnato. In questo modo, sfruttare i sistemi di ricerca di immagini tramite URL può essere un modo davvero utile per conoscere l’origine di quelle immagini e quindi chi vi si trova.

Un’altra cosa molto ricorrente nei profili falsi è che hanno poche immagini, quindi ti consigliamo di controllare la quantità di foto che l’altra persona ha caricato un po ‘, per vedere se la loro identità potrebbe essere falsa o no. Qualcosa di simile accade con la biografia, tenendo conto del fatto che nessuno si occuperà di generarne uno troppo affidabile per un profilo falso , che potrebbe anche essere usato come parametro.

Altre questioni che riteniamo dovresti prendere in considerazione riguardano il fatto che la maggior parte dei profili falsi su Facebook sono donne, che cercano di ingannare gli uomini in modo che alla fine inviino denaro o paghino gli acquisti. Anche come ultimo dettaglio, se l’account falso ha molti amici in comune, dovresti sospettare se non è uno di loro che lo ha creato per divertimento per un po ‘.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento