Come sbloccare e inserire i siti Web bloccati per regione?

“Internet non ha confini!” , È triste e sfortunato che anche questa frase ben nota sia stata una grande bugia; perché accadono a molti, navigano in Internet o vogliono persino guardare un video da un social network.

Ad esempio: YouTube, e si scopre che viene visualizzato un errore con un avviso che dice “Questo video non è disponibile per la tua regione”. Questa fastidiosa frase che appare sia nei video che nei siti Web, ci fa vedere che la frase menzionata al prezzo era una bugia.

Ma per quanto riguarda tutto ciò che esiste una soluzione, di seguito ti mostreremo alcune applicazioni che ti permetteranno di accedere a questi servizi e siti Internet senza alcuna restrizione, senza alcun errore e blocco di alcun tipo.

Analizzeremo alcune applicazioni che possono esserci molto utili per cambiare il nostro indirizzo IP , che è l’indirizzo del nostro servizio Internet. Questo ci reindirizza alla nostra posizione ed è per questo che quando alcuni siti limitano il loro contenuto in queste aree lo fanno attraverso l’indirizzo IP.

Naturalmente, va notato che questi servizi effettuano o generano questi arresti per rispettare la legge stabilita nella regione, che protegge gli abitanti; che determinano che il tipo di contenuto non è appropriato per loro.

Ma se sei responsabile e consapevole di ciò e non violi alcuna restrizione della legge, puoi procedere con le seguenti operazioni con tale responsabilità da parte tua.

Applicazioni e passaggi da eseguire

HotspotShield

Come sbloccare e inserire i siti Web bloccati per regione? 1

Per iniziare l’elenco delle opzioni che offriamo, iniziamo con uno dei più utilizzati dagli utenti grazie alla sua stabilità e sostenibilità dell’indirizzo perché è leggero e mantiene un falso IP. Con questa applicazione puoi saltare tutte le restrizioni che hai posto nella tua regione o stato.

Successivamente, ti mostreremo come è possibile scaricare questo software e in questo modo utilizzarlo nel modo corretto per un funzionamento completo dello strumento e che non presenta alcun inconveniente, per questo è indispensabile seguire correttamente le istruzioni di installazione che verranno presentate :

Passaggio 1: vai al sito Web ufficiale

Per scaricare in modo sicuro e senza virus, è necessario visitare il sito Web ufficiale dell’applicazione. Per fare ciò, puoi facilmente cercare usando il tuo motore di ricerca preferito, oppure entrare automaticamente usando questo link: hotspotshield.com .

Passaggio 2: scegliere il pulsante arancione

Una volta entrato nel sito web, vedrai due pulsanti grandi, che sono differenziati per colore. Uno è verde e l’altro arancione. Devi scegliere e arancione che si chiama Free Dowload .

Passaggio 3: download

Dopo aver premuto il collegamento per il download, il software di modifica del codice IP sul computer verrà scaricato automaticamente.

Il processo di download potrebbe richiedere alcuni minuti. Una volta scaricato, è necessario installarlo sul computer, seguendo attentamente le istruzioni sul sito Web del programma.

Passaggio 4: aprire l’applicazione

Una volta terminato il processo di installazione, nel caso in cui non si apra automaticamente, è necessario farlo manualmente, andando sulla scrivania e aprendo il collegamento che è stato generato sullo schermo.

Se non è stato creato un collegamento, puoi andare all’elenco dei programmi sul pulsante Home, lì apparirà il programma, se vuoi un collegamento puoi trascinarlo sul desktop.

Passaggio 5: accedere al programma

Devi accedere al programma, se perdi un errore, puoi provare a entrare come amministratore , facendo clic con il tasto destro sull’icona ed entrare in esecuzione come amministratore.

Dopo aver aperto il software, vedrai una barra verde in alto con il nome di ” Protetto” in cui devi fare clic per attivare il programma nel tuo browser. Dopo averlo attivato, il programma cambierà la tua zona IP facendoti credere al browser a cui si accede dagli Stati Uniti.

Tuttavia, puoi anche navigare con l’indirizzo di paesi come il Regno Unito o l’Australia , questo è scelto nel menu a comparsa situato nel centro dove si dice USA, puoi scegliere quello che desideri. Di solito, gli Stati Uniti vengono scelti automaticamente perché sono i più globali e hanno le meno restrizioni.

Dopo aver eseguito questi passaggi, sarai in grado di accedere ai siti soggetti a restrizioni nella tua località, oltre a visualizzare contenuti multimediali come video e immagini soggetti a restrizioni.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento