Come sbloccare un Samsung Galaxy Ace e un Galaxy Pocket?

In questi ultimi tempi avrai visto, se sei stato attento ai nostri articoli, che abbiamo menzionato come sbloccare alcuni dei principali dispositivi mobili della società coreana Samsung, nella misura in cui stiamo rispondendo alle domande dei lettori stessi. Bene, a questo punto, oggi dobbiamo fermarci ad altri terminali che sembrano interessare in particolare i nostri fan, come nel caso del tutorial per sbloccare il Samsung Galaxy Ace, quindi continua a leggere se è quello che stavi cercando .

Bene, la prima cosa che faremo come sempre è rivedere alcune delle funzionalità del Samsung Galaxy Ace, in modo da non avere assolutamente dubbi sul dispositivo di cui stiamo parlando, soprattutto considerando che è uno dei più famosi per Samsung . Alcune delle caratteristiche che hanno reso il Samsung Galaxy Ace un terminale completamente diverso dagli altri è che ha diverse opzioni di sicurezza davvero interessanti, alcune fantastiche.

Il Samsung Galaxy Ace è stato uno dei primi dispositivi che ci ha offerto la possibilità di aggiungere un modello di sicurezza , in quanto si chiama la configurazione di un disegno che facciamo circa nove punti che appaiono sullo schermo del nostro smartphone, e ovviamente solo noi dobbiamo sapere Tuttavia, sfortunatamente alcuni utenti dimenticano il loro modello di sicurezza dopo averlo posizionato e, in questi casi, dovremo imparare a sbloccare un Samsung Galaxy Ace GT-S5830M, che è ciò che vogliamo insegnarti a fare.

Sblocco del Samsung Galaxy Ace

Se hai un Samsung Galaxy Ace, hai inserito il modello di blocco e ora non sai come sbloccarlo, devi sapere che per fortuna gli specialisti ci hanno già insegnato questo trucco, che ti insegneremo, indipendentemente dal fatto che non ricordi il modello stesso o il PIN alfanumerico o la password. In breve, se per qualche motivo non ricordi il codice che hai inserito, di qualsiasi tipo, sul tuo Samsung Galaxy Ace, ora puoi sbloccarlo , anche se dovresti sapere che perderai tutti i file, i contenuti, ecc.

La prima cosa che devi fare in questi casi, per sbloccare il Samsung Galaxy Ace, è spegnere completamente il dispositivo mobile, rimuovere la scheda microSD e la SIM, in modo da non avere problemi con loro. Quindi teniamo premuti i pulsanti Volume su + Home + Accensione per alcuni secondi sul nostro Samsung Galaxy Ace . Questo fino a quando appare il classico logo Samsung, a quel punto dovremo rilasciare i pulsanti perché saremo già nella modalità di recupero che è quella che ci interessa.

All’interno di questa modalità di recupero del Samsung Galaxy Ace, scivoleremo con i pulsanti che fanno parte della menzione precedente e che funzionano come segue: “Pulsante volume su” per aumentare e “Volume giù” per scendere e il pulsante “Avvia” è selezionato. Cerchiamo l’opzione Cancella dati / Ripristino predefiniti e selezioniamo OK, dando Sì e OK da ora in poi per tutto ciò che ci chiedi, fino a quando non viene visualizzata l’opzione Riavvia il sistema .

A quel tempo il Samsung Galaxy Ace dovrebbe riavviarsi quasi automaticamente e quando si riavvia, il dispositivo non ci chiederà più alcun codice di sblocco o qualcosa del genere, il che significa un enorme vantaggio considerando i problemi di tenerlo bloccato su disabilitato . Come abbiamo detto, dovresti sempre ricordare le tue modalità di sblocco e altre, ma se non puoi farlo, con questo trucco sbloccherai il tuo Samsung Galaxy Ace in pochi secondi, in modo semplice .

Sei riuscito a sbloccare il tuo Samsung Galaxy Ace con questo trucco?

Sblocca Samsung Galaxy Pocket

Il Samsung Galaxy Pocket è un telefono cellulare di fascia bassa che è uscito diversi anni fa. Le specifiche tecniche delle stesse sono piuttosto scarse, in realtà, ma a sua volta il prezzo che aveva era anche considerevolmente accessibile, quindi, molti hanno finito per acquisire detto dispositivo mobile. Se sei qui, non dovrebbe essere solo perché ne hai uno, ma anche perché vuoi sapere come sbloccare Samsung Pocket e ti mostreremo come procedere.

Come sbloccare un Samsung Galaxy Ace e un Galaxy Pocket? 1

Sblocca Samsung Pocket

È abbastanza normale che per proteggere la nostra privacy scegliamo di mettere una password sul cellulare, anche PIN o qualche motivo, in modo che gli unici che possano accedervi siamo noi e nessuno tranne noi. Ma qualcosa di abbastanza comune che può accadere è che finiamo per dimenticare qualsiasi misura di sicurezza che abbiamo inserito, che si tratti della password, della sequenza o del PIN in questione, quindi è essenziale che tu sappia come procedere in questo caso si verifica.

Il metodo più comune utilizzato in questi casi è creare un hardreset, generalmente salviamo tutte le nostre foto e cose sulla scheda SD e se non vengono salvate nell’account Google , account, contatti, foto, video, ecc. Pertanto, nonostante il fatto che quando eseguiamo un hardreset lasciamo il cellulare come acquistato di recente, quindi tutto ciò che avevamo installato o aggiunto viene rimosso, una volta rientrato nel nostro account Gmail recuperiamo tutto e come ho detto se hai quasi tutto in cima sulla scheda SD ancora meno problemi.

Sblocca Samsung Galaxy Pocket

Come sbloccare un Samsung Galaxy Ace e un Galaxy Pocket? 2

Per eseguire questa procedura prima di tutto dobbiamo spegnere il cellulare. Una volta spento, premeremo contemporaneamente e tenere premuto il pulsante del volume in su + il pulsante home + il pulsante di accensione , per circa 10 secondi, quindi rilasciamo (nel caso in cui il test non funzioni lasci premuto per 15-20 secondi) Una volta rilasciati i pulsanti, deve apparire il logo Samsung e andiamo alla schermata di ripristino .

Ora quello che faremo è navigare con i tasti del volume e quello che stiamo per fare è andare all’opzione che dice ” Cancella cache / Ripristino delle impostazioni di fabbrica ” e selezionare quell’opzione con il pulsante di accensione, quindi inseriremo dove dice “Sì” e infine andiamo dove dice ” Riavvia il sistema ora ” e il telefono si riavvierà.

All’inizio ci vuole un po ‘per riavviare, ma questo accade solo una volta e da ora in poi inizierà normalmente. Ora hai il telefono completamente sbloccato e pronto per l’uso come al solito.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento