Come scaricare e installare legalmente un antivirus gratuito?

Per il corretto funzionamento dei nostri computer, è essenziale disporre di un programma antivirus di qualità , che ci consenta di essere al sicuro dalle diverse minacce che possono mettere sotto controllo questo tipo di apparecchiatura.

La verità è che, sebbene non tutti i programmi antivirus siano gratuiti , ci sono anche ottime alternative in questo mercato che pensano alla protezione dei nostri computer. In questo articolo vogliamo mostrarti come proteggere il tuo PC in modo semplice e gratuito

Vale la pena un antivirus gratuito?

La cosa migliore sarà quindi iniziare a chiederci fino a che punto valga la pena un antivirus gratuito e ciò che dobbiamo dire a questo proposito è che questi tipi di programmi di sicurezza sono essenziali per evitare le minacce più comuni che di solito colpiscono i nostri computer o cellulari. L’unico “ma” che hanno è che molti di loro sono pagati, e questo è scomodo.

In ogni caso, non è davvero necessario che tu stia pagando un antivirus , ma molti di essi ti permetteranno di scaricare versioni di prova e anche altri sono completamente gratuiti, quindi ti insegneremo come contare su di essi in semplici passaggi.

Il miglior antivirus da installare gratuitamente

Come abbiamo detto, ci sono molti antivirus che oggi hanno versioni gratuite, che sono quelle che ci interessano, quindi citiamo alcune delle nostre preferenze:

Come scaricare e installare legalmente un antivirus gratuito? 1

Avast Free Antivirus

Probabilmente uno dei più famosi nel suo segmento, è un’opzione perfetta per gli utenti che non hanno molte conoscenze nel campo dell’antivirus o che non cercano funzioni troppo avanzate. Ha anche un ampio database di tutti i pericoli che possono interessarti.

AVG Antivirus Free

Un altro antivirus che ha un’ottima reputazione in questo segmento. Sebbene all’inizio sia stato sviluppato per utenti un po ‘più avanzati, oggi chiunque può apprezzarlo e ha persino un firewall o un firewall integrato.

BitDefender Antivirus Free

Per molti è il miglior antivirus che possiamo trovare oggi. Sebbene sia a pagamento, ha una versione gratuita di cui possiamo goderci senza problemi. Potrebbe non essere il più completo, e tuttavia avere una protezione iniziale non è male.

Kaspersky Free Antivirus

Un’altra azienda altamente riconosciuta in questo segmento, quella che ha versioni del suo antivirus principale appositamente sviluppate per gli utenti che non vogliono pagarle. Ti consentirà di proteggere il tuo computer durante la navigazione o il download di file da Internet.

Avira Free Antivirus

Un antivirus gratuito e completo, ma molti considerano che non dipende dai precedenti. Oltre a ciò, se il tuo PC non ha abbastanza risorse, potrebbe essere una valida alternativa.

Quali sono le versioni di valutazione dell’antivirus?

Ma se finora abbiamo parlato di programmi antivirus che hanno versioni completamente gratuite, non dovresti perdere di vista il fatto che molti altri hanno versioni di valutazione, cioè versioni complete ma gratuite solo per un certo tempo.

La stragrande maggioranza degli antivirus che conosciamo oggi ha versioni gratuite di almeno 30 giorni, che sono molto importanti perché grazie a loro possiamo conoscere sia le prestazioni che il livello di protezione che i sistemi in questione devono darci.

Dopo aver scaricato l’antivirus in questione, è sufficiente attivarlo come versione di valutazione. Da quel momento avrai un periodo approssimativo di 30 giorni per decidere se pagare e continuare a usarlo o se viene disinstallato dal tuo PC.

Quelli che abbiamo menzionato sopra sono i due metodi legali che abbiamo attualmente quando stiamo parlando di goderci un antivirus gratuitamente.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies