Come simulare una rete con Packet Tracer?

Se si desidera eseguire simulazioni nella progettazione di reti e dispositivi, effettuare la configurazione e analizzarle come se fossero reali , o semplicemente simulare dispositivi, presentiamo questo magnifico programma Cisco Packet Tracer .

Consente di eseguire progetti di simulazione, creazione, visualizzazione e valutazione di una rete , applicando principi tecnologici con complessità, ad esempio la programmazione di router. Creare reti virtuali con un numero quasi illimitato di dispositivi, analizzando per scoprire se c’è un problema e se c’è un modo per risolverlo.

Per chi viene creato questo programma

Esistono versioni per Windows e Linux ed entrambe godono delle stesse funzionalità. Ora ci concentreremo sulla versione disponibile per Linux . Molti dei clienti sono studenti della Cisco Networking Academy (CCNA), dove possono progettare e simulare reti con team virtuali in modo semplice o complesso.

Installa Packet Tracer

Questo è abbastanza semplice da fare, prima scaricherai il file in Zip o in una presentazione compressa, quindi entrerai nella directory bin e procederai ad eseguire Packet Tracer.

Come simulare una rete con Packet Tracer? 1

Esegui il software Packet Tracer

Puoi iniziare a usare il tuo programma di simulazione, ci sono due grandi elementi che compongono questo utile programma.

Box in cui si trovano i componenti di rete : qui puoi ottenere tutto il necessario per costruire la tua rete, connessioni, dispositivi, tipi di cavo, switch o router in base al modello che ti serve.

Spazio in cui lavori : questa sezione vuota è l’area fondamentale in cui viene delineata la rete.

Ad esempio, se è necessario simulare una rete, è possibile aggiungere un provider ISP, con il simbolo Cloud-PT, un router e un computer con il simbolo PC-PT.

Crea connessioni

Dopo aver selezionato i dispositivi, è necessario collegarli . Nel caso in cui non si sappia come farlo, è possibile selezionare il simbolo del lampo e il sistema sceglierà automaticamente il tipo di cavo più adatto a ciò che si desidera fare.

Per configurare l’IP, fai doppio clic sul router, accedi alla scheda di configurazione e lì puoi assegnare il tuo IP, quindi puoi attivare la porta facendo clic sull’icona ON, quando chiudi quella finestra vedrai che la connessione tra il cloud e Il router diventa verde, indicando che il router sta ricevendo il segnale.

Come simulare una rete con Packet Tracer? 2

Packet Tracer Tools

Alcuni strumenti di tracer di pacchetti si trovano nella configurazione IP, fare clic su di esso e si configura il PC con questo IP: 192.168.0.2, il gateway o gateway è in questo caso l’IP del router: 192.168.0.1.

Come simulare una rete con Packet Tracer? 3

Simula un’azienda con una filiale

Ora impariamo un altro esempio in cui simuleremo che abbiamo una rete che appartiene a una società e vogliamo aggiungere una rete di una filiale.

Nel caso in cui si disponga di una rete aziendale a cui si configura un router con ip: 192.168.100.1, un PC con ip 192.168.100.10, uno switch e un laptop, con ip 192.168.100.20.

Progettiamo la rete in una filiale della società che avrà due PC, uno switch e un router, l’obiettivo è quello di collegare tutti questi computer e poter accedere da una rete all’altra e poter vedere qualsiasi PC indipendentemente da dove ti trovi.

La configurazione di Cisco Packet Tracer può assomigliare a questa:

Come simulare una rete con Packet Tracer? 4

Configurare con il prompt dei comandi

È possibile verificare se il collegamento tra il computer e il laptop funziona facendo doppio clic sul pannello di controllo e quindi utilizzando il prompt dei comandi e quindi eseguire il ping dell’ip 192.168.100.20.

Come simulare una rete con Packet Tracer? 5

Successivamente, dobbiamo verificare che i due PC siano collegati alla rete eseguendo il ping da un computer all’altro.

Ora attraverso i router possiamo connettere entrambe le reti , può essere fatto in diversi modi, ma questa volta useremo il routing statico, usando un ip fisso dedicato da noi.

Per collegare entrambi i touter tramite un cavo, faremo clic sul fulmine, vedremo come sono collegati nei router attraverso le porte 0/1.

Come simulare una rete con Packet Tracer? 6

Sulla porta GigaEthernet 0/1 è possibile assegnare un IP privato per ciascun router. ad esempio, per la società 10.10.10.1 e per la controllata 10.10.10.2.

Configurare il routing tra reti

Nel router dell’azienda è necessario fare doppio clic, per configurare il routing, per questo è necessario accedere a Routing> Statico. Essere dentro di te assegna i seguenti criteri.

Maschera: è la maschera di rete IP.

Hop successivo: la porta di accesso attraverso la quale si accede al router.

Rete: l’IP che voglio inserire.

Come simulare una rete con Packet Tracer? 7

In questo modo semplice puoi collegare l’ufficio principale con la filiale, utilizzando Cisco Packet Tracer. Come puoi vedere, è uno strumento molto utile che ti permetterà di progettare le tue reti in modo buono in modo da non avere problemi quando esegui l’installazione sul sito, avendo preso in considerazione tutti gli aspetti importanti necessari per esso, riducendo notevolmente la possibilità di commettere errori .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento