Come utilizzare i microformati SEO sul mio sito Web?

Il posizionamento sul Web è qualcosa di essenziale da ottimizzare nei nostri portali per ottenere i numeri che desideriamo così tanto. I microformati sono uno strumento SEO che ti aiuterà ad avere un traffico organico migliore e una maggiore rilevanza sui tuoi siti web .

Qui spiegheremo in cosa consiste il microformato SEO e perché è necessario applicarlo sul tuo sito web . Inoltre, menzioneremo come usarlo nei tuoi portali e blog in modo che i migliori motori di ricerca possano posizionarsi ai vertici.

Per tutto questo, non esitare a continuare a leggere questo articolo per scoprire questo famoso strumento utilizzato dai migliori specialisti SEO e dai più grandi siti Web su Internet.

Cosa sono i microformati?

Si dice di quelle convenzioni o entità che usano pagine Web per descrivere vari tipi di informazioni , come eventi, opinioni o persone. In questo modo, viene generato un set di etichette per rappresentare ciascuno di questi elementi.

Inoltre, i tag hanno elementi diversi o sono divisi in sotto-tag. In questo modo, ad esempio, se abbiamo una persona, puoi inserire un indirizzo, un nome e un’email.

In termini generali, i microformati sono uno stile di codice che ci consente di modellare i nostri contenuti e quindi consentire alle macchine di comprendere e analizzare tutte le informazioni sul nostro sito Web.

Come utilizzare i microformati SEO sul mio sito Web? 1

Quali sono i tipi di microformati esistenti?

I microformati possono essere classificati in base alle caratteristiche o al tipo di etichette da utilizzare.

Secondo la caratteristica, i tipi di microformati sarebbero:

  • Microformato aziendale: descrive quelle aziende che sono importanti per essere rappresentate e riconosciute dal ricercato. L’hCard viene solitamente utilizzata per la sua descrizione.
  • Microformati personali:  consente di riconoscere l’autore di un sito Web o di un contenuto specifico. Viene utilizzato rel = “author”.
  • Revisionare i microformati: fornisce le informazioni necessarie su tutti i tipi di opinioni o analisi fatte a un prodotto o servizio.
  • Microformati per eventi: sono utilizzati da aziende che organizzano eventi. È responsabile della loro gestione e rappresentazione. L’etichetta utilizzata è hCalender.

D’altra parte, secondo l’etichetta, incontreremo diversi tipi . Ad esempio, possiamo usare hReviews per opinioni e analisi, vcard per persone e oggetti per prodotti. Per tutto ciò, è necessario avere una chiara conoscenza della sezione a cui andranno i dati sul Web.

Quali sono le proprietà dei microformati?

Si può dire che le proprietà dei microformati siano le suddivisioni delle informazioni generali . In questo modo, se vengono creati microformati di recensioni, vengono solitamente utilizzati una valutazione, un’opinione e i dati dell’utente che hanno effettuato tale valutazione.

Tutto questo è ciò che viene chiamato le proprietà dei microformati, che variano in base a ciascuno di essi.

Come viene utilizzato il codice HTML per includere i microformati?

Come è stato osservato, i microformati vengono utilizzati nel codice della pagina in modo che le macchine possano leggere e classificare le informazioni senza alcun problema. Pertanto, è essenziale sapere come utilizzare il codice HTML per applicare questa funzionalità SEO .

Per esempio Se hai intenzione di fare una recensione , devi aggiungere un formato <div class = “hreview”> che modellerà le opinioni e le valutazioni del sito. Ricorda che devi usare altre proprietà come <span class = “rating”>.

Il codice HTML varia in base al tipo di formato che usi, quindi fai attenzione quando usi questi tipi di elementi.

Come utilizzare i microformati SEO sul mio sito Web? 2

Come sapere se i microformati del mio sito Web funzionano e sono posizionati correttamente?

Per sapere se i microformati funzionano correttamente, devi solo utilizzare uno strumento di visualizzazione di Google . Questa azienda ha un sito Web in cui è possibile verificare se il proprio sito o blog è correttamente osservato quando viene visualizzato come risultato di ricerca nei motori di ricerca.

Con questo strumento, sarai in grado di verificare il tuo sito Web sia tramite URL che con codice HTML (se non hai ancora pubblicato il tuo portale).

Il sito Web dei microformati ti fornirà tutti i tipi di risorse in modo da poter utilizzare i microformati senza alcun problema. Lì troverai esempi e tutti i tipi di standard e modelli che dovrebbero essere utilizzati in base a ciascun tipo di microformato.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento