Controlla la permanenza di Orange su computer e cellulari

Orange è una delle più importanti compagnie di telefonia mobile in Europa. La società di telecomunicazioni è una delle più diffuse in Spagna dopo aver completato l’acquisizione di Amena nel 2005. Nel caso in cui tu sia cliente di questa azienda, dovresti sapere che è possibile verificare la permanenza in Orange e quindi assicurarti che il tuo numero utente continui a appartenere o meno a quella società.

Controlla la permanenza di Orange su computer e cellulari 1

Se sei un cliente Orange, puoi controllare il tuo soggiorno a Orange e sapere quanti mesi ti rimangono per adempiere a un contratto. Nel caso in cui desideri cambiare la tua compagnia telefonica o il tuo piano, puoi sapere quanto Orange è rimasto per pianificare come continuare nel campo delle compagnie di telecomunicazioni, più che mai oggi quando ci sono numerose offerte che ti consentono di risparmiare sul tuo piano tariffario.

Come conoscere la permanenza di Orange?

La prima cosa che faremo è andare alla sezione Area Clienti del sito Web Orange. Lì inseriremo il nostro numero di telefono cellulare e la password per le domande sull’account presso l’operatore telefonico. Nella sezione “utente mobile + iew” inseriremo questi dati e premere Invio.

Nella nuova finestra che appare sul sito Web accediamo alla sezione “Il mio impegno per rimanere” e quindi facciamo clic sul pulsante in cui si dice Consulta. Dopo alcuni secondi, Orange ti informerà direttamente di tutti i tuoi impegni di permanenza. Se quest’anno hai acquistato la tariffa, molto probabilmente avrai due dati diversi, uno sul contratto di permanenza Orange con l’operatore telefonico e un altro con la permanenza nella Tariffa vocale.

Controlla la permanenza di Orange su computer e cellulari 2

Un buon motivo per esaminare l’applicazione web dell’operatore telefonico è conoscere la penalità di Orange per aver abbandonato in anticipo un piano tariffario. Puoi sapere quanto dovresti pagare una multa nel caso in cui desideri lasciarla presto. Fortunatamente, Orange ti informa, in entrambi i casi, del tempo rimanente prima della scadenza del contratto di soggiorno.

Controlla la permanenza nella frequenza Orange con My Orange

Controlla la permanenza di Orange su computer e cellulari 3

L’app mobile Mi Orange ti consente di visualizzare il tempo rimanente a una velocità solo da un telefono cellulare. Per accedere a queste informazioni dal tuo cellulare devi solo accedere all’app e accedere al menu a discesa che dice “Quello che ho assunto”. Sotto l’elenco dei prodotti oggetto del contratto puoi vedere in quale data termina il tuo impegno a rimanere con Orange .

Conosci la permanenza di Orange in ADSL e fibra ottica

Oltre al servizio di telefonia mobile, Orange offre anche servizi di connettività Internet tramite ADSL o sistemi in fibra ottica . Come altri servizi, puoi vederlo dal sito Web di Orange, dove puoi controllare l’opzione my ADSL / fibra per sapere per quanto tempo devi rimanere permanentemente per poter cambiare piano o azienda nel caso in cui tu possa accedere a nuove tariffe di più competitivo in base al periodo dell’anno e al tempo rimanente del contratto attuale.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento