Google Play Store notificherà quali applicazioni hanno annunci

Il  Google Play Store , che sappiamo tutti perché è presente di default nei dispositivi mobili intelligenti che eseguono il sistema operativo Android, potrebbe salvare una novità interessante per tutti noi. In effetti, ti è capitato più di una volta di trovare un’applicazione che hai scaricato in buona fede, per capire in seguito che, sebbene funzioni bene, è piena di tutti i tipi di pubblicità . Bene, quei tempi sembrano essere finalmente finiti.

Google Play Store notificherà quali applicazioni hanno annunci 1

Come sarà il Google Play Store nel 2016?

Il punto è che, secondo le ultime indiscrezioni, Google potrebbe pensare di aiutarci quando selezioniamo le app che desideriamo nel nostro terminale, incorporando un piccolo avviso come parte del Google Play Store, che differenzierà quelle applicazioni che avere annunci, di quelli che non li contengono , indipendentemente dal fatto che siano pagati o completamente gratuiti.

Naturalmente, se questa notizia verrà confermata che arriverà sul Google Play Store dal prossimo anno, possiamo essere sicuri che un numero enorme di utenti si sentirà interessato e scaricherà anche più applicazioni. Puoi anche vedere nell’immagine che accompagna questo articolo, che agli stessi sviluppatori viene chiesto se le loro nuove applicazioni hanno annunci , il che significa che prima o poi verranno differenziate tra loro a beneficio di tutti.

Quindi, quando avremo bisogno ad esempio di un allarme, non sarà necessario scaricare diverse applicazioni fino a quando non ne trovi una che ci convince davvero e che non ha pubblicità, ma possiamo semplicemente guardare l’occhiolino del Google Play Store che indicherà in modo rapido che È quello che abbiamo di fronte a noi.

Pensi che sia positivo che Google Play Store inizi a differenziare le applicazioni che contengono annunci pubblicitari da quelle che non lo fanno?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento