Guida tutorial: proteggi il tuo PDF dalla copia online

La sicurezza di Internet è essenziale e quando si tratta di proteggere i contenuti creati da noi stessi, si potrebbe dire che è certamente più complicato mantenere la sicurezza del nostro materiale.

Guida tutorial: proteggi il tuo PDF dalla copia online 1

Sappiamo tutti che su Internet nulla è veramente rispettato e se qualcuno vuole copiare qualcosa o duplicare determinati contenuti senza autorizzazione, può farlo praticamente senza conseguenze, ma l’ideale è cercare di complicare un po ‘le cose, il più possibile.

In questo modo puoi proteggere i tuoi file dalla stragrande maggioranza delle persone, in questo caso PDF. Come puoi proteggere i tuoi file PDF dalla copia online? Ti mostrerò di seguito due metodi che dovresti applicare in ciascuno dei tuoi file per tenerli completamente al sicuro contro quelle persone che vogliono copiare il loro contenuto.

Come inserire la password in un file PDF

La guida in questione si basa sull’uso di Adobe Reader, pertanto, nel caso in cui si utilizzi qualsiasi altro strumento, questo tutorial ovviamente non si applica.

Tornando all’argomento il modo migliore per proteggere un file PDF è con l’uso della password Come? Quello che devi fare è aprire il file, quindi fare clic sul menu File, devi cercare l’opzione delle proprietà, una volta fatto dovrai accedere con l’ID Adobe.

Quindi vai su “Opzione proprietà” e vedrai che ti troverai in una nuova finestra che dice “Proprietà documento”. In questo posto devi cercare la scheda che dice “Sicurezza” una volta che sei in quella scheda, devi selezionare la sicurezza della password e quindi scriverne una, provare a renderla una password che è un po ‘complicata da decifrare, non serve a niente metti “123456”.

Guida tutorial: proteggi il tuo PDF dalla copia online 2

Proteggi i file PDF

Nel caso in cui desideri proteggere il file in modo che nessuno possa modificarlo, puoi anche farlo bloccando l’edizione in Proprietà, quindi nell’area di autorizzazione e una volta abilitata la parte “Modifiche consentite”, puoi scegliere tra quattro opzioni che Trovano chiaramente dettagliate.

Non è troppo complicato proteggere qualsiasi file PDF da coloro che vogliono copiare informazioni da essi. Ovviamente nel caso in cui qualcuno voglia copiare le informazioni in un modo o nell’altro, prima o poi finiranno per raggiungerle, ma l’idea qui è la stessa di sempre, complicando le cose così tanto che la stragrande maggioranza non vorrà perdere troppo tempo a copiare in alcun modo il contenuto del file in questione.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento