Hai cancellato la cronologia del browser? Hai bisogno di recuperare qualcosa? Ti insegniamo come farlo

Ovviamente, ogni volta che navighiamo su Internet, tutto ciò che visitiamo viene registrato nel nostro browser, quindi se vogliamo accedere allo stesso contenuto in modo rapido e semplice, possiamo farlo. Per coloro che usano il computer da molto tempo, lo hanno già abbastanza chiaro, tutto ciò che eliminiamo dal nostro PC non viene eliminato in modo permanente, quindi può sempre essere recuperato, inclusa la cronologia di navigazione.

Hai cancellato la cronologia del browser? Hai bisogno di recuperare qualcosa? Ti insegniamo come farlo 1

Il motivo che hai per voler recuperare la cronologia di navigazione può essere qualsiasi cosa, ma ci concentreremo sull’insegnarti come farlo in modo semplice e veloce.

Recupero della cronologia di navigazione eliminata

Il modo migliore per recuperare la cronologia è in poche parole eseguendo un ripristino del sistema . Il modo per farlo è abbastanza semplice e dovremmo solo andare su Start, dopo questo andiamo su Programmi , quindi finiamo in Accessori, una volta qui facciamo clic su Strumenti di sistema e per finire su Ripristino configurazione di sistema.

Quindi abbiamo un’altra possibilità per recuperare la cronologia, anche se ovviamente diventa più complicata, sta usando i file di registro . Il processo che dobbiamo avvertire può mettere a rischio diverse cose da considerare.

Hai cancellato la cronologia del browser? Hai bisogno di recuperare qualcosa? Ti insegniamo come farlo 2

Prima di tutto dobbiamo andare su Start, quindi in Impostazioni cercare il Pannello di controllo, ora andiamo alla parte delle opzioni della cartella e vediamo. Nelle impostazioni avanzate metteremo in modo che tu possa vedere tutti i file e le cartelle nascosti che è disabilitato per impostazione predefinita. Allo stesso tempo, dobbiamo disattivare l’opzione che dice ” nascondi i file del sistema operativo protetto “, così ora saremo in grado di trovare la cronologia.

Non ci resta che andare su Risorse del computer o Risorse del computer. Dopodiché nella barra di ricerca dovremo digitare ” index.dat ” ora devi identificare il file della cronologia delle ricerche del browser, e quindi devi semplicemente ripristinarlo.

Come puoi vedere, è possibile recuperare in modo molto semplice quale sarebbe la cronologia di navigazione. Proprio come quasi tutto in Windows è possibile ripristinare dopo l’eliminazione, anche i file che eliminiamo anche dal cestino sono ancora recuperabili, in modo da avere un’idea che nulla finisca per essere eliminato al 100% nel sistema operativo Microsoft . Tutte le domande che hai lasciato nei commenti.

Categorie tutorial
 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento