L’Apple Watch 2 e le funzionalità che vogliamo vedere questo 2016

L’ Apple Watch è scoppiato duramente l’anno scorso, poiché non era solo il primo e atteso smartwatch di Apple, ma era lo slancio che l’industria degli smartwatch stava aspettando di iniziare. Quasi un anno dopo, l’Apple Watch ha fatto comodamente con la maggior parte del mercato, uno che è diviso tra orologi Android Wear, Samsung e il suo promettente sistema operativo Tizen, Pebble e la sua scommessa particolare e l’Apple Watch.

L'Apple Watch 2 e le funzionalità che vogliamo vedere questo 2016 1

I miglioramenti che vogliamo vedere e di cui Apple Watch 2 ha bisogno

Tuttavia, Apple deve ancora raggiungere un pubblico più vasto se vuole trasformare il suo orologio in un prodotto di impatto simile all’iPad o all’iPhone . Essendo una categoria di prodotti completamente nuova, la cosa non è così semplice come nelle precedenti occasioni, non si tratta più di smartphone con touchscreen e applicazioni o di un dispositivo con schermo più grande, ora è un dispositivo che le persone non hanno mai usato e che Non sappiamo ancora con certezza se sono disposti a farlo.

Questo è il motivo per cui l’arrivo di Apple Watch 2 è particolarmente importante questo 2016 , poiché, come assicurano da http://actualidadwatch.com, la seconda generazione di smartwatch Apple è un vero test al tornasole per il futuro di questa categoria. Di quali funzionalità ha bisogno l’Apple Watch 2 per avere successo?

  • Maggiore indipendenza dell’iPhone . L’attuale Apple Watch ha bisogno dell’iPhone praticamente per tutto e questo suppone una grande limitazione della nostra libertà in azioni basilari come andare a fare sport senza dover pagare con il nostro telefono. Il nuovo Apple Watch deve certamente essere molto più autonomo, essere in grado di connettersi a reti WiFi conosciute e, se Apple vuole, avere il supporto per la connettività 3G / LTE.
  • GPS . Un altro aspetto che ci manca agli attuali utenti di Apple Watch è un chip GPS che ci consente di localizzare indipendentemente dall’iPhone. Questo è qualcosa di particolarmente utile per gli sport all’aria aperta e per monitorare i nostri percorsi e ottenere dati molto più precisi di quelli attuali.
  • Più sensori di salute . L’Apple Watch ha già un sensore di frequenza cardiaca che, nonostante sia uno dei più avanzati incorporati in uno smartwatch, conosce poco delle aspettative che avevamo. Per la seconda generazione di Apple Watch chiediamo nuovi sensori più avanzati come temperatura, UVA o glucometro.
  • Design raffinato . Anche se non c’è nulla di scritto in una questione di gusti, il design di Apple Watch ha ancora molta strada da fare. A questo proposito, crediamo che il team e la società Jony Ive dovrebbero essere in grado di affinare il design che abbiamo visto nell’attuale generazione per renderlo ancora più attraente. In effetti, non sarebbe male se la società potesse offrire in futuro un modello circolare per tutti i gusti.
  • Maggiore durata della batteria. Un aspetto critico che dovrebbe migliorare tutti gli smartwatch ma soprattutto uno chiamato a prendere il comando in questa categoria. Abbiamo bisogno di una batteria in grado di resistere senza problemi per diversi giorni senza urlare per una carica, e ancora di più se si tratta di un orologio.

Questi sono alcuni dei desideri per il prossimo Apple Watch 2 , anche se sappiamo già che a Cupertino piace andare a dosare le loro novità in diverse generazioni, quindi probabilmente ne vedremo adempiuti solo alcuni quando verrà presentata la nuova generazione a fine di quest’anno.

Al momento non ci resta che attendere per vedere cosa ci sorprende Apple alla fine di quest’anno. Per ora abbiamo un appuntamento il prossimo marzo in cui potremmo incontrare nuovi modelli di cinture .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies