Le migliori app Android per modificare le foto

Ti piacciono le fotografie ma vorresti ottenere quegli effetti professionali delle celebrità o migliorare le possibilità del tuo cellulare? Quindi tutto ciò che serve è avere le applicazioni indicate per questo. E, naturalmente, molti di noi hanno account nei social network come Facebook o Instagram, dove le immagini contano molto e più sono colorate, meglio è.

Proprio per le ragioni sopra esposte, riteniamo che molte di queste applicazioni siano diventate indispensabili quando ciò che ci interessa è riuscire a ritoccare le immagini originali che abbiamo un po ‘. Ora, non tutte queste app possono sempre offrirci gli effetti e le possibilità che desideriamo , quindi è bene sapere quali sono le migliori e cosa possono darci.

Per tutti i motivi sopra menzionati, faremo un elenco di seguito con quelle che consideriamo le migliori applicazioni di fotoritocco che possiamo trovare negli ambienti Android . Tutti sono disponibili nel Google Play Store gratuitamente in tutto o in parte, quindi non esitare a provare quelli che ti interessano.

Le migliori app Android per modificare le foto 1

I migliori editor di foto su Android

Snapseed : il mio editor preferito sopra ogni altro, perché lo conoscevo già da iOS e quando è arrivato su Android con molte delle sue opzioni ha lasciato indietro qualsiasi altro, essendo uno di quelli che offre risultati vicini al professionista. Alcuni dei suoi punti salienti hanno a che fare con filtri avanzati come l’edizione HDR o l’approccio e possiamo verificarne il successo perché Google ha pagato milioni di dollari ai suoi sviluppatori per mantenere l’app e portarla su Android.

Fotor Photo Effect Studio : ovviamente ci sono alcune altre varianti che dovremmo prendere in considerazione come nel caso di Fotor Photo Effect Studio, che si dice che abbia più di 100 effetti, scene e filtri di ogni tipo. Inoltre, è un’app davvero semplice da imparare, qualcosa che dobbiamo sempre valutare in questi casi, e ha anche sei modalità di scatto per scegliere il nostro preferito, e un sito Web in cui possiamo seguire l’edizione senza pagare.

VSCO Cam : Con VSCO è successo qualcosa di simile a Snapseed, perché è un’applicazione che era stata sviluppata per iOS all’inizio, ma poi è arrivata su Android, essendo una delle preferite di migliaia di utenti. Tra i suoi elementi migliori possiamo evidenziare che ti consente di modificare molti aspetti di ogni fotografia, come esposizione, saturazione, luminosità, conteggio e molti altri. Ha anche molti filtri interessanti, come una sezione social chiamata Grid, in cui possiamo vedere le foto di altri utenti o caricare le nostre per farle vedere.

Le migliori app Android per modificare le foto 2

PIP Camera : Sebbene le tre applicazioni sopra menzionate siano utili sia per le fotografie comuni che per i selfie, quando parliamo di PIP Camera dobbiamo dire che siamo in presenza di una utile soprattutto per i selfie. A tal fine, propone una serie di altri effetti divertenti e, se ti piacciono i risultati originali e poco ripetuti, non dovresti non tenerne conto in ogni caso.

Instagram : Beh, è ​​chiaro che Instagram è il social network più famoso esclusivamente di fotografie al mondo, eppure ciò non significa che dovremmo perderlo di vista come uno degli editori più famosi che esistono. Accade che Instagram abbia anche molte funzioni di editing, tra cui dobbiamo menzionare i suoi filtri, la modifica dei parametri, la possibilità di condividere foto direttamente su altri social network da lì, come Twitter o Facebook, e molti altri.

PicsArt Photo Studio : e infine, l’ultimo editor fotografico Android di questa selezione è PicsArt Photo Studio, un’applicazione che apprezzerai soprattutto se pensi di essere un amante dei collage e delle miscele di immagini. La verità è che ha milioni di download e ti consente di aggiungere tutti i tipi di elementi di personalizzazione alle nostre foto, come disegni, adesivi, effetti e molti altri. Inoltre, è anche ideale per condividere le nostre foto, in quanto ti consente di sincronizzare le pubblicazioni o condividerle immediatamente tramite Facebook, Twitter, Instagram, Dropbox, WhatsApp e persino e-mail.

Quale applicazione di fotoritocco pensi che non dovrebbe mancare in nessuno di questi casi per i dispositivi mobili Android?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento