Le migliori app per il backup di Android

Devi fare un backup sul tuo dispositivo mobile Android? Allora saprai sicuramente che esiste un numero enorme di app che possono essere prese in considerazione in questi casi, app appositamente sviluppate per proteggere tutti i dati che hai sul tuo smartphone . In effetti, dobbiamo sottolineare che metteremo in evidenza alcuni dei più riusciti in quest’area, sviluppati a loro volta dalle principali aziende del mondo.

La prima cosa che dobbiamo menzionare in questo parlare delle migliori applicazioni per il backup su Android, è che raccomandiamo di fare un backup di tutti i contenuti di volta in volta, per evitare i problemi che potrebbero derivare da un dispositivo rubato o perso . In questo modo, indipendentemente dal fatto che accada qualcosa al tuo terminale, puoi essere completamente tranquillo che recupererai tali informazioni quando sarà il momento, per posizionarle sullo stesso o su un nuovo cellulare .

Inoltre, devi tenere presente che non si tratta solo di eseguire un backup all’interno delle opzioni disponibili nella memoria interna del dispositivo, ma anche di quei contenuti archiviati nella microSD del dispositivo . In questo modo, una volta che conosci le migliori applicazioni per il backup e il backup, puoi essere certo che non perderai mai alcun contenuto importante per te.

Le migliori app per il backup di Android 1

App per il backup gratuito su Android

  • Onedrive : abbiamo iniziato con uno dei principali strumenti di backup per dispositivi mobili Android. In questo caso, la prima delle nostre migliori applicazioni di backup non è altro che Onedrive , che è stato sviluppato dalla gente di Microsoft. Dobbiamo evidenziare intorno a questa app, che funziona soprattutto in sincronizzazione con programmi come Word, PPT o Excel. Inoltre, ti consente di copiare automaticamente tutti i nostri contenuti o di condividerli da e dove vogliamo.
  • Google Drive : se parliamo dell’opzione di Microsoft in questo segmento, non possiamo certo smettere di considerare ciò che le persone di Google ci possono offrire, in questo caso dalla mano di un’altra delle applicazioni di backup che crediamo che Ne vale la pena. Con Google Drive troveremo uno strumento davvero interessante che propone fino a 15 GB di capacità di archiviazione per gli utenti, questo sempre gratuitamente, oltre a poter integrarsi con molti altri programmi dello stesso Google.
  • Dropbox : una delle migliori applicazioni per il backup di Android, in questo caso dalla mano di Dropbox che è quella che uso personalmente. È un’alternativa completa, oltre che veloce e gratuita, sulla quale dobbiamo sottolineare che ci consente di salvare tutte le nostre fotografie o digitalizzarle sul computer in un istante. Se espandi le tue opzioni iniziali con un po ‘più di spazio di archiviazione o non richiedi molto, dovresti provare.
  • Box : e alla fine finiamo con Box, un altro di quelli che riteniamo debbano essere considerati all’interno di questo segmento, nella misura in cui ha costi accettabili per le sue possibilità, anche se è anche vero che è qualcosa di più semplice rispetto agli altri che abbiamo menzionato Va notato intorno a questa app che serve solo per caricare e scaricare file quando ne abbiamo bisogno. Se vuoi un’esperienza leggermente più avanzata, è possibile che quelli precedenti ti piacciano di più.

Quale di queste applicazioni per il backup su Android è quella che ti piace di più?

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento