Le migliori app per registrare la voce su Android

Oggi gli smartphone ci consentono di svolgere una grande quantità di attività che altre volte sarebbero sembrate impossibili , come videochiamate, connessioni ad alta velocità, ecc.

Tuttavia, ci sono alcune funzioni che potrebbero sembrare più semplici e che sono comunque molto utili, come quelle di registrare la voce dai nostri cellulari , in modo che in seguito vogliamo mostrarvi quali sono alcuni dei migliori programmi e app sviluppati per questo.

Pertanto, se vuoi sapere quali sono le migliori opzioni per registrare memo vocali sul tuo telefono Android, ti consigliamo di continuare a leggere, da allora puoi trovare alcune delle proposte più avanzate in questo segmento.

Le migliori app per registrare la voce su Android 1

Le migliori applicazioni per registrare memo vocali su Android

eRecorder

Andiamo quindi con la prima delle app all’interno di questo segmento, una davvero conosciuta come nel caso di eRecorder. A questo proposito dobbiamo dire che si distingue perché ha una delle interfacce più semplici in tutto il suo segmento.

Ti permetterà anche di fare una copia di backup delle registrazioni inviandole a piattaforme come Dropbox o SoundCloud, quindi può essere un’opzione eccellente per coloro che non hanno abbastanza spazio di archiviazione.

Registratore audio

Se devi registrare note vocali o audio abbastanza regolarmente sul tuo smartphone, crediamo che Audio Recorder sia uno di quegli strumenti a cui dovresti prestare attenzione, considerando che è stato sviluppato né più né meno che dalla gente di Sony .

Grazie a questa piattaforma è possibile effettuare registrazioni, metterle in pausa, continuare e, una volta terminato, applicare anche filtri audio molto vari attraverso un’interfaccia che non rappresenta difficoltà, anche per i principianti.

Call Recorder

Call Recorder ha gradualmente conquistato gli utenti del sistema operativo Android, essendo uno di quelli che ci offre in prima istanza una versione gratuita per accedervi, e poi uno a pagamento se vogliamo un’esperienza migliore.

Probabilmente il motivo principale per cui si differenzia da altre piattaforme simili è la sua integrazione diretta con Google Drive, grazie alla quale possiamo proteggere tutte le nostre registrazioni senza occupare spazio di archiviazione sul dispositivo.

Easy Voice Recorder

Come suggerisce il nome, in questo caso siamo in presenza di un’applicazione progettata per gli utenti Android che preferiscono programmi piuttosto semplici. Un dettaglio interessante è che ci consente di rinominare i file direttamente dall’applicazione, quindi non dovrai scaricarli sul tuo PC prima di inviarli a qualcun altro.

Puoi anche scegliere tra formati non consueti, come PCM, ACC o AMR.

Registratore vocale Tape-a-talk

Tape-a-talk è un’applicazione gratuita disponibile su Google Play che si distingue soprattutto per la semplicità d’uso che offre. Oltre a consentirci di inviare le registrazioni ottenute tramite e-mail, possiamo anche caricarle su Dropbox se è quello che vogliamo.

Inoltre, ci consente anche di registrare il suono o la voce con lo schermo spento, il che è un vero vantaggio considerando che in questo modo risparmieremo una quantità enorme di batteria durante questo processo.

Le migliori app per registrare la voce su Android 2

Hi-Q Voice Recorder

Un’altra delle ottime applicazioni per registrare memo vocali su Android , una grazie alla quale abbiamo la possibilità di accedere a una piattaforma piuttosto semplice nella sua versione gratuita o leggermente più avanzata grazie alla sua variante di pagamento.

Tra le sue caratteristiche principali dobbiamo ricordare a questo proposito che è un’app più consigliata a coloro che vogliono registrare le proprie lezioni senza alcun dettaglio che le sfugge. Questo perché la definizione delle voci ottenute è molto alta.

Né dovremmo perdere di vista, allo stesso modo, che mentre facciamo registrazioni in formato MP3, i file audio sono compatibili praticamente con qualsiasi tipo di programma audio successivo, in modo da poterli modificare, condividerli, ecc. E a ciò dobbiamo aggiungere che ha il supporto per creare un widget che faciliti l’accesso al suo contenuto.

RecForge II

Un’altra delle migliori applicazioni di registrazione vocale per smartphone Android, si distingue perché riduce il peso dell’audio risultante, in modo che, anche se dobbiamo fare registrazioni troppo importanti, non diventino troppo pesanti.

Inoltre, dobbiamo dire che una delle sue caratteristiche più salienti è la capacità di editing che offre, poiché ci consente di avere la possibilità di controllare toni, tempo, guadagno e altri aspetti.

NetMemo Voice Recorder

L’applicazione NetMemo Voice Recorder è un’altra buona soluzione quando dobbiamo registrare suoni su dispositivi mobili Android, con la particolarità che consente di registrare non solo in formato MP3, ma anche in altri normali come OGG o WAV.

A questo dobbiamo aggiungere in seguito che ci consente anche di caricare i file che generiamo direttamente in un documento Dropbox, in modo che possiamo accedervi in ​​seguito da qualsiasi sito senza ulteriori ritardi.

ACR Another Call Recorder

Una piattaforma che ha anche versioni gratuite ea pagamento. Uno grazie al quale possiamo registrare sia note audio che note vocali, permettendoci di selezionare il formato che più ci interessa tra MP3, OGG o WAV. Oltre a ciò ha molte altre funzioni interessanti, considerando che il design è uno dei più intuitivi che esistono in questo segmento.

Per quanto riguarda la sua versione a pagamento, è in grado di offrire alcuni strumenti extra, come la registrazione manuale o la possibilità di inviare direttamente i file memorizzati a Dropbox o Google Drive.

Registratore vocale Skyro

E abbiamo finito con Skyro, senza dubbio un’altra delle buone app per modificare e registrare suoni per Android. A proposito di questo dobbiamo dire che ha uno dei design più eleganti del segmento, oltre alla versione a pagamento elimina le pubblicità e le pubblicità della variante gratuita.

Oltre a ciò, è davvero utile nei casi in cui vogliamo registrare il suono mentre realizziamo schermate, poiché è compatibile con questo tipo di azioni allo stesso tempo, una questione non meno importante per molti utenti.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento