Messaggi crittografati di WhatsApp – Cosa devi considerare

Qualche ora fa abbiamo pubblicato un articolo in cui abbiamo menzionato come, nonostante ciò che la maggior parte della gente crede, le nostre conversazioni effettuate tramite l’applicazione di messaggistica di Facebook Messenger non sono affidabili . In effetti, un gruppo di specialisti ha dimostrato che gli hacker possono accedere alle nostre chat dal messenger del social network più importante del mondo, poiché i loro messaggi non sono crittografati da un capo all’altro.

Come abbiamo detto, ciò che accade è che fino a pochi mesi fa, non era comune che i più importanti messaggeri al mondo come Messenger stessa o suo cugino WhatsApp – entrambi appartenenti a Facebook – avessero uno strumento di sicurezza interessante quanto la crittografia finale All’estremo , ma di recente, WhatsApp ha deciso di rompere con quello, aggiornando a questo proposito.

Naturalmente, ci riferiamo al messaggio che è stato così commentato nei forum e nei social network nelle ultime settimane, quello che indicava che le chiamate e i messaggi inviati tramite WhatsApp erano crittografati . Fondamentalmente dobbiamo mantenere ciò che dice il messaggio stesso, nel senso che tutte le chiamate e i messaggi inviati a questa chat sono ora sicuri con la crittografia end-to-end.

Messaggi crittografati di WhatsApp - Cosa devi considerare 1

Cosa significa che i messaggi di WhatsApp sono crittografati?

Se sei apparso il messaggio felice che i messaggi di WhatsApp sono ora crittografati da un capo all’altro, ma non capisci cosa significhi, dobbiamo sostanzialmente indicare che garantisce che nessuno possa accedere alle nostre conversazioni, anche quando hai conoscenza dell’hacking , qualcosa che da tempo era stato criticato a WhatsApp.

Non solo, ma per anni sono stati pubblicati e hanno offerto applicazioni fatte appositamente per consentire alle persone di accedere a conversazioni di WhatsApp di terze parti, tra cui possiamo citare  WhatsApp Spy . E anche se è vero che molti di loro erano inutili ed erano una truffa più di ogni altra cosa, non è meno reale che sia sempre conveniente sapere che siamo protetti .

Ora, grazie alla nuova crittografia end-to-end, possiamo dire che le nostre conversazioni in chat su WhatsApp o anche le chiamate che facciamo attraverso questa applicazione di messaggistica, saranno completamente sicure . In termini più terrestri, il punto è che le chat di WhatsApp ora saranno disponibili solo per coloro che hanno ricevuto e inviato i messaggi, nessun altro, nemmeno gli hacker.

Il vantaggio che la crittografia end-to-end ha raggiunto WhatsApp – e che lo farà presto anche con Facebook Messenger – ha a che fare con questo modo saremo al sicuro dagli hacker internazionali . Inoltre, le conversazioni non verranno archiviate su nessun server internazionale, a meno che ovviamente non abbiamo scelto di creare backup delle conversazioni nel cloud o tramite e-mail Gmail.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento