Perché i video NON vengono inviati su WhatsApp?

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea leader a livello mondiale e non vi è dubbio che gli utenti se ne siano andati ora. La cosa interessante è che appaiono sempre nuove funzionalità con le quali possiamo trarre il massimo vantaggio da questa applicazione, e oggi abbiamo voluto offrire la soluzione a uno dei problemi che sorgono, precisamente, attorno ai video di WhatsApp .

Quello che succede è che molti utenti di dispositivi mobili Android hanno indicato che i loro terminali non consentono l’invio di video tramite WhatsApp e oggi proveremo a offrirti alcune informazioni al riguardo. La prima cosa che devi considerare a questo proposito è che ci sono varie cause a questo problema, che menzioneremo prima di insegnarti come risolverlo .

Normalmente, quando non possiamo inviare un video tramite WhatsApp , i problemi hanno a che fare con il fatto che non esiste una connettività a portata di mano, che la data e l’ora del dispositivo non sono regolate correttamente, che la memoria microSD in cui è archiviato il file non funziona oppure, con ciò, lo spazio di archiviazione non è sufficiente. Quindi vediamo come risolverlo.

Perché i video NON vengono inviati su WhatsApp? 1

Qualche tempo fa abbiamo detto che sebbene WhatsApp sia la principale applicazione di messaggistica istantanea in tutto il mondo, con oltre 1000 milioni di utenti attivi unici mensili ogni mese, l’app presentava alcuni inconvenienti o piuttosto limitazioni , che apparivano ad esempio all’epoca per inviare file di peso superiore a 16 MB , facendo ricorso ad altre opzioni in base ai loro sistemi operativi.

Se non ti è mai successo che WhatsApp ti fa rimbalzare qualsiasi file che desideri inviare, devi sapere che ciò è dovuto al fatto che l’applicazione lo comprime per impedirti di inviarlo a nessuno dei tuoi contatti . Il problema di essere compresso è che se si tratta di un video o di una fotografia di buona qualità, probabilmente lo perderai e la cosa diventerà piuttosto deludente.

Ora, ovviamente, gli utenti dei sistemi operativi più utilizzati in tutto il mondo, come Android, Windows Phone o iOS, hanno cercato i propri trucchi o applicazioni complementari per evitare queste limitazioni di WhatsApp. Ed è per questo che, successivamente, vogliamo mostrarti come lasciarti alle spalle questi inconvenienti di limiti in questi tre ambienti in modo da poter condividere ciò che desideri.

WhatsApp è sicuramente l’applicazione più utilizzata al mondo per rimanere in contatto, lo sappiamo tutti. Sia che tu abbia dati mobili o semplicemente connesso a una rete Wi-Fi in questo modo puoi senza troppi problemi comunicare con i tuoi amici ovunque si trovino senza spendere troppi soldi e anche in molte occasioni niente, non un centesimo.

Il problema è che WhatsApp ha molte limitazioni , che con WhatsApp Plus potremmo ovviamente evitare, una di queste è la limitazione che ha in termini di invio di file in generale. Le foto sono troppo compresse e finiamo per inviarne una di scarsa qualità ma di peso molto inferiore, con il tema del video è lo stesso solo che non possiamo nemmeno inviare video pesanti da WhatsApp . L’idea di questo articolo è di insegnarti come inviare video pesanti su WhatsApp .

Eliminare i limiti di WhatsApp

androide

Android è il sistema operativo più utilizzato al mondo, presente in otto dispositivi mobili su dieci in tutto il mondo e se vuoi evitare i problemi dei limiti di WhatsApp, dovresti cercare  Android Video Converter , un’applicazione che Puoi scaricare senza problemi dal Google Play Store, gratuitamente, permettendoti di cercare i file che vuoi comprimere per farlo in poco tempo.

Dopo averli selezionati, avrai la possibilità di trasformare quei file sorgente in alcuni dei formati principali più leggeri, come MP4 o 3GP, con il vantaggio che sebbene documenti, audio o video pesino meno, la persona che poi Ricevi non li vedrai di qualità inferiore.

Windows Phone

Windows Phone è il terzo dei sistemi operativi in ​​popolarità, eppure i suoi utenti hanno lo stesso problema quando si tratta della dimensione dei file che vogliono inviare tramite WhatsApp. WhatsApp Video Optimizer è l’applicazione sviluppata appositamente per tutti loro, poiché ti consentirà di convertire o registrare direttamente i tuoi video, ottenendo un peso inferiore senza dover rinunciare alla qualità, come abbiamo già detto in precedenza con Video Converter Android.

iOS

E infine il sistema operativo dell’iPhone di Apple, considerando che anche gli utenti di questi dispositivi californiani hanno gli stessi problemi con i limiti di default in WhatsApp, quindi dai loro una mano. In questo caso, l’applicazione che consigliamo è la cosiddetta  iConv , che può essere scaricata da iTunes senza grossi inconvenienti e che, allo stesso modo delle due precedenti, consente di prendere file per ridurne il peso.

Invia video pesanti su WhatsApp

Tieni presente che ci sono milioni e milioni di utenti che utilizzano WhatsApp, ovviamente la società deve vedere come impedire che collassino per rimanere sempre online, se inviamo file troppo grandi come video, immagina che non saresti solo tu chi lo fa, ma sarebbero milioni di persone, saremmo con un servizio che ogni due volte su tre vive, ti piacerebbe? Ovviamente no.

Perché i video NON vengono inviati su WhatsApp? 2

WhatsApp ti consente solo di inviare file che non pesano più di 16 MB , quindi in molte occasioni per poter inviare un video ci chiedi di tagliarlo e possiamo inviare solo una parte alla volta.

Il problema è che per inviare tutto il video dobbiamo usare un’applicazione chiamata WFS: WA File Sender Pro che ci consente di inviare tutti i tipi di file, qualunque sia il formato e persino di inviare qualsiasi tipo di file pesante da WhatsApp .

Con questa applicazione non perderai qualità nelle foto , non perderai minuti di un video, in poche parole puoi inviare qualsiasi cosa senza perdere nulla in modo che l’altra persona lo riceva esattamente in questo modo.

Quello che questa applicazione fa è nascondere il file originale in un file audio, che se l’altra persona deve avere questa applicazione anche per poterla estrarre e visualizzare, devi tenere conto del fatto che se superi i 16 MB ciò che stai inviando il contenuto È diviso in più parti per non perdere alcuna qualità.

Invia video pesanti di WhatsApp

Ovviamente c’è un motivo per cui l’ app di messaggistica ci limita a inviare video pesanti e questo è se tutti iniziassimo a inviare chiaramente qualsiasi tipo di file pesante da server più potenti che hanno con l’enorme numero di utenti che gestiscono, finirebbero per crollare server e finiremmo per rimanere fuori servizio.

Quello che stiamo per raccomandare è un’applicazione con la quale puoi finire per inviare video con un peso non superiore a 160 MB, è sicuramente un cambiamento considerevole considerando che l’app ufficiale ci consente solo 16 MB, c’è molta differenza.

L’app in questione si chiama WFS: WA File Sender Pro ed è un’app considerevolmente buona con la quale puoi effettivamente inviare file di formati abbastanza vari. Tutto quello che devi fare è scaricare l’app da questo link nel Play Store e iniziare a inviare ciò che ovviamente non deve superare i 160 MB.

Perché i video NON vengono inviati su WhatsApp? 3

Invia file pesanti da WhatsApp

Tieni presente che anche le foto perdono qualità quando vengono inviate da WhatsApp, la stessa cosa accade quando la cariciamo su Facebook , ad esempio. D’altra parte, quando utilizziamo questa app, ciò che fa è nascondere il file originale che vogliamo inviare all’interno di un file audio e inviarlo a chiunque vogliamo ricevere detto file. Quindi il programma estrae il file originale e se supera i 16 MB viene diviso in più parti in modo da non perdere alcuna qualità.

Come vedrai non è troppo complicato e risparmi di dover, ad esempio, dover caricare detto file su Dropbox o Google Drive per inviare che anche quel metodo non è troppo complicato, carichi il file sul cloud e lo condividi con i tuoi amici on-line .

Errore durante l’invio di video e foto su WhatsApp

Secondo quanto detto in precedenza, la prima cosa da fare è controllare la data e l’ora del dispositivo. Devi sapere, in questo senso, che se la data non è corretta, non sarai in grado di inviare file. Pertanto, devi andare su Impostazioni, Data e ora del tuo smartphone Android e verificare che sia corretto . Se non riesci ancora a inviare video tramite WhatsApp, continua a leggere, ovviamente.

Come abbiamo detto, a volte WhatsApp potrebbe avere difficoltà a salvare i file sulla scheda SD , quindi dovrai eseguire alcuni passaggi. Il primo, controlla che la microSD non sia in modalità di sola lettura. Quindi, devi vedere che ha una capacità di archiviazione disponibile. Nel terzo caso, se quanto sopra non funziona, è necessario pulire la SD e riprovare.

Se non riesci ancora a inviare video su WhatsApp, la prossima soluzione che dobbiamo proporre è che scommetti sulla disinstallazione del messenger e sulla sua reinstallazione sul tuo dispositivo mobile Android. In questo modo puoi assicurarti di avere il loro ultimo aggiornamento, poiché a volte le vecchie versioni di WhatsApp presentano alcuni malfunzionamenti .

Alcune altre domande molto comuni degli utenti su questi argomenti riguardano quanto segue : questo video non può essere inviato. seleziona un altro video e riprova, impossibile elaborare il video di Whatsapp, non puoi inviare questo video Whatsapp, come l’invio di video lunghi con Whatsapp Samsung, perché non riesco a inviare video tramite WhatsApp, impossibile elaborare il video, per favore riprova in ritardo, perché posso solo inviare 10 secondi di video su whatsapp o come inviare video di grandi dimensioni con whatsapp. Se hai altre domande a riguardo, dovresti porre le tue domande nei commenti degli articoli, ovviamente.

Sei stato in grado di inviare tutti i tuoi video da WhatsApp con questo passo dopo passo?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento