Perché il mio Samsung Galaxy S6, S7, S8, S9 e S10 si surriscalda [Soluzione]

Quando parliamo dei principali smartphone che le persone Samsung hanno sul mercato in questo momento, non possiamo smettere di considerare il Samsung Galaxy S7, poiché in realtà è il loro attuale fiore all’occhiello, che si distingue soprattutto per un design altrimenti bello. Tuttavia, il primo che ha davvero improvvisato in questo senso è stato il precedente Samsung Galaxy S6 , il che significava che è uno dei grandi successi dell’azienda coreana e, quindi, che è venduto da milioni di unità in tutto il mondo.

Proprio in questa occasione abbiamo voluto fermarci al Samsung Galaxy S6, nelle sue tre versioni disponibili che sono le seguenti: Samsung Galaxy S6, Galaxy S6 Edge e Galaxy S6 Edge + . L’idea era di commentare un po ‘ciò che dovremmo fare in quelle situazioni leggermente fastidiose in cui il dispositivo aumenta troppo la sua temperatura, qualcosa che potrebbe avvisarci o che noteremo con le nostre mani o sulla gamba se lo siamo Abbiamo messo in tasca.

Perché il mio Samsung Galaxy S6, S7, S8, S9 e S10 si surriscalda [Soluzione] 1

Risolvere i problemi di temperatura del Samsung Galaxy S6

Un piccolo dettaglio riguardante i problemi di riscaldamento del Samsung Galaxy S6 ha a che fare direttamente con la sua versione del sistema operativo Android e sebbene sia stato commercializzato con Android 5.1.1 Lollipop, può già essere aggiornato senza problemi con Android Marshmallow . Oltre a ciò, la società coreana raccomanda di aggiornare il Samsung Galaxy S6 il più possibile, poiché in questo modo avremo la possibilità di evitare alcuni dei suoi principali problemi , come la temperatura.

Per il resto, se dubiti che stiamo davvero parlando del dispositivo che hai in mano, che si riscalda, devi sapere che il Samsung Galaxy S6 ha funzionalità tra le quali possiamo menzionare uno schermo piatto da 5,1 pollici, o curvo, nelle sue versioni da 5,1 e 5,5 pollici. Oltre a ciò, questo dispositivo ha un processore a otto core e 3 GB di RAM, mentre è uno dei migliori sul mercato in aspetti come la fotocamera o la sua esperienza utente .

Sfortunatamente, tuttavia, sembra che alcune unità Samsung Galaxy S6 abbiano alcuni problemi con il surriscaldamento del dispositivo e non stiamo parlando di una temperatura elevata al momento della ricarica, che in effetti è abbastanza normale, ma altre volte. Se hai il terminale in tasca, o sul tavolo per molto tempo, e dopo quel tempo senza toccarlo fa ancora troppo caldo, allora è conveniente che inizi a considerare seriamente la questione .

Alcuni dei motivi per cui il Samsung Galaxy S6 può surriscaldarsi sono dovuti, ad esempio, a un crash del dispositivo, nel caso in cui la scheda madre del computer o la scheda logica siano state danneggiate. Anche se la batteria è stata colpita in particolare, saremo nei guai. La verità in questi casi è che prima dei primi segni di surriscaldamento, è conveniente portare il nostro Samsung Galaxy S6 al produttore o all’operatore per esaminarlo, perché non sarà risolto da solo .

In altri casi, la temperatura del nostro Samsung Galaxy S6 può aumentare troppo a causa della fuoriuscita di acqua quando è immersa, ed è che sebbene sia un dispositivo che ha la certificazione da immergere, di tipo IP68, questo non È sempre efficiente. Infine, se hai utilizzato un caricabatterie standard, generico o di altri produttori, devi sapere che ciò può causare problemi di funzionamento della batteria del Samsung Galaxy S6 e, quindi, una temperatura più elevata.

Hai mai surriscaldato il Samsung Galaxy S6?

È vero che il Samsung Galaxy S8 esplode?

Anche se è vero che Samsung si è distinto in questi ultimi tempi come principale azienda di dispositivi mobili, soprattutto quando ci fermiamo specificamente in quelli che eseguono il sistema operativo Android, non possiamo perdere di vista il fatto che l’azienda ha anche superato alcune difficoltà. In questo caso, in particolare, tenendo conto del fallimento del lancio del Samsung Galaxy Note 7, con l’enorme numero di esempi di utenti che ne hanno trovato unità esplosive .

La verità è che per un po ‘possiamo dire che Samsung è nell’occhio del ciclone. Ciò significa che per un numero enorme di utenti, l’acquisizione di un terminale dall’azienda coreana può essere alquanto rischioso, ed è per questo che volevamo realizzare questo articolo qualche tempo fa. Quello che succede è che con il recente lancio sia del Samsung Galaxy S8 che del Samsung Galaxy S8 Plus, un buon numero di utenti ha iniziato a chiedersi se esiste il rischio che anche questi terminali esplodano .

In effetti, dai un’occhiata ai principali forum e social network per notare che, in generale, i dubbi degli utenti a questo proposito sono abbastanza evidenti. Devi considerare, ad esempio, che molte persone ci chiedono se è possibile, prima di acquistare uno di questi terminali, assicurarsi che non mettano a rischio la propria vita nel farlo. Ma prima di entrare nei dettagli, dobbiamo dire che, in anticipo, il Galaxy S8 e il Galaxy S8 Plus sono completamente innocui e non hai nulla da temere .

Perché il mio Samsung Galaxy S6, S7, S8, S9 e S10 si surriscalda [Soluzione] 2

Samsung Galaxy S8 esplode?

La prima cosa che dobbiamo dire è che anche la stessa società coreana è pienamente consapevole di tutto ciò che si dice sul suo Samsung Galaxy S8, quindi loro stessi volevano fornire alcune informazioni aggiuntive a ciò che già sapevamo dal tecnico intorno a questi terminali. La prima cosa che dobbiamo dire è che sul Samsung Galaxy S8, l’azienda coreana afferma di essere stata sottoposta a test di resistenza e che in tutti ha avuto un comportamento più che accettabile .

In effetti, dobbiamo anche considerare che il problema del Galaxy Note 7 all’epoca era principalmente legato allo spazio occupato dalla batteria dei dispositivi delle dimensioni dello stesso, quindi Samsung ha lavorato soprattutto per mettere da parte qualsiasi problema al riguardo. Se vuoi conoscere maggiori dettagli sulle batterie del Samsung Galaxy S8 e del Samsung Galaxy S8 Plus, devi sapere che sono rispettivamente 3000 mAh e 3500 mAh, più che sufficienti per giorno per giorno.

Al di là di ciò che è stato menzionato finora, un dettaglio da non considerare è che il Samsung Galaxy S8 ha milioni di vendite in diversi paesi in tutto il mondo, e la verità è che finora non ci sono rapporti che indicano che questi smartphone possono sono esplosi A parte questo, è vero che devi sempre fare attenzione nel trattamento della batteria, ad esempio, impedendole di sovraccaricarlo lasciandolo collegato tutta la notte o le cose tipiche che gli utenti di solito fanno in questi casi .

In sintesi, ciò che dobbiamo dire sulla possibilità che esploda il Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus è che non vi è alcuna possibilità che ciò accada, quindi se eri particolarmente preoccupato per questo, devi smettere lato che preoccupa perché non ha maniglia. In altre parole, se vuoi acquistare un Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus e hai i soldi per farlo, perché non sono affatto dispositivi economici, ti consigliamo di andare subito a divertirti .

Hai già un Samsung Galaxy S8 o un Samsung Galaxy S8 Plus? Come ti comporti?

Anche il Samsung Galaxy S6 esplode?

Sembra che i problemi delle esplosioni per Samsung non riguardino solo il Galaxy Note 7 , che si aspettava fosse un fiore all’occhiello di successo lanciato per la seconda parte di quest’anno e che alla fine è stato sospeso. Naturalmente, abbiamo visto tutti le notizie sugli incendi subiti dal Galaxy Note 7, ma sembra che alcuni terminali coreani ancora precedenti stessero attraversando lo stesso.

A questo punto, abbiamo scoperto che sembra che il Galaxy Note 7 segua una tradizione di esplosioni che colpiscono altri terminali Samsung, come abbiamo visto incendiare anche il caso di un Galaxy S6 . In effetti, un utente californiano ha mostrato il suo caso alle autorità nelle ultime ore, dimostrando come il suo Galaxy S6 Active si sia letteralmente dato fuoco.

A tal punto il dispositivo ha bruciato che possiamo vedere il risultato finale di come finisce nell’immagine che accompagna questo articolo, e la verità è che la fotografia ha poche differenze con l’ultima che abbiamo visto del Galaxy Note 7. In ogni caso, dobbiamo Considera che questa volta è un Samsung Galaxy S6 unico che ha bruciato, quindi per ora non devi preoccuparti.

Perché il mio Samsung Galaxy S6, S7, S8, S9 e S10 si surriscalda [Soluzione] 3

Questo Galaxy S6 Active è stato dato alle fiamme solo

La verità è che questo utente ha commentato che stava usando il suo dispositivo come tutti i giorni, quando ha notato che stava aumentando la sua temperatura in modo allarmante, quindi lo ha rilasciato e quasi immediatamente ha iniziato a bruciare . In realtà, non ci sono record di altri Galaxy S6 Active che sono stati masterizzati in passato, anche se è chiaro che d’ora in poi dovremo essere particolarmente attenti agli utenti di questi dispositivi.

Persino l’uomo è venuto a intentare una causa a suo nome e in quella di sua moglie, ovvero il matrimonio Brandon e Jennifer Covert, indicando che Samsung sapeva che il problema avrebbe potuto colpire anche questi dispositivi. “Ha ignorato il problema e ha continuato a produrre nuove generazioni di smartphone nonostante il pericoloso fallimento, ha aggiunto l’attore, prendendo in considerazione il caso del Galaxy Note 7.

“Il cellulare era in fiamme, gettando fiamme alte da quattro a cinque pollici”, ha spiegato l’uomo, dicendo che ha cercato di affogare il fuoco con una delle sue camicie, anche se alla fine non riuscì nemmeno a controllarlo in quel modo. ” Ma il fuoco e il fumo hanno continuato a vibrare e una sostanza schiumosa e acida ha iniziato a essere lanciata dal telefono, ha detto la vittima di un nuovo telefono cellulare Samsung incendiario con orrore.

Brandon ha dichiarato di essere particolarmente sgomento perché la sua bambina era a casa ed era molto spaventata da ciò che è accaduto, assicurandosi che il suo vecchio Galaxy S6 Active fosse solo un sacco di metallo, plastica e vetro. Ovviamente, i problemi delle batterie che surriscaldavano il Samsung erano arrivati ​​da molto tempo e la società coreana ha deciso di nasconderli per qualche motivo.

L’attore afferma di aver appreso di altri casi di Galaxy S6 che erano in fiamme, ed è per questo che ritiene che Samsung sia colpevole di non aver sentito le richieste degli utenti riguardo a tutti questi problemi. Problemi che hanno anche riconosciuto casi di esplosioni in altri dispositivi come Samsung. Galaxy S2, Galaxy Tab 2, Galaxy Tab 3, Galaxy S3, Galaxy S4 Active, Galaxy S5, Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge , per citare alcuni dei tanti che sono stati consegnati alla giustizia.

Vedremo cosa ha da dire il giudice della California a riguardo, anche se è chiaro che se questo motivo fosse concesso all’attore, Samsung sarebbe di nuovo coinvolta in una serie di problemi derivanti dalle sue batterie che bruciano .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento