Perché WhatsApp NON funziona con 3G o 4G?

Perché WhatsApp non funziona con 3G o 4G? Devi sapere, quindi, che questo è un problema abbastanza comune in questo tipo di situazione, quindi analizzeremo tutti i dettagli al riguardo che dovresti considerare. La prima cosa da tenere a mente, in ogni caso, è che devi essere connesso a una rete Internet di qualche tipo affinché WhatsApp funzioni.

In effetti, il problema che stiamo citando ha a che fare con gli inconvenienti che affrontiamo quando non abbiamo una connessione WiFi, soprattutto a portata di mano. Se dipendi da dati mobili per utilizzare WhatsApp, 3G o 4G, il sistema potrebbe non funzionare, ed è per questo che vogliamo mostrarti alcuni dettagli che dovresti considerare in questi casi.

Perché WhatsApp NON funziona con 3G o 4G? 1

WhatsApp non funziona. Una delle frasi più temute che possiamo leggere o ascoltare in questi giorni . Ed è chiaro che molti di noi usano questa applicazione di messaggistica istantanea ogni giorno ed è per questo che ne abbiamo bisogno per funzionare. Il problema è che per diversi motivi, possiamo scoprire che WhatsApp non funziona sul nostro cellulare, quindi analizzeremo possibili soluzioni.

In primo luogo, dobbiamo ricordare che dal 31 dicembre 2016,  WhatsApp ha smesso di funzionare su molti telefoni, in particolare quelli con vecchie versioni di Android, iOS 6 e iOS 7, Symbian, Blackberry e vecchio Nokia . Si ipotizza che nei prossimi mesi anche altri terminali si uniranno a coloro che non potranno più utilizzare questa applicazione.

Tuttavia, troviamo anche molte volte che WhatsApp è inattivo, ed è proprio per questo che volevamo creare un articolo in cui in qualche modo elimineremo i problemi che dovremmo considerare in questi casi. Per questo motivo, ti mostreremo quali sono i passaggi che dobbiamo seguire se vedi che WhatsApp non funziona , quindi ti consigliamo di continuare a leggere, ovviamente.

WhatsApp non funziona, cosa devo fare?

Se vuoi sapere perché WhatsApp non funziona, la prima cosa che devi fare è verificare di non avere una vecchia versione di Android, precedente alla 2.0. E lo stesso con iOS 6 e iOS 7, Symbian, Blackberry e vecchi terminali Nokia. In ogni caso devi sapere che se hai uno di quei dispositivi, WhatsApp ha smesso di funzionare il 31 dicembre 2016 .

Come abbiamo detto prima, molti utenti dei terminali BlackBerry Symbian, BlackBerry 10, Nokia S40 e S60 Nokia Symbian, non potranno continuare a utilizzare questa applicazione di messaggistica a partire da questo stesso anno 2017. In ogni caso, tutti i terminali sopra menzionati non saranno più in grado di usa WhatsApp , quindi ti consigliamo di scommettere su come cambiarlo.

WhatsApp non funziona, cosa devo fare?

Se il problema non ha a che fare con il tuo smartphone, probabilmente il problema è dovuto a un errore interno di WhatsApp, principalmente legato alla mancanza di server. Nella sezione Stato servizio, è possibile trovare le informazioni specifiche e aggiornate al riguardo , per escludere che il problema abbia a che fare con te.

Se vedi l’icona del tempo apparire costantemente in ciascuna delle tue conversazioni di WhatsApp, devi sapere che WhatsApp è probabilmente completamente inattivo. Quello che dovrete fare in questo tipo di caso è usare un’applicazione alternativa, come Telegram , o inviare SMS per comunicare con altri.

D’altra parte, dobbiamo dire che ci sono alcuni momenti molto specifici del calendario in cui cade WhatsApp , che hanno a che fare in particolare con il maggiore uso dell’applicazione, come Natale o Capodanno. In effetti, in questi tempi è molto comune che WhatsApp cada completamente. Oltre a ciò, e come sempre, qualsiasi domanda tu abbia, ti consigliamo di lasciare le tue domande nei commenti.

Smartphone non compatibile con WhatsApp

Nel caso di utenti che hanno Android, dovrebbero provare ad aggiornare il loro sistema operativo dalle opzioni consentite dal sistema operativo. Impostazioni> Informazioni sul dispositivo> Aggiorna software, nel caso in cui non si disponga di un aggiornamento, è possibile provare a eseguire il rooting del dispositivo mobile e l’installazione di una ROM personalizzata con una versione più attuale del sistema operativo, altrimenti il ​​telefono non sarà più utile da utilizzare WhatsApp.

Perché WhatsApp NON funziona con 3G o 4G? 2

Se hai BlackBerry con il sistema operativo BlackBerry, sai che dal 2017 WhatsApp ha smesso di funzionare su questi telefoni, lo stesso non accade sui BlackBerry che hanno Android. Ma tornando all’argomento, tutto ciò che devi fare è cambiare la data del cellulare su 2014 , lasciare il giorno e il mese così come sono, devi solo cambiare l’anno e basta. In questo modo puoi continuare a utilizzare WhatsApp senza alcun problema.

Mobile in cui WhatsApp non funziona

L’applicazione riceve costantemente aggiornamenti per migliorare ovviamente in termini di funzioni, ma anche in termini di sicurezza che risolve una grande quantità di bug, guasti, vulnerabilità, ecc. Ovviamente non tutti i sistemi operativi o le versioni possono ricevere questi aggiornamenti o in molti casi non vale la pena coprire molte vulnerabilità di una versione che non viene più utilizzata o viene utilizzata poco e nulla.

Ecco perché i telefoni cellulari su cui WhatsApp smette di funzionare si trovano su dispositivi con versioni di Android 2.3 o precedenti , oltre a diversi iPhone e Windows Phone che hanno smesso di funzionare per mesi.

Ma al momento stiamo anche utilizzando dispositivi come BlackBerry OS, BlackBerry 10, Nokia S40 e Symbian S60 che non possono più utilizzare l’applicazione.

Perché WhatsApp NON funziona con 3G o 4G? 3

Cosa fare quando il nostro telefono non è più compatibile con WhatsApp

Purtroppo non ci sono troppe opzioni al riguardo ed è che una volta che l’app decide che il tuo cellulare non è più compatibile, le opzioni diventano quasi nulle. Una delle possibilità nel caso in cui tu abbia Android è verificare se non esiste una ROM personalizzata per il tuo cellulare, che generalmente ha versioni più recenti di quelle ufficiali e in questo modo potresti continuare a utilizzare WhatsApp.

Perché WhatsApp NON funziona con 3G o 4G? 4

A sua volta, puoi vedere se dal sito ufficiale stanno ancora supportando l’app, dal momento che non è lo stesso per scaricare l’app da uno store che dal sito ufficiale. Senza andare oltre quando scarichiamo WhatsApp dal sito ufficiale, scarichiamo una beta che viene sempre testata con notizie che nella versione stabile del Play Store di solito non troviamo.

L’unico modo che esiste è che o semplicemente cambiare il tuo dispositivo mobile con uno più attuale, considerando che ci sono molte opzioni economiche di fascia bassa che hanno prestazioni davvero spettacolari come la famiglia Samsung J , penso che l’opzione migliore pensare in futuro ovviamente è fare un cambio di dispositivo.

WhatsApp non invia messaggi con dati mobili

Precisamente, molti di noi sono accaduti, che per un motivo o per l’altro, WhatsApp non funziona con i dati mobili, indipendentemente dal fatto che abbiamo una connessione 3G o 4G. Il problema sembra avere a che fare direttamente con la connessione, quindi cercheremo di offrirti alcune soluzioni che dovresti considerare in situazioni così particolari , ovviamente.

Se sei collegato da dati mobili o dalla rete mobile e quando apri WhatsApp verifichi che non ti consente di inviare messaggi o riceverli, devi sapere che il problema è legato alla connessione. Pertanto, la cosa migliore che puoi fare in questi casi è verificare se i dati mobili funzionano per te , provando ad esempio ad aprire un Web nel browser.

Se i dati mobili funzionano, potremmo essere in presenza di un problema direttamente correlato al server delle applicazioni, motivo per cui è necessario iniziare a vedere altre possibili soluzioni. Devi considerare, in questo senso, che riavviare lo smartphone può essere una soluzione interessante in questi tipi di casi, quindi inizia direttamente da lì .

Bene, se il problema non viene comunque risolto, è necessario rivedere in dettaglio, perché gli inconvenienti possono essere correlati, più che altro, al servizio dati mobile. Pertanto, è conveniente entrare in contatto con il proprio operatore, per sapere se stanno davvero inviando dati . Una volta analizzato tutto ciò, WhatsApp dovrebbe funzionare senza problemi.

Altre query e ricerche molto comuni degli utenti a questo proposito, hanno a che fare direttamente con quanto segue : poiché il mio whatsapp non funziona con i dati, perché il whatsapp non si collega, whatsapp funziona solo con il wifi, il mio whatsapp funziona solo con il wifi android, perché il mio whatsapp non funziona con i miei dati mobili, whatsapp solo con il wifi, perché il mio whatsapp non funziona senza il wifi chiaro o perché il mio whatsapp non funziona con il wifi. Tutte le altre domande che hai a riguardo, assicurati di chiederci di darti una mano in questo senso.

Se viaggio in un altro paese posso usare WhatsApp?

Quello che succede è che quando viaggiano in un altro paese, molte persone non hanno Internet mobile , perché le aziende che forniscono il servizio non hanno un accordo con altre località per coprirle in quel modo.

Ad ogni modo non hai nulla di cui preoccuparti, considerando che ogni volta che hai accesso a una rete Internet WiFi, puoi comunque connetterti al tuo solito WhatsApp senza alcun inconveniente.

Naturalmente, c’è sempre la possibilità di assumere un servizio di roaming , che offre dati mobili al viaggiatore in qualsiasi paese in cui si trova, sebbene di solito sia un servizio a costo .

La cosa interessante è che questa applicazione funziona in tutti i paesi , poiché anche se viaggi all’estero non è necessario disinstallarla e reinstallarla o qualcosa di simile, poiché l’unica cosa importante in questi casi è essere in grado di rimanere in contatto con coloro che contano per te .

I due che abbiamo menzionato sopra sono i principali modi che abbiamo a disposizione per utilizzare WhatsApp in un altro paese se hai intenzione di vivere all’estero o stai pensando di viaggiare, considerando che non è davvero necessario assumere il roaming per le spese che ciò comporta .

Ovviamente, devi tenere presente che esiste un’altra alternativa, correlata alla possibilità che, fino a quando abbiamo uno smartphone rilasciato, posizionare una carta SIM prepagata locale , che ti permetterà di avere Internet mobile tradizionale ovunque tu vada.

Quindi ci sono due modi principali per utilizzare WhatsApp in un altro paese e un terzo è già un po ‘più complicato e richiede anche che il terminale sia rilasciato, anche se siamo sicuri che con tali alternative otterrai risultati più che interessanti.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento