Perché WhatsApp Plus NON appare nel Play Store?

WhatsApp è l’applicazione più utilizzata al mondo per inviare e ricevere messaggi istantanei su Internet, la verità è che ciò non significa specificamente che sia la migliore applicazione a tale scopo. In realtà, una delle chiavi di WhatsApp per diventare il più usato di tutti è proprio il fatto che tutti ce l’avevano o ne avevano molti contemporaneamente, quindi, dovevi o meno perché dovevi già farlo, devi cadere in preda a questa applicazione L’hanno avuto.

Perché WhatsApp Plus NON appare nel Play Store? 1

WhatsApp Plus non è nel Play Store

Se andiamo al caso ci sono applicazioni come Line che ufficialmente ha molte funzionalità interessanti e per me è molto più avanzato di WhatsApp in molti modi. La verità è che, sebbene abbia un numero enorme di utenti, non oscura nemmeno ciò che la società di Facebook ha, che ci piaccia o no.

Ma da quando WhatsApp Plus è apparso le cose volevano cambiare un po ‘ , perché in quel momento abbiamo trovato un WhatsApp che in poche parole era quello che tutti volevamo, con la possibilità di personalizzare ogni angolo di esso, come possibile, dimensioni, caratteri, colori , icone, sfondi, ecc. L’enorme quantità di emoticon, la capacità di inviare immagini e foto di buona qualità e con il peso che è senza di loro essere compressi e perdono solo quella qualità che avevano.

Ma perché non è nel Play Store?

La risposta a questa domanda è in realtà troppo semplice, non è un’applicazione originale, era in realtà una modifica di WhatsApp e soprattutto non era autorizzata, quindi è normale che ufficialmente non sia andato da nessuna parte, tanto meno in Il Google Store

Perché WhatsApp Plus NON appare nel Play Store? 2

Ottenere WhatsApp Plus non è stato un compito semplice senza dover aggirare lo strano malware, non c’erano pochissime persone che cercavano di trarre vantaggio da molte persone che erano così disperate nel provare WhatsApp Plus da scaricare qualunque cosa fosse l’APK dei siti di dubbia reputazione. C’era anche un oro di WhatsApp che non era altro che una truffa SMS Premium e che non era mai reale, il che ha portato WhatsApp a spingere gli sviluppatori e gli utenti che hanno usato WhatsApp Plus ad abbandonare completamente il progetto, fondamentalmente a causa di un problema economico e, allo stesso tempo, per la sicurezza perché erano le persone sempre più bestiali che volevano sfruttare app modificate per truffare le persone.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento