Play Store è disponibile per laptop

Una delle cose che molte persone hanno sempre desiderato è quella di poter utilizzare diverse applicazioni dal Play Store sul laptop, ma senza la necessità di scaricare un emulatore e fortunatamente dopo così tanto tempo può essere fatto. La verità è che ci sono diverse app Android che possono essere utilizzate in alcuni Chromebook , questo può essere fatto dallo scorso giugno.

Play Store è disponibile per laptop 1

Ma molto recentemente, questi laptop riceveranno supporto per far funzionare queste app senza problemi. Anche se la migliore notizia è che Google ha lanciato un aggiornamento in modo che tutti questi dispositivi ci consentano di accedere direttamente al negozio e scaricare l’app da lì. Pertanto, ora saremo in grado di installare qualsiasi app Android su qualsiasi dispositivo dotato del sistema operativo Chrome OS .

Inoltre, molte persone hanno commentato che il Play Store è già disponibile sui laptop Chrome OS , si dice che siano sui modelli Acer Chromebook 14, Acer Chromebook 15, Thoshiba Chromebook 2 (2015) e Samsung Chromebook 3 . La verità è che Google ha promesso che il Play Store sarà su almeno una dozzina di dispositivi e altri potrebbero ricevere supporto in futuro.

Qual è la cattiva notizia?

Tutto sembra spettacolare, vero? Basta pensare che ci deve essere davvero qualcosa che non semplifica le cose e la verità è che se ci pensavi, allora hai capito bene. Apparentemente dovrai usare il canale Canary di Chrome OS , quindi dovrai fare dei piccoli salti per riuscire a far funzionare tutto perfettamente.

Cosa significa? Dovrete usare il pre-lancio di Google ‘s versione del sistema operativo , questo canale potrebbe avere tutte le caratteristiche prima che siano disponibili, ma non v’è un problema è che anche questo può essere piena di bug e problemi di software e che il sistema non riceve aggiornamenti regolari proprio come li riceve un programma beta o stabile.

Play Store è disponibile per laptop 2

Play Store su dispositivi non touch

Nonostante tutti gli ostacoli, questa è la prima volta che Play Store è disponibile su dispositivi Chrome OS che non dispongono di un touchscreen. Ciò significa che in futuro ci sarebbe supporto per più applicazioni Android su Chromebook e Chromebox.

Ricorda che quando Google ha lanciato il Play Store per Chromebook hanno iniziato con l’Asus Chromebook Flip, che era un modello di notebook convertibile e quindi aveva un touchscreen. I seguenti modelli che sono stati lanciati avevano anche un touchscreen, ovvero la società sta avanzando molto.

Quindi puoi già dire che Google Play è disponibile per gli utenti che si trovano in un canale stabile, ma sì, il Play Store e il supporto per le applicazioni Android sono ancora considerati in versione beta.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento