Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo

Sii fiducioso che grazie al nostro sistema operativo che utilizziamo sul nostro Mac siamo al sicuro da qualsiasi azione degli intrusi , è probabilmente un grave errore pensarlo oggi.

Mentre è vero che MacOS è considerato uno dei sistemi operativi più sicuri che esistono oggi, ma sfortunatamente queste considerazioni spesso non raggiungono, ci sono malware e adware che trasferiscono un Mac in totale tranquillità .

In questo post analizzeremo tutto ciò che riguarda la sicurezza all’interno di un Mac, ti mostreremo quali strumenti esistono per aumentare il livello di sicurezza del nostro computer.

Perché è importante mantenere la nostra privacy su Internet?

Durante la navigazione in Internet, lasciamo le nostre tracce sulle diverse pagine attraverso le quali passiamo.

Queste tracce non sono né più né meno dei nostri dati personali , del nostro indirizzo IP, delle nostre preferenze, su cui facciamo clic su una pagina e molte altre cose.

Il luogo in cui archiviare tali informazioni riservate sono i cookie. Questi file garbage sono collegati, in base ai codici con cui sono stati sviluppati, con terze parti, che possono essere aziende o privati. Queste terze parti raccolgono tutti questi dati e li usano per fare pubblicità invasive, per sapere quali prodotti o servizi preferiamo, luoghi preferiti che visitiamo, tra le altre cose.

Un problema più importante è che attraverso questi cookie potrebbero accedere al nostro computer , generando vero caos nei nostri dati più diretti, oltre a rompere il computer.

Quando adottiamo misure per proteggere la nostra privacy virtuale, in realtà proteggiamo noi stessi e i nostri cari.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 1

Individuazione dei problemi Quali sono le principali vulnerabilità della privacy in MacOS?

MacOS è un sistema operativo molto affidabile e resiliente, ma presenta anche alcune vulnerabilità legate alla sua sicurezza.

Secondo questo punto di vista, possiamo identificare i problemi in base a questi punti deboli che il sistema operativo presenta. Sono :

Indirizzi IP

Quando parliamo di IP, dobbiamo fare riferimento al sistema operativo MacOS che ha un punto debole a causa della progettazione di qualsiasi IP, poiché il protocollo trasporta pacchetti di dati, ma invia anche altre informazioni molto preziose per altri protocolli diversi

Consigliato per te:Come chiamare con un numero nascosto dal telefono? Guida passo passo

Il modo in cui funzionano questi protocolli offre anche informazioni a cui terzi possono accedere e il sistema operativo MacOS non è ancora in grado di risolverli.

Il browser

Tramite il browser è possibile installare diversi tipi di dati nella cartella dei cookie , pertanto disporre di dati che non abbiamo autorizzato a immettere è già un problema.

Mentre è vero che MacOS ci dà la possibilità di non consentire l’ accesso a questa cartella da siti Internet , dovremmo tenere presente che in questo modo molti siti Web non funzioneranno correttamente, quindi l’esperienza dell’utente è significativamente influenzata.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 2

biscotti

Problema relativo al punto precedente, MacOS non elimina automaticamente i cookie, quindi questi piccoli file forniscono le nostre informazioni in modo permanente a terzi. Possono accedervi attraverso i diversi design e sviluppi che hanno gli stessi cookie per essere in grado di inviarli e quindi agire di conseguenza di conseguenza.

MacOS non è stato ancora in grado di risolvere questo problema per evitare i cookie e quindi aumentare la sicurezza del nostro computer.

script

La nostra sicurezza è compromessa attraverso l’XSS, lo ” scripting cross-site ” inglese, comunemente chiamato Script. Questi file funzionano in base alla fiducia che abbiamo per determinati siti.

Il lavoro svolto da questi script dipende, fortunatamente, dall’azione dell’utente, poiché sono necessari per l’esecuzione dell’approvazione dell’utente .

Il modo in cui funzionano è quello di eseguire un messaggio di avviso, sulla pagina di cui abbiamo fiducia, e costringerci a inserire i nostri dati. Queste informazioni vengono rubate da terzi e hanno conseguenze negative per noi e il nostro team.

MacOS oltre a tutta la sicurezza che offre, uno dei suoi punti deboli più importanti e richiesto da tutti gli utenti è che questi file possono essere evitati.

Le pubblicità

Gli spot pubblicitari sono una conseguenza di tutti gli argomenti precedenti di cui abbiamo parlato, poiché sono diretti direttamente verso di noi con un’importante insistenza.

Quando le aziende sanno quali sono i nostri bisogni o gusti, iniziano a inviarci annunci pubblicitari che diventano veramente invasivi, diventano vulnerabili e talvolta accedono per accettare le loro proposte.

Una pubblicità è un problema di sicurezza quando assomigliamo molto allo Script e accediamo alla pagina dell’inserzionista e scarichiamo le informazioni personali di cui hanno bisogno su di noi.

I passaggi per aumentare la nostra privacy online e proteggere le nostre informazioni personali in MacOS

Esistono diversi consigli per proteggere la nostra sicurezza e anche il nostro sistema operativo.

Inizieremo, quindi, a mostrarti quali sono i passi migliori per aumentare la nostra privacy :

Crittografa l’indirizzo IP

Per capire un po ‘ perché dobbiamo crittografare il nostro IP, dovremmo prima sapere che quando navighiamo su diversi siti Web e inseriamo il loro URL, il server DNS traduce quel dominio e lo converte in un IP.

Consigliato per te:Come aumentare la velocità di download di Internet e migliorare la mia connessione? Guida passo passo

È in questo momento, dove esiste una comunicazione nella rete tra il nostro IP e l’IP a cui vogliamo accedere, è dove si verifica la maggiore vulnerabilità poiché il nostro IP può essere intercettato sul server DNS.

Affinché ciò non accada, dovremo crittografare l’IP per questo, dovremo scaricare una VPN .

Scegli un browser sicuro

Tra i vantaggi offerti da browser sconosciuti vi è la velocità con cui funziona, all’inizio sarebbe molto buona, ma porta una conseguenza più che importante, molti di loro tutto ciò che fanno è entrare nel nostro sistema operativo e installare i file spia su Furto di informazioni .

Quando accediamo a Internet con un browser sicuro o affidabile, ciò che stiamo facendo è sapere come gestiscono le loro politiche sui cookie, possiamo anche sapere quali sono le cartelle in cui scaricano i loro file temporanei o di navigazione.

Blocca i cookie

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 3

Abbiamo già menzionato una piccola parte di questo argomento. La nostra sicurezza aumenterà quando blocchiamo i cookie.

I cookie non sono altro che piccoli dati o informazioni che vengono inizialmente installati nel nostro browser per ricordare i nostri dati e non è necessario ricaricarli quando si accede nuovamente a un sito Web.

Ma i cookie non funzionano sempre per migliorare la nostra esperienza utente, ma esistono anche cookie di terze parti che li utilizzano come file spia.

Successivamente, ti mostreremo i passaggi in modo da poter eliminare in base al browser che utilizzi.

Per Safari:

  • Menu Safari
  • preferenze
  • sicurezza
  • Mostra i cookie
  • Rimuovi tutto
  • accettare

Per Firefox:

  • Strumenti
  • opzioni
  • vita privata
  • biscotti
  • Mostra i cookie
  • biscotti
  • Elimina tutti i cookie
  • accettare
  • Accetta per chiudere « Opzioni «

Per l’opera:

  • opera
  • Strumenti
  • Elimina le informazioni personali
  • Dettaglio delle opzioni
  • Elimina tutte le tracce
  • Disattiviamo ” Dati privati ” che non è necessario eliminare
  • rimuovere
  • Blocca script di terze parti

Blocca annunci

Esistono diversi modi per bloccare gli annunci quando utilizziamo un sistema operativo MacOS.

Tra le migliori alternative vi presentiamo quanto segue:

  • Installa un blocco pubblicità , ci sono ottimi bloccanti su siti diversi, che sono estensioni del browser e non ci consentono di vedere gli annunci pubblicitari mentre navighiamo.
  • Blocca i popup , anche se qui potremmo avere un piccolo problema quando navighiamo perché non tutti i popup sono pubblicità.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 4

Per bloccare le finestre eseguiremo questi passaggi :

  • safari
  • preferenze
  • sicurezza
  • Blocca le finestre popup

“AGGIORNATO ✅ Vuoi proteggere le tue informazioni personali e migliorare la tua privacy su MacOS Internet? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri come farlo ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Quando abbiamo finestre pop-up bloccate e dobbiamo sbloccare quelle di un determinato sito, il browser ci farà sapere che ha bloccato una finestra, fare clic su di essa e mettere l’autorizzazione in modo che quel sito speciale possa darci finestre pop-up.

Se utilizziamo Google Chrome come browser sul nostro Mac, possiamo bloccare i popup come segue :

  • cromo
  • preferenze
  • Impostazioni avanzate
  • Privacy e sicurezza
  • Impostazioni contenuti
  • Pop-up e reindirizzamenti
  • Blocco (consigliato)

Consigliato per te:Funzioni della tastiera A cosa serve la tastiera di un computer?

Attiva la modalità lettore in Safari , questo ci permetterà di avere sul nostro schermo solo il formato per una lettura comoda.

Per configurare la modalità lettore eseguiremo questi passaggi :

  • display
  • Mostra lettore

Il problema con questo problema è che non tutti i siti Internet sono sempre abilitati in modalità lettura.

Abilita l’impedimento del tracciamento del sito Web , in questo modo possiamo evitare l’installazione di cookie sul nostro MacOS.

Per eseguire questa configurazione, eseguiremo questi passaggi :

  • safari
  • vita privata
  • Chiedi ai siti Web che non mi seguono

Attiva il firewall

L’attivazione dei firewall è molto utile poiché funzionano bloccando diversi programmi o blocchi di dati che non soddisfano le specifiche determinate in precedenza.

Lo svantaggio che potremmo avere con questo tipo di strumenti è che, a un certo punto, dobbiamo lavorare con dati che non sono conformi alle specifiche che abbiamo fornito al firewall. Quindi questo software o hardware bloccherà i dati di cui abbiamo bisogno.

Elenco dei migliori programmi per mantenere la nostra privacy al massimo in MacOS

Ti forniremo un elenco dei migliori programmi in modo che il sistema operativo MacOS sia sicuro della presenza di intrusi.

Questi programmi sono:

Adblock Plus per Safari

Questo strumento fornisce il blocco degli annunci pubblicitari e qualsiasi comparsa di banner o pop-up sui nostri schermi Internet. L’installazione è completamente gratuita, i suoi passaggi sono molto intuitivi, quindi non hai bisogno di molta esperienza per usarlo correttamente.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeAdblock Plus per Safari Sviluppatore: Eyeo GmbH Prezzo: gratuito

VPN più sicura – VPN semplice e veloce

Con questa applicazione possiamo cambiare la posizione dell’IP, abbiamo accesso illimitato a siti Internet , possiamo collegarci in modo anonimo a server diversi, diventeremo invisibili a tutti gli altri membri della rete a cui siamo comunicati.

Offre inoltre di vietare il tracciamento dei siti Web e di proteggere la nostra identità davanti alle porte di accesso delle reti WiFi.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeSaferVPN – VPN facile e veloce Sviluppatore: Safer Social Ltd. Prezzo: gratuito +

Star VPN: app proxy e sicurezza

È una versione a pagamento che ci offre circa € 9 al mese o un abbonamento di € 34 all’anno.

Con questo strumento non solo possiamo fare annunci ma anche avere la nostra VPN sicura ed essere in grado di configurare diversi strumenti offerti da questa app in base alle nostre esigenze.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeStar VPN: app proxy e sicurezza Sviluppatore: Senight LLC Prezzo: gratuito +

X-VPN – Proxy VPN illimitato

Questa applicazione offre 500 MB gratuiti per scaricare e gestire tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno su Internet. Su questo limite dobbiamo abbonarci al servizio Premium, con il quale non consentiremo l’inserimento di cookie e altri file nel nostro sistema.

Tra le funzioni che questo servizio soddisfa possiamo menzionare che ci sono 9 protocolli che possiamo scegliere e se vogliamo risparmiare denaro possiamo installare questa applicazione su un massimo di 5 dispositivi diversi.

Consigliato per te:Come attivare la verifica in due passaggi del tuo account Microsoft e migliorare la sicurezza durante l’accesso? Guida passo passo

Offre la possibilità di scansionare la rete a cui siamo connessi e scoprire se ci sono persone che non sono autorizzate.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeX-VPN – Proxy VPN illimitato Sviluppatore: Free Connected Limited Prezzo: gratuito +

Proxy VPN e Wifi HotspotShield

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 13

Ci offre 7 giorni di prova per valutare le sue prestazioni e possiamo annullare la nostra iscrizione in qualsiasi momento gratuitamente , potendo essere tranquilli in questo periodo perché gli avvisi e i malware saranno bloccati.

Gli strumenti che questo potente software ci ha permesso di navigare rapidamente su 3 server in oltre 70 paesi. Ha un servizio di supporto utenti 24 ore su 24.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeProxy VPN e Wifi HotspotShield Sviluppatore: AnchorFree Inc. Prezzo: gratuito +

Navigazione facile

Il costo di questo servizio è di € 4 al mese prima di questo periodo abbiamo una prova gratuita di 7 giorni. Permette la configurazione attraverso le esigenze personali che abbiamo.

È un software con un’interfaccia elegante e ti consente di sfruttare tutte le funzionalità di alimentazione del nostro Mac.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeSurfEasy VPN Sviluppatore: SurfEasy Prezzo: gratuito +

VpnOneClick Pro

I server VPN offerti da questa applicazione sono disponibili in 51 paesi, ho fatto un test mensile di € 4 e se volessimo registrarci ogni anno possiamo farlo pagando € 23 all’anno.

Quando ci connettiamo a un server di rete privata virtuale, proteggiamo la nostra sicurezza poiché ci consente anche di eliminare i cookie.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeVpnOneClick Pro Sviluppatore: Kryptotel fz llc Prezzo: gratuito +

Uccello tuono

È anche un blocco della rete privata virtuale, che offre il blocco dei cookie e la pulizia di tutti i file degli intrusi . Ha configurazioni con le quali possiamo fare la nostra analisi automaticamente o manualmente.

Il costo dell’abbonamento è di € 11 al mese, offrendo una promozione di € 24 per 3 mesi o € 58 all’anno.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeThunderBird VPN – Smart Proxy Sviluppatore: Min Kong Prezzo: gratuito +

SafeIn Cloud

È un integratore che funziona con il browser e puoi eseguire l’importazione automatica dei nostri dati permettendo così l’amministrazione di ciascuna delle password che abbiamo sul nostro Mac.

Funziona sincronizzando il database che abbiamo con il cloud, proteggendolo in questo modo da qualsiasi spyware che è entrato nel nostro computer.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeSafeInCloud – Gestione password Sviluppatore: Andrey Shcherbakov Prezzo: gratuito

Advanced SystemCleaner

Questa applicazione può scansionare gli angoli più nascosti che esistono nel nostro sistema operativo MacOS trovando quei dati che molte volte non possono essere trovati da altri antivirus. Rimuovere virus e file duplicati tra le altre attività.

Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 5 Privacy in MacOS: come configurare il sistema operativo per assumere il controllo dei dati? Guida passo passo 6 Scarica il QR-CodeAdvanced SystemCleaner Sviluppatore: liu kun Prezzo: gratuito +

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies