Protocolli Internet: che cosa sono, a cosa servono e cosa sono tutto ciò che esiste?

Internet è una delle migliori invenzioni della storia, lo sappiamo tutti, ma pochi sono quelli che hanno iniziato a indagare a fondo su questo tipo di reti. La realtà è che sono molto più complessi di quanto si possa vedere ad occhio nudo .

Un elemento importante in Internet e in altre reti di computer sono i protocolli di rete. Questi sono ciò che rende possibile che le comunicazioni all’interno e tra i sistemi informatici avvengano in modo ordinato e privo di errori , altrimenti non sarebbe possibile trasmettere dati attraverso di essi.

In questo articolo approfondiremo i protocolli Internet, quelli che ci consentono di comunicare senza problemi con persone molto lontane da noi. Al termine, dovresti essere chiaro su come interagiscono e principalmente su come funzionano .

Che cos’è un protocollo Internet ea cosa serve nell’informatica?

Un protocollo Internet è un tipo di protocollo di rete utilizzato nelle connessioni online che collegano i computer di tutto il mondo. Tra questi il ​​più noto è il protocollo Internet (IP) che è responsabile dell’invio e della ricezione dei dati , garantendo un indirizzo IP a ciascun dispositivo sulla rete per identificarne facilmente l’origine.

Protocolli Internet: che cosa sono, a cosa servono e cosa sono tutto ciò che esiste? 1

Tuttavia, ci sono molti più protocolli all’interno del processo di comunicazione di Internet. In effetti, ne vengono calcolate decine che lavorano insieme o come supporto per il protocollo IP principale , come TCP, che è indispensabile per confermare le informazioni che attraversano l’intera rete.

Quali sono le principali caratteristiche che dovrebbe avere un protocollo Internet?

Un protocollo è uno standard o un insieme di regole per la trasmissione e la ricezione di dati in una rete. Cioè, determina il modo in cui le informazioni viaggeranno attraverso la rete. Questo non è possibile con un singolo protocollo, ma centinaia sono necessari per lavorare insieme .

Questo set è noto su Internet come protocolli TCP / IP e tutti sono caratterizzati da aspetti come i seguenti:

  • Diretto / indiretto: un protocollo se opera all’interno della stessa rete e unisce un punto con un altro è considerato diretto, mentre se unisce due punti all’interno di due reti diverse sarà indiretto, poiché altri protocolli interverranno in quel processo.
  • Monolitico / strutturato: quando parliamo di monolitico ci riferiamo a un protocollo a singolo strato, essendo questo in cui si verificano tutte le sue funzioni, mentre in uno strutturato avrà un impatto su diversi strati del modello di comunicazione.
  • Simmetrico / asimmetrico: un protocollo simmetrico è quello utilizzato per comunicare due utenti o computer con le stesse autorizzazioni e funzioni all’interno della rete. Uno asimmetrico sarà quello che comunica apparecchiature con funzioni e pesi diversi all’interno dell’intera rete. Quest’ultimo è il più utilizzato su Internet.
  • Normalizzato / non standardizzato: un protocollo standardizzato è un protocollo sviluppato esclusivamente per eseguire una funzione specifica che non varia e non deve essere collegato a un agente esterno. Questo è fondamentale nelle comunicazioni digitali oggi.

Consigliato per te:Quali sono i migliori siti Web per chattare, incontrare persone e fare amicizia online gratuitamente? Elenco [anno]

Su quale livello del modello OSI funzionano i diversi protocolli Internet?

I protocolli Internet rimangono orientati a funzionare in un ambiente strutturato con il modello ISO OSI. Questo modello è composto da 7 livelli di diversi livelli in cui viene eseguita un’azione fondamentale per completare la comunicazione dell’intera rete.

In questo senso la famiglia di protocolli TCP / IP funziona a livelli intermedi in quanto sono:

Protocolli Internet: che cosa sono, a cosa servono e cosa sono tutto ciò che esiste? 2

  • Livello 2 : il livello di secondo livello, noto come livello di collegamento dati, è uno dei più importanti perché è dove le informazioni vengono verificate e successivamente portate al livello di trasporto. In questo livello, oltre 100 protocolli lavorano insieme che fanno parte della famiglia TCP / IP.
  • Livello 3: Il livello di rete è dove si trovano i domini del protocollo IP, poiché è lì che i dati vengono immessi nella rete e quindi vengono portati al livello di trasporto per essere inviati alla loro destinazione. Centinaia di protocolli Internet funzionano su questo, ma il più importante è senza dubbio l’IP.
  • Livello 4: il livello di trasporto è dove si trovano protocolli come TCP o la trasmissione dei dati. È lì che arrivano i pacchetti di dati della rete con le indicazioni della loro destinazione, ed è anche dove iniziano il loro viaggio fino alla fine del modello nel settimo strato.
  • Livello 5 : chiudiamo con il livello sessione che ha il compito di tenere aperte le sessioni mentre la consegna delle informazioni è completa. Nelle sue altre centinaia di protocolli della famiglia TCP / IP funziona, essendo di grande importanza.

Nel livello di presentazione 6 funzionano anche alcuni protocolli della famiglia TCP / IP, ma questi sono generalmente presenti in un modo non diretto come il precedente 4 , che è dove tutta la magia accade davvero.

Consigliato per te:Protocollo IPv4: cos’è e come funziona questa versione del protocollo nell’informatica?

Elenco dei 10 protocolli Internet più importanti attualmente utilizzati

Protocolli Internet: che cosa sono, a cosa servono e cosa sono tutto ciò che esiste? 3

Ora è il momento di presentarti e definire chiaramente i più importanti protocolli della famiglia TCP / IP che dovresti sapere per capire come funziona davvero Internet.

Quindi li presenteremo uno per uno con tutti i suoi elementi:

TCP / IP

Questi sono i due protocolli che danno un nome a tutta la famiglia. Il primo è il protocollo TCP o di controllo della trasmissione, è responsabile di fornire affidabilità, ovvero verifica dei dati inviati su Internet, mentre il secondo, protocollo IP o Internet, è responsabile dell’invio di tali dati al tuo destinazione fornendo un’intestazione per identificarli.

Sia l’uno che l’altro sono protocolli diversi, che abitano persino su diversi strati del modello OSI, ma sono così importanti l’uno per l’altro, che spesso vengono chiamati TCP / IP come se fossero uno perché lavorano insieme e sono necessari.

Entrambi i protocolli furono presentati dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti nel 1972, come una tecnologia di comunicazione puramente digitale. Nel corso degli anni è stato commercializzato e successivamente domato al punto che oggi Internet è un servizio di base come la luce o l’elettricità . TCP e IP sono la base di tutta Internet che conosciamo oggi.

ARP

Il protocollo di risoluzione degli indirizzi o Adress Resolution Protocol in inglese è uno dei più importanti nella famiglia di Internet. Questo è responsabile dell’assegnazione di un indirizzo IP a una scheda madre o, quale sarebbe lo stesso , a un computer all’interno di una rete.

“AGGIORNATO ✅ Hai bisogno di sapere quali sono i principali protocolli utilizzati nelle reti Internet? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e conoscili ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Quando viene prodotta una scheda madre, viene assegnato un numero di identificazione a 48 bit che non può essere identificato dal protocollo IP. Pertanto, è stato sviluppato un altro protocollo che potrebbe essere in grado di garantire un indirizzo IP a questi dispositivi, che sostituirà detto seriale all’interno della rete. Inoltre, ARP è anche responsabile della registrazione in una memoria virtuale di tutti gli indirizzi fisici e IP esistenti e al dispositivo a cui appartengono o sono stati assegnati.

HTTP

Hypertext Transfer Protocol o protocollo di trasmissione ipertestuale è un protocollo abbastanza semplice che segue la logica di richiesta-trasmissione di un sistema client-server. All’epoca pensava che sarebbe stato usato come standard, ma alla fine il TCP / IP ha mantenuto il trono .

Consigliato per te:Come creare un account Twitter gratuito in spagnolo facile e veloce? Guida passo passo

Questo è stato sviluppato per ottimizzare le applicazioni per l’accesso al World Wide Web ed è richiesto in ogni trasmissione effettuata al suo interno. Inoltre, nomina tutti gli elementi all’interno di una trasmissione, essendo il client che effettua la richiesta identificata come “Navigatore” o “Ragno”. Le informazioni o le risorse sono anche identificate e dotate di un identificatore di risorse uniforme, che in seguito sarebbe noto come URL , uno degli elementi più importanti della navigazione digitale.

ICMP

Il protocollo di controllo dei messaggi Internet è il suo nome in spagnolo e funziona come assistente del protocollo Internet che identifica gli errori nelle informazioni e invia messaggi di errore all’utente o al server, come se un indirizzo di questo Non è disponibile o se un’applicazione non riesce. In questo senso è molto simile al TCP, con la differenza che molte volte le applicazioni non interagiscono direttamente con esso, quindi viene data la definizione di subprotocollo .

SMTP

Simple Mail Transfer Protocol o Simple Mail Transfer Protocol è uno dei pochi protocolli IP che funzionano in un livello diverso rispetto ai 4 citati nella sezione precedente. Questo è responsabile dello scambio di dati tramite testo nei messaggi e-mail tra computer sulla stessa rete .

Come i protocolli precedenti, segue anche il modello client-server. Un client può inviare a uno o più destinatari, facendo una richiesta al server. Questa richiesta è scritta su righe ASIIC di massimo 1000 caratteri. Il server risponderà con un numero di identificazione di 3 cifre e una breve riga di testo che ne servirà da descrizione . Il numero viene inviato a un altro dispositivo all’interno della rete, mentre il testo raggiunge l’utente in modo che possa leggerlo. È un processo semplice e molto efficace.

FTP

Uno dei protocolli più importanti è quello del trasferimento di file, il che ci consente di inviare dati e documenti in un formato diverso rispetto al testo via Internet. Come gli altri, è anche governato dal modello client-server , che consente a un utente di caricare o scaricare file da Internet, quindi condividerli allo stesso modo.

Questo è un protocollo essenziale nelle reti che operano secondo la logica TCP / IP, determinando le basi del caricamento e dello scaricamento di elementi grafici e sonori nella rete.

SSH

Secure Shell è un protocollo ampiamente utilizzato per l’accesso remoto ai dispositivi all’interno della stessa rete. Viene anche utilizzato come programma che consente di collegare due o più dispositivi e accedere da uno di essi a uno degli altri. Questo semplice concetto offre molte strutture nel mondo dell’informatica.

Consigliato per te:Pelis24 si chiude Quali alternative per scaricare i Torrent sono ancora aperte? Elenco [anno]

Per cominciare, ci consente di copiare in modo sicuro i dati memorizzati su un computer, senza dover interagire direttamente con esso. Allo stesso modo puoi anche ammettere le risorse all’interno del team e fare copie di backup di esse .

SNMP

Il protocollo di gestione della rete sicura è la traduzione del tuo nome in spagnolo. Questo protocollo è un elemento fondamentale per i programmatori perché consente di gestire le risorse e ottimizzare il funzionamento di una rete. È come un pannello di controllo per gli amministratori di rete che ti dà il controllo totale su di esso, per stabilire nuove normative su di esso, nonché controllare e pianificare la sua crescita . Questo è un protocollo molto importante per il mantenimento della rete Internet globale.

TFTP

Il protocollo di trasferimento dei file di prova è la sua traduzione in spagnolo. Questo è un protocollo semplice che viene utilizzato per la trasmissione di dati all’interno della stessa rete locale , consentendo a un computer di condividere informazioni con un altro a cui è collegato. Utilizza UDP come protocollo di trasmissione e verifica dei dati, che differisce dalla sua versione più completa; FTP.

Tuttavia, è molto inferiore a FTP, poiché non consente la crittografia delle informazioni o crea elenchi per organizzarle. È semplicemente usato come protocollo di lettura e scrittura su un server remoto. Tuttavia, è un complemento indispensabile al funzionamento di TCP / IP.

UDP

Concludiamo con quello che è probabilmente il terzo o il quarto protocollo più importante, quello del protocollo datagrammi utente o il protocollo pacchetto dati utente in spagnolo. Questo è un protocollo di trasporto per i dati dei pacchetti su una rete anche se non è stata stabilita alcuna connessione. Quest’ultimo è possibile perché fornisce al datagramma un’intestazione con informazioni sufficienti per essere inviato a destinazione .

In questo senso è molto simile al TCP, e in effetti viene spesso usato come sostituto in alcune funzioni che hanno a che fare con la trasmissione e la verifica dei dati.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento