Protocollo TCP: che cos’è, a cosa serve e cosa significano le sue iniziali nel computer e nelle pagine Web?

Per gli inizi di Internet, tutte le comunicazioni esistenti erano in un modo unidirezionale, cioè che era noto solo il mittente delle informazioni, non il destinatario. Tutto ciò era necessario per dare modo di cambiare per migliorare l’esperienza dell’utente e fare comunicazioni a due vie. Secondo questo, il protocollo TCP è stato sviluppato per gli anni ’70.

Il TCP o anche noto come protocollo di controllo della trasmissione , ha la funzione principale di informare la destinazione dei dati consentendo la creazione di connessioni sicure .

In base a tutto ciò, questo tipo di protocollo viene utilizzato per stabilire in modo sicuro uno scambio di dati tra il mittente e il destinatario . Ecco perché qui spiegheremo un po ‘di più tutta questa operazione.

Cos’è il protocollo di controllo della trasmissione (TCP) ea cosa serve su Internet?

Protocollo TCP: che cos'è, a cosa serve e cosa significano le sue iniziali nel computer e nelle pagine Web? 1

TCP è diventato uno dei protocolli più importanti su Internet , è stato creato per gli anni 1973 e 1974 , dove la sua funzione è quella di aiutare diversi programmi all’interno della stessa rete di dati possono essere composti da diversi computer, dove Ognuno di loro utilizza questo sistema per creare una connessione tra loro, che consentirà loro di condividere dati diversi.

Tutto ciò garantisce che ciascuno dei dati inviati verrà ricevuto dal destinatario senza errori e correttamente, dove include anche un meccanismo che consentirà di differenziare ciascuna delle applicazioni all’interno di ciascuna apparecchiatura. Questo è il modo in cui offre un supporto molto ampio alle applicazioni, come browser web, client FTP, file , tra gli altri.

Consigliato per te:Come scaricare serie e film Netflix da guardare senza una connessione Internet? Guida passo passo

Pertanto, questo strumento consente alle applicazioni di comunicare tra loro come se fossero tutte connesse tra loro , in cui ciascuno dei dati viene inviato in un formato che verrà trasmesso carattere per carattere , piuttosto che trasmesso da pacchetti.

Storia di TCP: come è nato e chi ha creato questo sistema rivoluzionario?

Protocollo TCP: che cos'è, a cosa serve e cosa significano le sue iniziali nel computer e nelle pagine Web? 2

L’intero sistema è stato creato per gli anni ’70 , esattamente come nel 1973 e nel 1974 tutto questo è stato creato da Vint Cerf e Robert Kahn . Tuttavia, questo progetto ha iniziato a essere realizzato dagli anni ’60, quando diversi ricercatori stavano cercando un modo per condividere i dati in modo sicuro ed efficiente.

È così che nel 1961 Leonard Kleinrock introduce ciò che cambierebbe pacchetto . Ma, sebbene questo progetto funzioni molto bene, a lungo termine potrebbe essere costoso e difficile . Tutto ciò ha portato all’inizio di una nuova alternativa con un protocollo più affidabile . È lì che Cerf e Kahn hanno sviluppato il modello TCP .

Questo nuovo modello ha offerto alcuni vantaggi rispetto a quelli implementati in precedenza, è così che ha offerto un minor consumo di risorse e potrebbe anche essere implementato a un costo molto più basso . Grazie a questi aspetti ea molti altri ha iniziato a guadagnare popolarità e nel 1983 sarebbe stato integrato alla versione 4.2 del sistema operativo UNIX. È così che è diventato lo standard Internet.

Quali sono le principali funzioni e caratteristiche del protocollo TCP?

Questo modello è diventato uno degli strumenti più importanti della rete , aveva una serie di funzioni e caratteristiche che permettevano la condivisione riuscita di informazioni e applicazioni tra computer.

In questo modo, ecco le principali funzioni e caratteristiche di questo modello:

funzioni

TCP è considerato come il livello intermedio tra il protocollo Internet (IP) e l’applicazione. Laddove tutto ciò richieda in primo luogo che ciascuna delle comunicazioni sia protetta, soprattutto perché si tiene conto del fatto che il livello IP fornisce un servizio di datagrammi molto inaffidabile .

Consigliato per te:Cyberbullismo o cyberbullismo: che cos’è, quali sono le sue cause e come possiamo prevenirlo?

Ecco perché, questo modello implementato negli anni ’70 aggiunge funzioni chiave che consentono la comunicazione tra un mittente e un destinatario in modo sicuro, senza perdite e errori.

Ecco come si può affermare che questo modello è stato progettato per gestire connessioni end-to-end , che possono esistere da connessioni punto-punto , quindi sono anche noti come circuiti virtuali .

In questo modo, qui presentiamo le sue funzioni principali:

  • Permette l’orientamento della connessione , ecco come due computer possono stabilire una connessione per scambiare informazioni senza errori.
  • Ha un’operazione Full Duplex, in cui questo modello diventa una coppia di circuiti vitali in cui ognuno ha un indirizzo specifico. Solo i due sistemi di estremità sincronizzati saranno quelli che possono utilizzare questo circuito.
  • Offre una ricevuta di consegna, ovvero il destinatario invia un avviso che indica di aver ricevuto i pacchetti inviati dal mittente.
  • Si noti inoltre che l’opzione Verifica errore viene utilizzata per verificare che i pacchetti non presentino errori o problemi .
  • Offre un servizio di recupero dei pacchetti in cui il destinatario può richiedere la ritrasmissione dei pacchetti, se necessario, ovvero se il pacchetto non è stato notificato come ricevuto.
  • Il destinatario ha l’opportunità di scartare alcuni o tutti i pacchetti inviati dal mittente.

lineamenti

Per quanto riguarda le caratteristiche di questo sistema possiamo trovare quanto segue:

  • Dà la possibilità che ciascuno dei dati sia formato in segmenti di diversa lunghezza in modo che possano essere consegnati al protocollo IP .
  • Permette di posizionare ciascuno dei segmenti in ordine quando provengono dal modello IP .
  • Offre un monitoraggio del flusso di dati e quindi impedisce la saturazione nella rete .
  • È possibile avviare e terminare una comunicazione in modo affidabile e sicuro .
  • Consente a diverse applicazioni di funzionare contemporaneamente sulla stessa linea .

Consigliato per te:Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo dei social network per uso personale?

Come supera il protocollo di controllo della trasmissione su UDP?

“AGGIORNATO ✅ Vuoi sapere cos’è un protocollo TCP ea cosa serve nella navigazione in Internet? ⭐ ENTRA QUI ⭐ e scopri tutto su di esso ✅ FACILE e VELOCE ✅”

Protocollo TCP: che cos'è, a cosa serve e cosa significano le sue iniziali nel computer e nelle pagine Web? 3

Oggi , il protocollo di controllo della trasmissione è considerato superiore all’UPD , tenendo conto del fatto che TCP si basa principalmente sulla comunicazione sicura e sull’integrità di ciascuno dei pacchetti che viaggiano su Internet. Mentre UDP , si basa sul trasporto utilizzato nelle reti IP.

Nel caso di UPD, è quello che fornisce un livello inaffidabile di trasporto del datagramma, questo perché difficilmente aggiunge le informazioni di base e necessarie per la comunicazione punto-punto . Questo sistema viene utilizzato principalmente da applicazioni come RCP o NFS , ma viene utilizzato principalmente per controllare e trasmettere audio e video sulla rete.

Nel frattempo, quel TCP, se fornisce un trasporto affidabile del flusso tra le applicazioni, fornisce così una maggiore sicurezza in ciascuna delle informazioni condivise. Assicura che nessuno dei pacchetti presenti errori o perdite e, a sua volta, mantiene l’ordine nel quale arrivano questi pacchetti. Questo è il modo in cui il segmento TCP consente un sovraccarico in ciascuno dei suoi pacchetti da 20 byte, mentre l’ UPD ha solo 8 byte .

Ecco perché l’ UPD è considerato più importante quando si tratta di ottenere una velocità affidabile , mentre TCP garantirà la ricezione delle informazioni da condividere.

Come funziona TCP nella navigazione web mondiale?

Questo modello consiste in un’operazione molto semplice che si basa su tre fasi. Il primo riguarda la possibilità di stabilire una connessione con l’autorizzazione di entrambe le parti. In questo caso, un processo procedurale chiamato “Negoziazione” viene eseguito in tre fasi.

Quindi inizia a eseguire il trasferimento di informazioni , trovandosi qui in cui è stabilito ciascuno dei parametri dello scambio corretto e sicuro . Infine, viene eseguita la connessione tra il client e il server .

Consigliato per te:Quali sono i migliori siti Web per cercare i testi delle canzoni? Elenco [anno]

In quel segmento, ciascuno dei dati viene consegnato nello stesso ordine in cui viene inviato, evitando così che vi sia qualche disordine nelle informazioni o una separazione dei livelli. Inoltre, funge da meccanismo che consente di differenziare ciascuna delle app di ricezione o trasmissione all’interno della stessa apparecchiatura, a tal fine viene utilizzato il termine o il concetto di “Porta”.

Che cos’è una porta TCP e qual è la sua importanza nel sistema?

Le porte vengono principalmente utilizzate per identificare ciascuna delle applicazioni di invio o ricezione del sistema. Laddove ogni lato della connessione abbia un numero di porta associato che finisce per essere assegnato dall’app di invio o ricezione .

Va notato che queste porte sono classificate in tre categorie distinte: porte ben note, registrate e dinamiche e private.

Porti noti

Questi sono assegnati da Internet Assigned Numbers Authority e di solito vanno da 0 a 1023. Tutti vengono utilizzati da ciascuno dei processi privilegiati . Dove le app che utilizzano queste porte vengono eseguite come server e possiamo trovare quanto segue: HTTP, FTP, SMTP, SSH.

Porte registrate

Sono spesso utilizzati da applicazioni utilizzate temporaneamente quando sono connessi ai server, ma possono anche essere dovuti a un tipo di servizio precedentemente registrato da una terza parte. Questi intervalli sono generalmente compresi tra 1024 e 49151.

Porte dinamiche o private

In questo caso l’intervallo è compreso tra 49152 e 65535 e può essere utilizzato dalle app utente, ma di solito è il meno comune dei tre . È importante ricordare che queste porte non hanno alcun significato al di fuori della connessione TCP in cui sono state utilizzate.

In caso di domande, lasciarle nei commenti, ti risponderemo al più presto e sarà sicuramente di grande aiuto per più membri della community. Grazie!

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento