Quali dispositivi Xiaomi vengono aggiornati ad Android 6.0?

Vogliamo tutti avere sempre le ultime novità sul nostro cellulare e il sistema operativo è uno dei problemi più importanti.

Android ha lanciato Android Marshmallow 6.0 alcuni mesi fa e sta già distribuendo la versione 6.0.1 del suo software per alcuni modelli. Sembra chiaro che per i modelli che stanno per essere lanciati sul mercato questo sarà il loro software predefinito, ma per quelli di noi che non hanno intenzione di acquistare un cellulare presto l’unica opzione è l’aggiornamento.

Con la sua politica sui prezzi bassi, Xiaomi sta conquistando un’importante quota di mercato, ma l’azienda vuole essere riconosciuta per la sua qualità e quindi si è impegnata per aggiornare i suoi dispositivi.

I modelli Xiaomi Mi 3 e Mi Note che attualmente funzionano con Android KitKat saranno in grado di eseguire l’aggiornamento ad Android 6.0 , mentre i modelli Mi 4 potranno essere presto aggiornati a 6.0.1 in tutto il mondo.

Se la ROM del tuo Xiaomi è una MIUI 5.12.17 o successiva, dovrai eseguire l’aggiornamento a MIUI 6.3.17 , l’interfaccia utente Xiaomi basata su Android Marshmallow. Quest’ultima versione apporta modifiche nella gestione delle autorizzazioni, nuove funzioni di blocco, modifiche nella progettazione del trasferimento dati wireless e migliori prestazioni della batteria limitando l’utilizzo dei dati da parte delle applicazioni.

È già ufficiale che ci sarà un aggiornamento del software per Xiaomi Mi 3 e Mi Note, ma non ci sono ancora conferme se l’aggiornamento estenderà altri dispositivi come Xiaomi Mi Pad, Redmi Note 4G, Redmi Note 3 e Mi 4i.

Quali dispositivi Xiaomi vengono aggiornati ad Android 6.0? 1

Android Marshmallow su Xiamoi Mi 5

Xiaomi Mi 5 diventerà la nuova stella mobile dell’azienda cinese.   Questo cellulare porta già Android 6.0 Marshmallow installato di serie ed è uno degli smartphone più competitivi del momento in termini di rapporto qualità-prezzo.

Questo dispositivo è arrivato con dimensioni di 68,5 mm x 144,6 mm x 7,3 mm e un peso di 129 grammi. Disponibile in nero, oro e bianco.

Lo schermo è un LCD IDI JDI con una risoluzione di 1080 × 1920 di altissima densità, con 428 pixel per pollice.

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996 da 1,8 GHz con una CPU a doppio cluster Kyro 2 × 1,8 GHz + 2 × 1,7 GHz. La scheda grafica è un Adreno 530 510 MHz e la RAM è di 3 GB. La sua capacità di archiviazione è di 32 GB, non espandibile.

La fotocamera posteriore è da 16 MP con un sensore Exmor RS Sony IMX298 e doppio flash LED. Le sue caratteristiche includono autofocus, zoom digitale, geotagging, rilevamento dei volti, modalità macro e stabilizzazione ottica dell’immagine. La fotocamera secondaria è di 4 MP.

Quali dispositivi Xiaomi vengono aggiornati ad Android 6.0? 2

La batteria è 3000 mAh, non rimovibile e con opzione di ricarica rapida.

Se sei interessato a saperne di più su questo dispositivo, puoi dare un’occhiata ai confronti che abbiamo fatto con altri telefoni simili, come il Galaxy S7 o il Sony Xperia Z5 .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento