Ripristina il Mac passo dopo passo

Il Mac sono conosciuti in tutto il mondo per i buoni risultati che danno questo tipo di computer. Sebbene Apple sia diventata famosa al di fuori degli Stati Uniti soprattutto per prodotti come l’iPod o l’ iPhone , la verità è che la società americana produce computer da oltre 30 anni . Nell’articolo di oggi vedremo come ripristinare Mac passo dopo passo.

Il Mac sono ampiamente utilizzati dai professionisti che lavorano lunghe ore al computer per le buone prestazioni che offrono. Tuttavia, poiché si tratta di dispositivi elettronici, potrebbero finire per causare un problema e di volta in volta è necessario riavviare il computer con le impostazioni di fabbrica per eliminare cartelle e file che potrebbero essersi accumulati ma che non sono più necessari .

Ripristina il Mac passo dopo passo 1

Cosa devi fare per ripristinare Mac

Prima di fare qualsiasi cosa, la cosa migliore da fare è fare un backup per assicurarsi che non si cancellerà tutto ciò che potrebbe essere necessario in futuro. Dopo aver esaminato i file del computer e aver eseguito il backup, puoi iniziare a ripristinare il Mac.

Innanzitutto assicurarsi che il laptop sia collegato alla rete elettrica. Controlla anche di avere una connessione Internet.

Il prossimo passo è riavviare il computer . Durante il processo di riavvio, quando lo schermo passa dal nero al grigio per essere è necessario premere CDR + R . Devi farlo prima che appaia la finestra di avvio.

Se hai fatto bene, apparirà una finestra con il nome “Utilità Mac OS X” , in esso vedrai diverse opzioni e devi selezionare le ultime “Utilità disco” .

Una volta selezionata questa opzione, appariranno diverse opzioni. Sul lato sinistro dello schermo vedrai i dischi interni o esterni e sul lato destro i dati e le opzioni che puoi eseguire sul disco selezionato.

Scegli il disco rigido interno e sul lato destro scegli “Elimina” . Al termine dell’azione, torna al menu principale (Utilità Mac OS X) e ora seleziona l’opzione “Reinstalla Mac OS X” (Reinstalla Mac OS X). Attendi che l’azione abbia termine e il tuo computer è già nuovo.

Ripristina il Mac passo dopo passo 2

Mantieni il Mac in buone condizioni

Oltre all’opzione per ripristinare Mac, ci sono altre attività che possiamo sviluppare per mantenere il nostro computer nelle migliori condizioni possibili più a lungo.

  • Utilizzare i programmi per rimuovere le applicazioni senza lasciare residui
  • Cancella la cache dei diversi browser utilizzati
  • Impedisci l’esecuzione automatica degli strumenti all’avvio del computer, poiché ciò consuma molte risorse e rallenta il Mac
  • Aggiorna il sistema operativo all’ultima versione disponibile
  • Durante l’aggiornamento, utilizzare l’opzione “Nuova installazione” anziché “Aggiorna”, in modo da non rallentare il computer
  • Esegui e verifica il disco

Con una corretta manutenzione il computer rimarrà agile e potente come il primo giorno per molto più tempo, prolungandone la durata.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies