Seal the Stop: come farlo da casa

Rinnovare la domanda di lavoro o sigillare la disoccupazione è l’obbligo più importante della persona che percepisce sussidi di disoccupazione, prestazioni o benefici . Questo è qualcosa che può essere fatto attraverso Internet in tutte le comunità autonome ed è l’opzione migliore per il tuo comfort e sicurezza.

Seal the Stop: come farlo da casa 1

Cosa succede se non sigillo lo sciopero?

Il ritardo di alcuni giorni per sigillare lo sciopero può comportare almeno una penalità di un mese senza addebitare il beneficio che ricevi e, se ricevi assistenza come Prepara o RAI, puoi sicuramente perdere questo aiuto.

Come sapere in quale data deve essere sigillato lo sciopero?

La data successiva alla quale la domanda di lavoro deve essere rinnovata è indicata nel Documento di accreditamento per il rinnovo della domanda o DARDE . La ristrutturazione è gestita dai servizi per l’impiego delle Comunità autonome, ma ognuna ha le sue peculiarità. Ad esempio, alcuni includono un riferimento per rinnovare la domanda online.

Nei casi in cui il rinnovo cade di sabato, domenica o festivo, il giorno lavorativo successivo è trascorso. Il rinnovo avviene generalmente ogni tre mesi, ma è sempre necessario essere consapevoli di ciò che il servizio pubblico per l’impiego notifica. In caso di smarrimento di DARDE, è necessario richiedere un duplicato tramite Internet o in ufficio.

Seal the Stop: come farlo da casa 2

Come sigillare la disoccupazione su Internet?

La prima cosa da fare è accedere al sito Web corrispondente della propria comunità autonoma , questo è molto importante poiché ogni comunità ha il proprio sito Web e il proprio funzionamento.

Per conoscere il sito Web della Comunità a cui appartieni, dovresti consultare il documento che prova che sei registrato come persona in cerca di lavoro che ti ha consegnato quando ti sei registrato per la disoccupazione. Su quel foglio, oltre al sito web della Comunità, è indicata anche la data successiva in cui è necessario sigillare lo sciopero .

Quando accedi al sito web corrispondente devi solo fare quanto segue:

  1. Identificarsi: in alcune comunità autonome è possibile accedere con i “dati di contrasto”, che sono il DNI, la data di rinnovo della domanda e il nome. Ma in altre comunità è necessario richiedere un nome utente e una password tramite l’ufficio di collocamento.
  2. Accedi al Web il giorno in cui devi sigillare lo sciopero , ricorda di seguire tutti i passaggi che il Web ti dice di eseguire l’elaborazione.
  3. Al termine del processo, il programma scaricherà DARDE o DARDO , un documento in formato PDF che conferma il rinnovo e indica la data del giorno successivo in cui è necessario sigillare lo sciopero. Questo documento ha validità legale, quindi è consigliabile salvarlo o stamparlo.

Seal the Stop: come farlo da casa 3

Puoi anche sigillare lo sciopero dal tuo cellulare

Come nel caso della chiusura della disoccupazione tramite Internet, quando si desidera eseguire questa procedura dal proprio cellulare, è necessario scaricare l’applicazione corrispondente in ciascuna comunità autonoma . I collegamenti per questi download si trovano sul sito Web di ciascuna Community oppure è possibile effettuare ricerche su Google Play , Microsoft Store o App Store .

Da queste applicazioni sarai in grado di sigillare lo sciopero allo stesso modo del Web e devi anche identificarti come menzionato sopra. Avrai anche accesso a offerte di lavoro, dettagli di registrazione, corsi di formazione e data del prossimo rinnovo.

Seal the Stop: come farlo da casa 4

Sigillare lo sciopero da Internet o dal cellulare ha molti vantaggi, ma il principale è che non devi fare code fastidiose e che puoi eseguire questa procedura in qualsiasi momento della giornata che devi sigillare, poiché non si limita alle ore d’ufficio .

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento