Soluzione Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 non si accendono o si caricano

Quando pensiamo ai migliori telefoni che possono essere acquistati in questo momento, a partire da maggio 2017, dobbiamo dire che nel panorama dei dispositivi che eseguono il sistema operativo Android, probabilmente non esiste un’opzione migliore del famoso Samsung Galaxy S8 della società coreana. Sia il Samsung Galaxy S8 che il suo fratello maggiore, il Samsung Galaxy S8 Plus, sono due bestie autentiche, le migliori che abbiamo visto negli ultimi tempi e forse due delle migliori squadre dell’anno.

E sebbene l’azienda coreana sia quella che commercializza la maggior parte degli smartphone in tutto il mondo, dobbiamo comunque dire che, sfortunatamente e in modo relativo, qualcosa di comune che i dispositivi Samsung occasionalmente subiscono blackout o situazioni in cui per diversi motivi, non fanno pagare. Va notato, in ogni caso, che non dovrebbe succedere a un nuovo terminale come il Samsung Galaxy S8 , anche se in questo articolo ti forniremo la soluzione per risolvere questo problema facilmente e rapidamente.

Naturalmente, prima di iniziare a mettere le mani sul tuo Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus che non si carica, ti consigliamo in particolare di vedere se non hai la garanzia attuale, che dovresti, perché in quel caso è meglio che ti presenti direttamente sul sito in cui è stato acquistato . Se per qualche motivo non riesci a far valere la garanzia del tuo Samsung Galaxy S8, ciò che ti consigliamo in questi casi è che cerchi di risolvere il problema da solo per non perdere il dispositivo.

Soluzione Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 non si accendono o si caricano 1

Samsung Galaxy S8 non si accende

Bene, anche se ovviamente dovremmo vedere in ogni caso perché il Samsung Galaxy S8 non si accende o non si carica, dobbiamo dire che ci sono molti casi in cui non è un problema dell’azienda coreana, né del dispositivo, ma in realtà di alcune applicazioni dannose che abbiamo scaricato. Per questo stesso motivo, ti consigliamo sempre di scaricare tutte le app in modo assoluto dal Google Play Store , evitando così il download di malware o virus che potrebbero mettere a rischio il tuo terminale.

In alcuni telefoni Samsung precedenti, questo problema che stavamo descrivendo era facilmente risolto solo quando abbiamo rimosso la batteria, anche se lo svantaggio di questo è che, poiché è impermeabile con certificazione IP68, non ci consente di rimuovere la batteria manualmente . Infatti, se hai un Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus che non si accende, dovrai continuare un’altra serie di passaggi, quindi ti mostriamo alcuni dettagli che consideriamo essenziali in queste situazioni.

La prima cosa che devi fare in questi casi è lasciare la ricarica del tuo Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 Plus per circa mezz’ora , anche quando lo schermo non si accende o viene visualizzata la percentuale di carica del dispositivo o qualcosa del genere. Devi sapere, in effetti, che questo processo deve essere eseguito sempre utilizzando il caricabatterie originale del dispositivo, non un altro. Successivamente, dobbiamo eseguire un riavvio forzato del dispositivo, che richiederà solo pochi secondi.

Come abbiamo detto, devi premere il pulsante del volume verso il basso e accendere contemporaneamente per almeno 30 secondi o qualsiasi cosa sia necessaria fino a quando appare la schermata del terminale. In quel momento devi rilasciare il pulsante del volume e anche il pulsante di accensione per continuare passo dopo passo. Vedrai che puoi scorrere i menu interni e che alcune delle opzioni parlano del riavvio del Samsung Galaxy S8 o del Samsung Galaxy S8 Plus . Tutto quello che devi fare è riavviarlo e voilà, il problema è stato risolto.

Sei stato in grado di risolvere il problema del tuo Samsung Galaxy S8 che non si accende o carica con questo passo dopo passo?

Samsung S7 non si accende o non si carica

Il fatto che il Samsung S7 non si accenda o non si carichi significa che il telefono non risponde a nessuna delle opzioni di alimentazione, né con il caricabatterie , né collegandolo al computer a questo alcuni utenti li chiamano morte improvvisa, il che è abbastanza raro, ma questo Questo caso è successo nei precedenti modelli di questa edizione di Samsung, come il Samsung Galaxy S5 e S6, che in molti casi la soluzione di questo è abbastanza semplice anche se la necessità di ricorrere a un servizio tecnico per poterlo accendere.

Samsung S7 non si carica

Se il tuo Samsung S7 non si accende o non si carica , la soluzione potrebbe essere più semplice di quanto tu possa immaginare, per cui puoi risparmiare un sacco di soldi, nel servizio tecnico, per accendere il tuo Samsung S7 devi prima avere il caricatore originale del Samsung cellulare, non c’è altra alternativa perché alla fine danneggiano la batteria e il dispositivo.

Prima di iniziare devi avere il tuo Samsung S7 collegato , con il suo caricatore originare la corrente elettrica per il periodo di 1 ora , a seconda del tempo che è stato spento se è da molto tempo lasciarlo in carica per più di 60 minuti, forse tu mostra sullo schermo che sta caricando questo non importa poiché il tuo processo di caricamento lo sta facendo allo stesso modo.

Nel periodo di 1 ora in cui il tuo Samsung S7 si sta caricando, in quel periodo di carica devi scollegarlo dalla batteria, per provare ad accenderlo , per questo c’è solo un modo per poterlo accendere, devi seguire questi passaggi, è necessario premere contemporaneamente i seguenti pulsanti, pulsante Home + Power, per circa 30 a 40 secondi fino a quando il telefono vibra e si accende, in questo modo dovrebbe accendersi normalmente, a volte il telefono cellulare è completamente morto a causa di un processo o applicazione bloccata completamente utilizzando la RAM del telefono cellulare.

Samsung S7 non si accende

La verità è che purtroppo stiamo parlando di una situazione qualcosa di comune quando pensiamo al Samsung Galaxy S7, un problema che alcuni hanno deciso di chiamare morte improvvisa , perché sostanzialmente il terminale non si accende senza alcuna ragione.

In effetti, non è un problema troppo strano considerando che c’erano anche molte unità in precedenza del Samsung Galaxy S5 e del Samsung Galaxy S6 che ne hanno sofferto , ed è per questo che abbiamo rapidamente trovato una soluzione in questo senso.

Samsung S7 morte improvvisa

Attraverso questa opzione possiamo facilmente ripristinare un Samsung S7 che non si accende o non si carica , lasciando una morte improvvisa, ti consigliamo di controllare il tuo cellulare ed eliminare l’applicazione che causa questo errore, puoi facilmente scoprirlo controllando le date delle applicazioni che hai installato di recente e Scopri quando il dispositivo ha iniziato a non funzionare, rimanendo così.

Soluzione che non carica Samsung Galaxy S7

Quindi, come ho detto, ci possono essere diversi motivi per cui il tuo Samsung Galaxy S7 non è carico . Anche se per darti soluzioni dobbiamo conoscere il problema e tutto quello che è successo. Quindi, se ciò che è accaduto è stato che il telefono ha smesso di caricarsi durante la notte senza motivo, questa potrebbe essere la soluzione.

Un riavvio forzato

Nel caso in cui questo problema si verificasse durante l’utilizzo del cellulare o per nessun motivo, potrebbe esserci la possibilità che lo stesso sistema sia stato bloccato , soprattutto se non risponde o si spegne e non risponde ogni volta che si preme il tasto di accensione. Prima di portarlo da un tecnico dovresti provare questo:

Premere i seguenti pulsanti per 10-12 secondi, il pulsante di volume basso, centrale casa e acceso .

Se vedi che il cellulare ha abbastanza batteria, questo potrebbe essere il motivo per cui è stato spento inaspettatamente, dopo averlo fatto dovrai usare il caricabatterie originale e caricarlo come al solito.

Soluzione Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 non si accendono o si caricano 2

Controllare il caricabatterie e il cavo USB

Ora, supponiamo che il cellulare sia in perfette condizioni, semplicemente non si carica ogni volta che viene collegato. Quello che devi fare è vedere se il caricabatterie accanto al cavo USB funziona davvero, un’altra cosa da vedere è l’ingresso microUSB in quanto potrebbe essersi sporcato .

È importante che il cavo sia in buone condizioni, quindi è meglio prendersi cura di esso, guardare l’ingresso che si collega al cellulare per vedere se qualcosa non si è rotto poiché questa è un’area molto delicata e abbastanza esposta.

Controlla la porta USB

Nei telefoni cellulari collegati tramite cavi USB è normale che il PIN di ricarica sia danneggiato . La verità è che costa ripararlo poiché devi portarlo a un servizio tecnico, dove devono saldare il pezzo. Per verificare che questo sia il problema, quello che devi fare è collegare il telefono al caricabatterie e spostarlo un po ‘, se a un certo punto si carica allora sai già qual è la soluzione.

Il mio Samsung Galaxy S9 non si accende e non si carica, cosa devo fare?

Il Samsung Galaxy S9 è uno dei migliori smartphone all’interno del quale possiamo trovare nel catalogo dell’azienda coreana al momento, e la verità è che eravamo particolarmente interessati a fermarci perché ci sono già diversi lettori di questo sito che sono Commentando che il dispositivo non ha solo problemi di accensione, ma anche di caricare la batteria.

Pertanto, se il tuo Samsung Galaxy S9 non si carica o non si accende, devi continuare a leggere per darti una soluzione .

Soluzione Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 non si accendono o si caricano 3

Samsung S9 non si accende o non si carica

La prima cosa da tenere a mente è che questo inconveniente non riguarda solo il Samsung Galaxy S9 ma anche altri terminali Samsung ed è noto come morte improvvisa, quindi sarà utile anche per altri dispositivi.

Parliamo quasi sempre di un errore relativo al software piuttosto che all’hardware , e i suoi sintomi principali riguardano non solo il cellulare non si accende, ma anche la batteria non si carica.

Per risolvere questo problema, la prima cosa che dobbiamo fare è collegare il cellulare con il suo caricabatterie originale all’attuale almeno un’ora senza interruzioni, al di là di ciò che è normale che lo schermo del Samsung Galaxy S9 non ci mostri nulla.

Una volta trascorso questo tempo di ricarica, il passaggio successivo ha a che fare con l’accensione forzata del dispositivo , per la quale è necessario premere i pulsanti Bixby + Power contemporaneamente per un paio di secondi. Se non si accende, premere la combinazione Volume giù + Bixby + Potenza.

Soluzione Samsung Galaxy S7, S8, S9 e S10 non si accendono o si caricano 4

Correggi Samsung S9 che non si accende

Una volta acceso il Samsung Galaxy S9, quello che devi fare è il pulsante di accensione specifico e poi gli altri, che ti permetteranno di entrare in un menu chiamato modalità di recupero. Qui devi premere la prima opzione, quella che dice Riavvia il sistema ora , per riavviare il terminale.

Naturalmente, una volta riavviato il computer, è necessario cercare le applicazioni installate sul telefono, rimuovendo l’ultima, poiché è possibile che sia quella che causa tutti i problemi.

Un’altra opzione, qualcosa di più estremo, è eseguire un ripristino delle impostazioni predefinite , sebbene prima di prendere questa decisione ti consigliamo di effettuare un backup, perché altrimenti perderai i tuoi file e documenti.

Purtroppo questo è un errore comune sia del Samsung Galaxy S9 che degli altri smartphone dell’azienda coreana , anche se come puoi vedere abbiamo sempre a portata di mano alcune buone soluzioni.

Sei stato in grado di risolvere i tuoi problemi con il Samsung Galaxy S9?

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento