Telefoni Samsung che esplodono. Signori terra per terra!

Dopo molto tempo stavamo ascoltando e leggendo tutto ciò che è accaduto intorno al Samsung Note 7 evidentemente gli allarmi sono andati avanti dal momento che il semplice fatto che un dispositivo sia esploso letteralmente non è minore. Peggio ancora, non era un marchio di bassa qualità o un dispositivo Samsung di fascia bassa, che, sebbene sia ancora importante, non è lo stesso di poche parole il fiore all’occhiello dell’azienda coreana che guida il mercato degli smartphone .

Telefoni Samsung che esplodono. Signori terra per terra! 1

Samsung Note è stato forse il primo phablet che è diventato popolare e da allora molte aziende sono uscite per provare a prendere una fetta di quel mercato, dove abbiamo una sorta di ibrido tra quella che sarebbe la dimensione appropriata di uno Smartphone (di solito meno di 5,1 pollici) e quale sarebbe un mini tablet da 7 pollici. Rimaniamo nel mezzo ma abbiamo un dispositivo comodo che può adempiere a diverse funzioni e che, una volta abituato, può diventare una delle migliori opzioni.

Dispositivi Samsung che esplodono

Quello che proveremo a fare in questo articolo è in poche parole per darti qualche consiglio su come dovresti trattare il tuo dispositivo Samsung, non per farlo esplodere, poiché se andiamo al caso l’unico che ha avuto questo incidente abbastanza grave è stato proprio il Note 7 ma almeno in modo che il cellulare in questione non subisca danni.

Suggerimenti per non sfruttare Samsung

Telefoni Samsung che esplodono. Signori terra per terra! 2

So che il titolo è qualcosa di giallo, ma per prestare molta attenzione. Una delle cose che è essenziale per non rovinare il dispositivo è usare la carica ufficiale . Ci sono molte persone che lo portano con chiunque abbiano a portata di mano. Il problema è che in molte occasioni il caricamento richiede molto più tempo e alla fine diventa troppo caldo. Che ovviamente può generare guasti in termini di hardware.

A loro volta ci sono alcuni smartphone che hanno una ricarica rapida che rende il dispositivo molto più veloce rispetto ad altre volte ma la stessa “super carica” ​​lo fa surriscaldare. In questo caso, se il caricabatterie è originale e tutto è in ordine, non dovrebbero esserci problemi, non importa quanto sia caldo.

Smartphone esplosivo

Considera qualcosa e che i seguenti dispositivi non esplodano : Galaxy J1, Galaxy J2, Galaxy J5, Galaxy J7, Galaxy S3, Galaxy S4, Galaxy S5, Galaxy S6, Galaxy S7, Note 2, Note 3, Note 4, Note 5.

Pertanto, l’unico smartphone che ha il problema esplosivo in breve è il Samsung Note 7 che è già stato interrotto e, quindi, l’ultimo rimasto come ultimo modello è il Samsung Note 5 che funziona normalmente.

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento